NUOTO

Gare non solo di corsa
Daniele
Allievi
Allievi
Messaggi: 207
Iscritto il: lun 11 gen 2016, 7:25

Re: NUOTO

Messaggio da Daniele » lun 8 ago 2016, 20:00

M044

Sent from my ASUS_Z00AD using Tapatalk

Daniele
Allievi
Allievi
Messaggi: 207
Iscritto il: lun 11 gen 2016, 7:25

Re: RE: NUOTO

Messaggio da Daniele » lun 8 ago 2016, 20:04

.
Ultima modifica di Daniele il lun 8 ago 2016, 23:30, modificato 2 volte in totale.

Avatar utente
disti
Promesse
Promesse
Messaggi: 1496
Iscritto il: dom 8 mar 2015, 19:45

Re: RE: Re: NUOTO

Messaggio da disti » lun 8 ago 2016, 21:00

lore75 ha scritto:
disti ha scritto:Più sei sopra l'acqua meglio è perché l'aria offre meno resistenza dell'acqua per questo è fondamentale avere un buon galleggiamento
Io pero' ricordo partenze nei 50-100-200 dorso in cui stare anche 40 metri sott'acqua dava vantaggi notevoli
In questo caso conviene fare una subacquea lunga perché hai una spinta iniziale ( tuffo dai blocchi o virata), la subaquea nelle gare è limitata a 15m.

Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk
Pb 1/2 Maratona: 1h22m55s 1°Run4EtnaCity Half Marathon - 25/02/2018
Pb Maratona: 2h58m08s 42°Amsterdam Marathon - 15/10/2017
https://www.strava.com/athletes/dario84

Avatar utente
marekminutski
Promesse
Promesse
Messaggi: 1433
Iscritto il: lun 1 feb 2016, 22:51

Re: NUOTO

Messaggio da marekminutski » lun 8 ago 2016, 21:44

Il mio fisio fino agli juniores si allenava con Fioravanti. Mi diceva che la tendenza è di lavorare sulla velocità con ripetute, ecc ma che poi la differenza vera i campioni la fanno nel tuffo ma soprattutto nelle virate. Mi spiegava che una volta fecero un raduno con degli allenatori USA che dissero in pratica che gli allenatori italiani erano dei cazzari :joint: a voler fare vasche in successione come non ci fosse un domani. Questi americani li misero UNA SETTIMANA a fare SOLO VIRATE (li facevano partire negli ultimi 15 metri così da non fargli prendere troppa velocità e obbligarli a dover fare il massimo lavoro con addominali, dorsali e gambe per virare). Quando poi provarono a nuotare vasche intere volavano rispetto a prima.

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12523
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: NUOTO

Messaggio da lucaliffo » lun 8 ago 2016, 22:19

"gli allenatori italiani erano dei cazzari"

pure nel nuoto? :)

mi piacerebbe sapere se le teorie nuotetiche italiane (volumi enormi, solo ripetute) siano recenti e siano condivise all'estero...
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12523
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: NUOTO

Messaggio da lucaliffo » lun 8 ago 2016, 22:36

medaglieri storici italia nuoto.
OLIMPIADI: merdacce fino agli anni 90, boom a sidney, poi calo e zeru tituli a londra.
MONDIALI: meglio, boom 2009-2011 e poi calo.

https://it.wikipedia.org/wiki/Nazionale ... l%27Italia
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

lore75
Promesse
Promesse
Messaggi: 1441
Iscritto il: mar 17 feb 2015, 10:45

Re: NUOTO

Messaggio da lore75 » mar 9 ago 2016, 6:12

lucaliffo ha scritto:"gli allenatori italiani erano dei cazzari"

pure nel nuoto? :)

mi piacerebbe sapere se le teorie nuotetiche italiane (volumi enormi, solo ripetute) siano recenti e siano condivise all'estero...
La Pellegrini ha cambiato allenatore 3 o 4 volte perche' considerava un cazzaro quello che gli dava la federazione. E puntualmente rivinceva la volta dopo.
Semplifico eh
PB 1500 - Dubai 2017 5.19
PB 3000 - Dubai 2017 11.29
PB 5000 - Dubai 2018 20.01
PB 10000 - Dubai 2018 40.48
PB Mezza - RAK 2016 1.32.24

Marco96
Cadetti
Cadetti
Messaggi: 21
Iscritto il: dom 24 apr 2016, 22:26

Re: NUOTO

Messaggio da Marco96 » mar 9 ago 2016, 23:10

Nuoto ogni tanto tanto per...in modo da staccare dalla corsa e riesco facilmente a nuotare per 1h-1.05 h in piscina con vasca da 25m...120 vasche sono 3km e riesco senza fermarmi...ho amici che fanno nuoto/ triathlon e vanno avanti anche 1.40-2h al loro ritmo lento senza far fatica...sul discorso volumi abnormi concordo...anche chi fa i 50-100 arriva a fare 10-15km a settimana...incredibile a mio parere

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12523
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: NUOTO

Messaggio da lucaliffo » mar 9 ago 2016, 23:51

10-15km a settimana sono niente, è un volume uguale a quello dei velocisti nella corsa.
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
disti
Promesse
Promesse
Messaggi: 1496
Iscritto il: dom 8 mar 2015, 19:45

Re: NUOTO

Messaggio da disti » mar 9 ago 2016, 23:59

Nei periodi di massimo carico arrivano a fare 15km al giorno :sconvolt:

Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk
Pb 1/2 Maratona: 1h22m55s 1°Run4EtnaCity Half Marathon - 25/02/2018
Pb Maratona: 2h58m08s 42°Amsterdam Marathon - 15/10/2017
https://www.strava.com/athletes/dario84

Rispondi