La ricerca ha trovato 4561 risultati

da Zedemel
ieri, 22:29
Forum: Multimedia
Argomento: Renato Canova e l'allenamento per la maratona
Risposte: 140
Visite : 5832

Re: Renato Canova e l'allenamento per la maratona

Boh, di fianco alle prime due colonne, dove c'è 100, vedo 4'41"
da Zedemel
ieri, 22:14
Forum: Multimedia
Argomento: Renato Canova e l'allenamento per la maratona
Risposte: 140
Visite : 5832

Re: Renato Canova e l'allenamento per la maratona

Ma il punto di partenza sarebbe? 4'41"/km in maratona?
da Zedemel
ieri, 21:17
Forum: Multimedia
Argomento: Renato Canova e l'allenamento per la maratona
Risposte: 140
Visite : 5832

Re: Renato Canova e l'allenamento per la maratona

Ed era quello che facevo io quando i lenti li facevo a 4':30" o più veloce (sempre in un range di +/-10"), che in realtà non era corsa lenta, ma ben più veloce.. In ogni caso la mia domanda era: cosa cambia tra correre il lento a due ritmi simili? Cioè, per me, fare 10 km di lento in 50 (se questo ...
da Zedemel
ieri, 20:25
Forum: Multimedia
Argomento: Renato Canova e l'allenamento per la maratona
Risposte: 140
Visite : 5832

Re: Renato Canova e l'allenamento per la maratona

Poi per andare ad es da 10000 a maratona, se hai scelto 100%=RM, puoi scegliere il metodo che vuoi, come fa il califfo con la regola del 10 ad esempio. A me piace la regola di Riegel con coefficiente modificato cioè facendo tutti possibili incroci (due a due) dai 1500 alla maratona. Il lento ha sem...
da Zedemel
ieri, 19:48
Forum: Multimedia
Argomento: Renato Canova e l'allenamento per la maratona
Risposte: 140
Visite : 5832

Re: Renato Canova e l'allenamento per la maratona

Poi per andare ad es da 10000 a maratona, se hai scelto 100%=RM, puoi scegliere il metodo che vuoi, come fa il califfo con la regola del 10 ad esempio. A me piace la regola di Riegel con coefficiente modificato cioè facendo tutti possibili incroci (due a due) dai 1500 alla maratona. Il lento ha sem...
da Zedemel
ieri, 16:52
Forum: Multimedia
Argomento: Renato Canova e l'allenamento per la maratona
Risposte: 140
Visite : 5832

Re: Renato Canova e l'allenamento per la maratona

Ma mettiamo pure per assurdo che io debba fare i lenti ad un certo ritmo. Che benefici otterrei tra il farlo a 5':00" (da tabella) e 5':10" (da sensazione)? Nessuno.. Anche secondo me, però ad esempio Salazar disse che quando prese Farah, che correva i lenti a 4', rimase sconvolto facendogli portar...
da Zedemel
ieri, 16:49
Forum: Multimedia
Argomento: Renato Canova e l'allenamento per la maratona
Risposte: 140
Visite : 5832

Re: Renato Canova e l'allenamento per la maratona

invece è andato a 3'37 e 3'52 :joint: e questo qua fa sempre così, quindi nel suo caso non vale il "è te che hai toppato i recuperi, una-due settimane anche un mese possono contenere tracce di allenamenti mai recuperati che si accumulano ancor più giorno dopo giorno". ne ho anche altri così (meno e...
da Zedemel
ieri, 15:18
Forum: Multimedia
Argomento: Renato Canova e l'allenamento per la maratona
Risposte: 140
Visite : 5832

Re: Renato Canova e l'allenamento per la maratona

infatti non è fissa come faccio io, ma la rifaccio per ogni atleta, è l'andamento della curva che va conservato, quello vale sempre. Cmq poche chiacchiere e molti fatti, io sono a disposizione, se qualcuno ha dei dati seri mettiamo in macchina e vamos. Anche singoli x curiosità. ma se trasli, lo sc...
da Zedemel
ieri, 15:13
Forum: Multimedia
Argomento: Renato Canova e l'allenamento per la maratona
Risposte: 140
Visite : 5832

Re: Renato Canova e l'allenamento per la maratona

lucaliffo ha scritto:
ieri, 15:01


faccio un esempio. uno mi fa ste 3 sedute, secondo voi quale dovrebbe essere il passo sui 10 e 21?

6x1500/1000 (3'57/4'19)
risc + 3x2000 r.3'j + 5x400 r.1'j (3'52 - 3'28)
risc + 7x1000 (3'37)r.2'j
potrebbe fare secondo me 3'56" sui 10k e 4'09" sui 21?
da Zedemel
ieri, 14:42
Forum: Multimedia
Argomento: Renato Canova e l'allenamento per la maratona
Risposte: 140
Visite : 5832

Re: Renato Canova e l'allenamento per la maratona

Ciclicamente si ripropone la questione :-) E' un po' pericoloso adattare formule e curve per trovare una quadra tra elite, subelite, tapascioni di vario livello e determinare quindi i vari fondi (soprattutto il lento). Se si usa un aumento fisso, si rischia di far faticare troppo quelli più lenti. S...