Modified Circuits

L'importanza del potenziamento e dello stretching
lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 16150
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Modified Circuits

Messaggio da lucaliffo » ven 7 giu 2019, 17:23

salvassa ha scritto:
ven 7 giu 2019, 16:50
lucaliffo ha scritto:se "OUR GOAL IS TO USE THE REMAINING STRENGTH IN THE WORST CONDITIONS", non é meglio in allenamento prima arrivare alle "worst conditions" (di cosa intensa) e poi stimolare la "remaining strenght" nella stessa seduta? almeno ogni tanto e nella fase specifica di preparazione...
Tipo le salite post ripetute?
anche
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Dimitry
Allievi
Allievi
Messaggi: 174
Iscritto il: sab 30 set 2017, 20:18

Re: Modified Circuits

Messaggio da Dimitry » ven 7 giu 2019, 19:21

Ci ho fatto diversi posts su RF, alla fine Canova fa fare solo l'extensive in inverno e gli altri due steps molto raramente a meno di grosse lacune perchè gli altri due steps, da fare in stagione inoltrata, sono più invasivi; al massimo li faceva con Shaaenen perchè faceva le siepi e allora ritmi gara con in mezzo esercizi anche questi alla max intensità, potevano avere un significato.

In stagione inoltrata può fare qualche richiamo con qualche esercizio in warm up + le solite salite corte.

Cmq se interessa vi faccio vedere come si raccorda con una periodizzazione Buzz-Bompa, specie per 800isti, perchè Canova non crede alle altre qualità in superimposition che siano forza massima, morfo-fisiologica, esplosiva, potenza, potenza resistente, fa solo strength-endurance che sarebbe la qualità finale.

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 16150
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Modified Circuits

Messaggio da lucaliffo » ven 7 giu 2019, 22:41

Dimitry ha scritto:
ven 7 giu 2019, 19:21
Ci ho fatto diversi posts su RF, alla fine Canova fa fare solo l'extensive in inverno e gli altri due steps molto raramente a meno di grosse lacune perchè gli altri due steps, da fare in stagione inoltrata, sono più invasivi; al massimo li faceva con Shaaenen perchè faceva le siepi e allora ritmi gara con in mezzo esercizi anche questi alla max intensità, potevano avere un significato.

In stagione inoltrata può fare qualche richiamo con qualche esercizio in warm up + le solite salite corte.

Cmq se interessa vi faccio vedere come si raccorda con una periodizzazione Buzz-Bompa, specie per 800isti, perchè Canova non crede alle altre qualità in superimposition che siano forza massima, morfo-fisiologica, esplosiva, potenza, potenza resistente, fa solo strength-endurance che sarebbe la qualità finale.
se ti va é ben accetto
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

NicolaRossi1
Allievi
Allievi
Messaggi: 494
Iscritto il: dom 5 ago 2018, 9:17

Re: Modified Circuits

Messaggio da NicolaRossi1 » dom 9 giu 2019, 22:28

Mi sono andato a vedere il Libro di Bompa-Buzzichelli che ho in casa, ma non ho mai approfondito troppo.

Comunque in eventi di lunga durata consiglia sempre di convertire la forza massima in forza resistente (short medium o long) a seconda della durata dello sforzo.

In particolare per uno sforzo tra i 30s e i 2' fa fare questa progressione:
AA - Adattamento Anatomico - In pratica la fase dove ti prepari a sollevare la ghisa vera.
MxS - Forza Massima - Carichi Elevati oltre il 70%, per aumentare la forza massima.
Forza Resistente - sforzi della durata specifica della gara con sovraccarico più alto di quello in gara.

Ad esempio fa questa progressione
Week 1: 2x4x30"
Week 2: 3x3x40"
Week 3: 2x2x60"
Week 4: 2 x 90"
Week 5: 1 x 100"
Week 6: 1 x 120"

Ora, lui dice di scegliere esercizi che coinvolgano i prime movers, ma ad esempio per un 800ista sarebbe meglio fare 2' continuati di swing con la Kettlebell oppure farsi un bel 600m in salita tirata.
In effetti quest'ultima esercitazione avrebbe caratteristiche giuste sia per "maggior sovraccarico" che per durata dello sforzo

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 16150
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Modified Circuits

Messaggio da lucaliffo » lun 10 giu 2019, 0:00

mah, francamente non ho mai visto 800-1500isti allenarsi con ghisa di 2-4´.
forse ste cose sarebbero piú fattibili in sport con maggior intervento della forza, tipo canottaggio.
dibattemmo molto sta questione, ovvero se nella corsa di resistenza anche la forza debba essere allenata "a resistenza" o se sia meglio mantenere solo una decente "forza" e lasciare la resistenza alla corsa. io e valerio eravamo piú per la seconda ipotesi, anche per motivi pratici di necessitá di giorni di recupero nel microciclo, perché una bella seduta di forza resistente é un lavoro a tutti gli effetti, che non puoi fare come dessert di seduta intensa di corsa, mentre qualche tripla all´80% la puoi fare.
cioé é piú impattante 3x3x40" che non 3x3 all´80%.

al limite per qualcuno debole di tendini potrebbe essere utile mettere ogni tanto una roba del genere al posto di una corsa intensa? non so
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
Lord_Phil
Simpaticone
Simpaticone
Messaggi: 4122
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 18:14

Re: Modified Circuits

Messaggio da Lord_Phil » lun 10 giu 2019, 13:00

Non ho ben capito di cosa si sta parlando
Cioe: Week 1: 2x4x30"
Week 2: 3x3x40"
Week 3: 2x2x60"
Week 4: 2 x 90"
Week 5: 1 x 100"
Week 6: 1 x 120"

In questa tabella, seono 30 secondi di cosa? 100 secondi di cosa?
100 12”62 200 25”45 400 57”10
800 2'18" - 2'52
1000 3'06” 1500 4'55" - 3'16
3km 10'48" - 3'36" 5km 18'48" - 3'46
10km 38'37" - 3'52" 21km 1h26'31" - 4'06
42km 3h35'58" - 5'07

NicolaRossi1
Allievi
Allievi
Messaggi: 494
Iscritto il: dom 5 ago 2018, 9:17

Re: Modified Circuits

Messaggio da NicolaRossi1 » lun 10 giu 2019, 13:22

Lord_Phil ha scritto:
lun 10 giu 2019, 13:00
Non ho ben capito di cosa si sta parlando
Cioe: Week 1: 2x4x30"
Week 2: 3x3x40"
Week 3: 2x2x60"
Week 4: 2 x 90"
Week 5: 1 x 100"
Week 6: 1 x 120"

In questa tabella, seono 30 secondi di cosa? 100 secondi di cosa?
Esercizi con sovraccarico che coinvolgono i muscoli che usi per fare lo sport.
Tipo in atletica io userei la KB per fare gli swing perché coinvolgi glutei e femorali che sono i muscoli che ti muovono quando corri.
Quindi 2' di swing continuo con una resistenza che ti consenta di concludere l'esercizio.

Poi aggiungerei un esercizio per la parte anteriore più legato alla parte posturale (addominali e flessori d'anca) che alla parte di movimento.

NicolaRossi1
Allievi
Allievi
Messaggi: 494
Iscritto il: dom 5 ago 2018, 9:17

Re: Modified Circuits

Messaggio da NicolaRossi1 » mar 11 giu 2019, 8:47

Ho chiesto delucidazaioni a Buzzichelli su facebook che mi ha gentilmente risposto quanto segue:

LUI:
Ottime riflessioni.
Se già si fanno sedute a intensità submassimale o massimale in pista su distanze tra i 400 e i 600, meglio il mezzo più generale (swing).
Se si utilizzano distanze di resistenza speciale (400-600) e MEM nello stesso periodo, deve essere adattato il volume di entrambi, ma con maggior riduzione del volume di MEM.

IO:
Quindi diciamo che si abbinerebbero nello stesso microciclo sedute specifiche in pista con mezzi più generali in palestra, ma comunque orientati alla muscle endurance short (<2')

Però ho una curiosità: Perchè dovrei usare mezzi più generali (swing con KB) quando posso utilizzare mezzi più specifici (Salite, corse balzate lunghe....)?

LUI:
Un principio della metodologia è la polarizzazionedei mezzi (e poi dei parametri) tra allenamento generale e specifico all'aumentare della specificità nella direzione dell'allenamento

IO:
Ok capisco, quindi per un ipotetico periodo pre competitivo una buona combinazione potrebbe essere: Sedute speciali in pista + Sedute Strength Endurance specifiche (salite e balzi).
Mentre per un periodo di gare si andranno a polarizzare i mezzi, quindi quelli specifici saranno resi ultraspecifici (ripetute in pista a ritmo gara), mentre i mezzi non specifici saranno resi più generali (dalle salite si passa al lavoro in palestra sui prime movers).
Sbaglio?

LUI:
Ottimo. La sequenza può essere generali > specifici > generali

N.B Ci stavamo riferendo agli 800m

Avatar utente
salvassa
Seniores
Seniores
Messaggi: 3015
Iscritto il: gio 17 mar 2016, 20:50

Re: Modified Circuits

Messaggio da salvassa » mar 11 giu 2019, 9:13

Ma 2' di swing per renderlo significativo muscolarmente e non solo praticamente cardio con quanto andrebbe fatto per gente come gli 800metristi che un po' di forza ne hanno? 0.5 BW?
Sogno di fare 200kg di stacco e correre 10k in 40' entro i 40 anni. Aiutami sul mio diario
PB: 10k 40'19" (Miguel 20/01/2019) 21k 1h30'27" (Roma Ostia 10/03/2019) 42k 3h24.43 (Berlino 2019)
Squat 145 Panca 100 Stacco 185

NicolaRossi1
Allievi
Allievi
Messaggi: 494
Iscritto il: dom 5 ago 2018, 9:17

Re: Modified Circuits

Messaggio da NicolaRossi1 » mar 11 giu 2019, 10:23

salvassa ha scritto:
mar 11 giu 2019, 9:13
Ma 2' di swing per renderlo significativo muscolarmente e non solo praticamente cardio con quanto andrebbe fatto per gente come gli 800metristi che un po' di forza ne hanno? 0.5 BW?
Ah bho, secondo me 0.5 bw é intenso e devi essere abituato a farlo senó ti indolenzisci la schiena ancor prima che le gambe.
Ad occhio 1/3 bw o 1/2,5 bw potrebbe essere già tosto.
Privo a vedere se trovo qualche dato.
Altrimenti si può pensare ad un Hip thrust, ma il bilanciere é difficile da controllare per un 2'

Rispondi