Domanda

Tutte le distanze oltre i 42km
lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11187
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Domanda

Messaggio da lucaliffo » lun 12 feb 2018, 10:27

correre tanto a ogni seduta è impossibile per un amatore.
si cerca di fare una preparazione normale da 10-21km allungando solo la seduta del weekend, che poi è la stessa cosa che faccio coi maratoneti.

ma anche i forti non fanno diversamente, ad esempio calcaterra o il mio amico andrea rigo, ovviamente con numero sedute e chilometraggi doppi/tripli di un amatore.
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
loris
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2436
Iscritto il: lun 9 feb 2015, 12:36

Re: Domanda

Messaggio da loris » lun 12 feb 2018, 11:26

La cosa più importante sono i km, un volume alto.
Calcaterra fa almeno 20 km al giorno e molte volte doppia.
Marco Bonfiglio fa più di 10000km l'anno.


Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

PB:10km: 43'20" -21km: 1'40'45" -42km: 3h33'48" -50km: 4h44'13" -100km: 11h41'09"
next: 25/4 50km di Romagna - 28/5 100km del Passatore

http://www.lamiacorsa.it

LucaMazzola93
Allievi
Allievi
Messaggi: 74
Iscritto il: gio 4 gen 2018, 21:06

Re: Domanda

Messaggio da LucaMazzola93 » lun 12 feb 2018, 15:38

ovviamente il correre tanto è relativo, ma penso che per tali atleti correre 1h20'/30' a sessione sia all'ordine del giorno. o mi sbaglio?

Rispondi