Differenza Fasce elastiche VS Manubri / Bilanciere

L'importanza del potenziamento e dello stretching
Avatar utente
loris
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2652
Iscritto il: lun 9 feb 2015, 12:36

Re: Differenza Fasce elastiche VS Manubri / Bilanciere

Messaggio da loris » gio 18 ago 2016, 14:54

secondo me il vantaggio economico è solo iniziale, le fasce durano meno mentre i pesi sono eterni.
Con i pesi puoi fare un allenamento completo per tutto il corpo mentre con le fasce hai delle limitazioni.
Hai già dei pesi io investire un 150€ per un bilancere una panca e dei pesi.
il rak se conosci un fabbro te lo fai fare con due lire.
Nel giro di 6/7 mesi con un piccolo investimento.mensile ti fai una palestra completa.

Inviato dal mio SM-G925F utilizzando Tapatalk
PB:10km: 43'20" -21km: 1'40'45" -42km: 3h33'48" -50km: 4h44'13" -100km: 11h41'09"
next: 25/4 50km di Romagna - 28/5 100km del Passatore

http://www.lamiacorsa.it

Avatar utente
loris
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2652
Iscritto il: lun 9 feb 2015, 12:36

Re: Differenza Fasce elastiche VS Manubri / Bilanciere

Messaggio da loris » gio 18 ago 2016, 14:57

correggetemi se sbaglio...ma il movimento fatto con i pesi non è un movimento più naturale?
Le fasce non tendono ad opporre resistenza solo verso il punto di ancoraggio e a obbligare a una traiettoria ben precisa esattamente esattamente come le macchine?

Inviato dal mio SM-G925F utilizzando Tapatalk
PB:10km: 43'20" -21km: 1'40'45" -42km: 3h33'48" -50km: 4h44'13" -100km: 11h41'09"
next: 25/4 50km di Romagna - 28/5 100km del Passatore

http://www.lamiacorsa.it

Avatar utente
chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7300
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: Differenza Fasce elastiche VS Manubri / Bilanciere

Messaggio da chippz » gio 18 ago 2016, 15:43

C'è anche il vantaggio dello spazio. Si possono usare dovunque.
Comunque anche io vorrei farmi una piccola palestrina, ma a meno di affittare qualche cantina non ho modo. Così come non ho modo di aumentare i pesi che ho già (se non di qualche kg, ma niente di che). Comunque non credo nemmeno di avere bisogno di pesi maggiori ora.
Anzi, per ora, l'allenamento settimanale più utile che faccio è possibile farlo solamente con le fasce..

Per quanto riguarda il movimento, sinceramente non mi sembrano così tanto "obbligati" come una macchina. Però penso che dipenda anche dal dove si fissi un'estremità della fascia.
Embrace your dreams and protect your honor!
PB: 1':00" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':06" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

https://paroledicorsa.blogspot.com

Avatar utente
salvassa
Promesse
Promesse
Messaggi: 1654
Iscritto il: gio 17 mar 2016, 20:50

Re: Differenza Fasce elastiche VS Manubri / Bilanciere

Messaggio da salvassa » gio 18 ago 2016, 17:39

@chippz ma un trx? Se ne trovano di buoni a 50euro... io me lo volevo prendere poi mia moglie mi ha fatto "gentilmente" notare che già vado in palestra 4/5 volte a correre 5 volte e risultava un acquisto fuoriluogo
Sogno di fare 200kg di stacco e correre 10k in 40' entro i 40 anni. Aiutami sul mio diario
PB: 10k 42'07" (Fiumicino 03/12/2017) 21k 1h35'50" (Fregene 11/02/2018) 42k 3h41 (Roma 2018)
Squat 145 Panca 95 Stacco 180

Avatar utente
chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7300
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: Differenza Fasce elastiche VS Manubri / Bilanciere

Messaggio da chippz » gio 18 ago 2016, 19:33

@salvassa: Non mi tentare.. non sai cosa posso combinarci. :D Ti dico che appena ho letto "trx" e "suspension training" ho pensato a:"sospensione = nessun impatto = posso allenarmi senza impattare il piede!".

Comunque tutti, io compreso, stiamo sottovalutando il fatto che.. tra un paio di mesi riprenderò a correre. E che tutta questa mia fissa sul cercare allenamenti sempre nuovi è dovuta al fatto che non posso fare i classici allenamenti, con un tendine tranciato. ;)
Embrace your dreams and protect your honor!
PB: 1':00" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':06" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

https://paroledicorsa.blogspot.com

Avatar utente
chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7300
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: Differenza Fasce elastiche VS Manubri / Bilanciere

Messaggio da chippz » ven 19 ago 2016, 11:32

Oggi ho fatto un esperimento. Ho provato a fare una panca solo con una fascia (quindi un'estremità in ogni mano). Mi è sembrato di sollevare circa 7 kg per mano. Beh, diciamo che all'inizio del movimento la resistenza era bassa (ma non pari a 0 kg), poi da circa poco dopo la metà fino alla fine del gesto mi sembrava sui 6/7 kg.
Ho fatto anche un'altra prova, ovvero facendo dei bicep curl con la fascia. Ebbene, qui era ancora più simile alla realtà. Tirando una sola estremità facevo poca fatica, era come sollevare davvero 6/7 kg. Però mettendo entrambe le estremità in una sola mano (ovviamente tenendole con un piede al suolo), la resistenza raddoppiava e non sono riuscito a completare il movimento. Infatti non sono in grado di sollevare 15 kg di manubrio!

Ho fatto una seconda prova poi. Manubrio da 6 kg e un'estremità di una fascia da 15 kg. Il risultato teorico dovrebbe dare 6+7=13 kg, il risultato effettivo? Rispetto al tenere solo le due estremità della fascia (che dovrebbero dare circa 15 kg) ho fatto meno fatica. Però al tempo stesso non sono riuscito a completare al 100% il movimento. Quindi come kg superavano i 12 kg di manubrio (perché così sarei stato in grado di completare il movimento). Un'altra differenza è che, con manubrio e fascia, nel curl, mi è sembrato di sentire applicata una forza da muscoli diversi. Nel senso, con un manubrio pesante sento un peso enorme sul polso e avambraccio, mentre così la forza era più sul bicipite. (ed è meglio, le prime volte che facevo i curl con manubri avevo sempre dolori all'avambraccio e polso nei giorni successivi.. così invece volendo è possibile caricare di più sentendo meno pressione sulle parti critiche).


Quindi credo che ogni estremità tiri la metà dei kg indicati, se le unisci le resistenze si sommano, nella panca si sentono i kg effettivi dopo circa metà movimento, mentre con il curl si sente già dopo i primi attimi.
In ogni caso, a spanne, è quasi possibile sommare le forze. Sia tra fasce, sia tra manubri e fasce.
Embrace your dreams and protect your honor!
PB: 1':00" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':06" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

https://paroledicorsa.blogspot.com

Avatar utente
chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7300
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: Differenza Fasce elastiche VS Manubri / Bilanciere

Messaggio da chippz » sab 20 ago 2016, 18:59

Continuano gli esperimenti. Oggi ho comprato la fantomatica fascia da 50 kg.

E' una fascia chiusa, ma la differenza rispetto l'altra fascia (da 15 kg) è che tira di più rispetto al tirare entrambe le estremità di quella da 15 kg. Quindi senza farci doppi giri, questa nuova dovrebbe tirare sui 17 kg (è poco più di 15 kg.. a spanne). Se ci fai il doppio giro tira il doppio. Ecco, diciamo che non tira 50 kg, ma per me è sui 32/35 kg.

Torniamo agli allenamenti.
Ieri ho visto che ogni estremità della fascia da 15 kg, con la panca, tirava circa 7 kg. Con questa nuova dovrebbe essere circa 8/9 kg per braccio. Se ci faccio il doppio giro invece dovrebbe essere sui 16/18 kg per braccio.

In ogni caso mi è sembrato che questa fascia inizi a tirare molto prima rispetto alle altre fasce.
Per finire, secondo me l'allenamento dove questa fascia eccelle (ma che devo capire bene come farlo, se posso farlo), è una cosa che mi ricorda l'antenato dello zio del nonno forzuto dell'.. aqua running.
Per dire, fissando una parte e mettendomi l'altra parte attorno all'addome, già dopo 2/3 passi sento una forza tirarmi indietro. Potrei emulare una corsa a passettini, come corricchiare nell'acqua alta (quindi, in teoria, se trovassi un modo per legarmi la fascia alle spalle, otterrei ancora più resistenza?)!
In ogni caso: scarpe + erba + sta fascia e potrei emulare una "corsa in acqua" ancora meno traumatica... beh, di sicuro costa qualche mille euro in meno di un water treadmill.. :D
Embrace your dreams and protect your honor!
PB: 1':00" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':06" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

https://paroledicorsa.blogspot.com

Avatar utente
chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7300
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: Differenza Fasce elastiche VS Manubri / Bilanciere

Messaggio da chippz » sab 20 ago 2016, 20:01

chippz ha scritto:Per dire, fissando una parte e mettendomi l'altra parte attorno all'addome, già dopo 2/3 passi sento una forza tirarmi indietro. Potrei emulare una corsa a passettini, come corricchiare nell'acqua alta (quindi, in teoria, se trovassi un modo per legarmi la fascia alle spalle, otterrei ancora più resistenza?)!
...poi leggo un post a caso del blog del Corsaro, ci becco un certo Valsandra parlare di un certo "elasticone", lo cerco in rete e... mannaggia! Ma è lo zio del mio elastico!
Quello dei professionisti è lungo 1 metro in più del mio, costa 3 volte tanto, e in rete ho letto che arriva fino a 130 kg di resistenza (quella che usano rugbisti e footballisti). In ogni caso è usato per quello che volevo fare io. Grande mago! :lingua: :lingua:
(Beh, no, quello che fanno i professionisti è roba da sprinter, quindi penso sia altamente high-impact per i piedi..)
Embrace your dreams and protect your honor!
PB: 1':00" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':06" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

https://paroledicorsa.blogspot.com

Avatar utente
simone03031986
Seniores
Seniores
Messaggi: 2517
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 20:16

Re: Differenza Fasce elastiche VS Manubri / Bilanciere

Messaggio da simone03031986 » sab 20 ago 2016, 20:19

Hai visto quante schede ti escono se googli "esercizi elastici pdf"?
188cmx72.5kg,nato86,Ambit2R
PB 1km=2'50''_3km=9'09''_1500=4'24''45_5km=16'27''_10km=36'29''_MM=1h20'20
Immagine

Avatar utente
simone03031986
Seniores
Seniores
Messaggi: 2517
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 20:16

Re: Differenza Fasce elastiche VS Manubri / Bilanciere

Messaggio da simone03031986 » sab 20 ago 2016, 20:23

https://m.youtube.com/watch?v=gCahr18qB6E
Dato che ti piacciono gli elatici...come a Gatlin
188cmx72.5kg,nato86,Ambit2R
PB 1km=2'50''_3km=9'09''_1500=4'24''45_5km=16'27''_10km=36'29''_MM=1h20'20
Immagine

Rispondi