Consumo super ANOMALO delle scarpe.

Discussioni sulle scarpe da running
Avatar utente
chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 6984
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Consumo super ANOMALO delle scarpe.

Messaggio da chippz » dom 20 set 2015, 21:50

Premessa:
Ieri ho comprato le Saucony Ride 8 dopo aver pensato che era meglio avere un paio "serio" rispetto a due "scarsi" (le Nike Dart): che magari il primo mi dura 4/5 mesi, mentre le altre meno di 2 mesi ciascuna.

Sviluppo:
Quindi oggi ho fatto 65 minuti a 5':25"/km con le nuove scarpe.
Arrivo a casa.
Piede destro: tutto ok. Nessun segno.
Piede sinistro: UNA RIGA SOTTO IL TALLONE E' GIA' STATA COMPLETAMENTE MANGIATA!!!! Si è già consumata talmente tanto che si è persino staccato un pezzo di ammortizzazione. AL PRIMO GIORNO!?!?!?
E poi mi chiedo come mai il problema al piede non passa.. grazie al cavolo!

Foto:
Piede destro:
http://s29.postimg.org/p8cwpmm3b/image.jpg
http://s29.postimg.org/72vcxtx7b/image.jpg

Piede sinistro:
http://s29.postimg.org/5cgxa351z/image.jpg
http://s29.postimg.org/ds1wduijb/image.jpg

Considerazioni:
Mi pare strano.. però ora inizio a capire come mai da gennaio ad ora le scarpe sono durate pochissimo:
-gennaio-aprile = Asics gt 2000 (meno di 4 mesi.. le altre A4 duravano almeno 5/6 mesi)
-maggio-agosto = Nike Dart 10 (ma luglio e agosto ho fatto pochissimi allenamenti)
-agosto-settembre = altre Nike Dart 10 (la sinistra ha il medesimo problema di quelle di cui oggi, ma di entità maggiore. La destra invece è ancora ok).

Per me "striscio" il piede prima di alzarlo.. è un'impressione, ma altrimenti non mi spiego. Anche a pestarlo giù violentemente, non credo che si possa consumare così tanto in un solo giorno..

Brainstorming:
-Le A4, così come le prime A3 (ma dopo 1 anno di utilizzo) si scucivano sempre all'interno in zona tallone. Di conseguenza si consumava anche l'ammortizzazione del tallone, ma era problema che risultava (o mi pareva) evidente solo dopo 4/5 mesi.
-Pensai quindi che le A4 non facessero per me, quindi tornai ad usare le A3 (Nike Dart). Ed infatti non si sono più scucite. In compenso noto questo consumo esagerato.
-Nel mentre notai che per qualche motivo facendo lo stretching con mani che toccano le punta dei piedi, gambe tese e piede sinistro incrociato davanti al destro, notavo molta più "tensione" rispetto che al'incontrario. Però notai anche la cosa opposta, ovvero che riuscivo ad accavallare la gamba sinistra molto più facilmente della destra.
Comunque dopo un paio di esercizi di stretching in più o risolto il problema (il primo, il secondo invece penso sia una cosa innata, un po come il piede di spinta.. non è modificabile così dal nulla).
-Allora ho pensato fosse un problema di Nike, ma che dato il mio problema necessitavo di scarpe A3 con heel-counter morbido (zona tallone morbido). Quindi ho comprato le Saucony Ride, che non hanno un heel-counter morbidissimo come quello delle Nike Dart ma è comunque più morbido rispetto le Asics o altri paia usati. Inoltre hanno 3mm di drop in più.
-Tempo un giorno e vedo questo consumo anomalo.
-Dunque il mio problema non è causato né dalle A4, né dalle A3, né dalla scucitura, ma da questo consumo anomalo (che probabilmente accadrà a qualsiasi scarpa).
-Comunque da poco più di due mesi sto usando anche le tallonette (sempre per il problema). In teoria non dovrebbero compromettere l'usura della scarpa o l'appoggio del piede..
-Potrebbe essere una mancanza o un disequilibrio di forza tra le gambe, fino a poco fa (ora non ho più verificato) correvo "seduto", magari inconsapevolmente la cosa era maggiore in uno dei due lati.

Rimedi:
-Se fosse un problema di forza, allora un corso accelerato di forza bacino/core.
-Se fosse un problema di stretching, allora un corso accelerato di stretching per gambe.
-Se fosse un problema di diversa frequenza di appoggi (è possibile una cosa simile??), allora non saprei come fare.
-Se fosse un problema di come appoggio un piede, anche qui non saprei come fare.

Conclusioni:
Come cavolo è possibile avere tutti questi problemi a 21 anni? :angry3:
Embrace your dreams and protect your honor!
PB: 1':00" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':06" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

https://paroledicorsa.blogspot.com

Avatar utente
simone03031986
Seniores
Seniores
Messaggi: 2517
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 20:16

Re: Consumo super ANOMALO delle scarpe.

Messaggio da simone03031986 » dom 20 set 2015, 22:44

Cavolo, ho visto le foto.
Anch'io consumo di più il tallone sx ma non così tanto.
Riesci a farti o farti fare un video da dietro mentre corri? Magari uno anche di fianco e poi potresti farli vedere al Luc.
Io una volta l'ho fatto e mi ha corretto diverse cose e sto godendo dei benefici
I 4 punti che hai scritto nei possibili rimedi sono possibili e aggiungerei che gli ultimi 2 posso essere conseguenza dei primi 2.
188cmx72.5kg,nato86,Ambit2R
PB 1km=2'50''_3km=9'09''_1500=4'24''45_5km=16'27''_10km=36'29''_MM=1h20'20
Immagine

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12052
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Consumo super ANOMALO delle scarpe.

Messaggio da lucaliffo » dom 20 set 2015, 23:19

pazzesco... ma come fai a strisciare il tallone mentre corri?
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 6984
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: Consumo super ANOMALO delle scarpe.

Messaggio da chippz » dom 20 set 2015, 23:58

Pazzesco sì... vediamo se riesco a farmi fare dei video.
Non so se striscio o cosa.. ma l'ho pensato ascoltando il rumore mentre corro.
E se fosse simile al correre con i roller? Non appoggi e rialzi.. con i roller appoggi spingi indietro e alzi.. non so se rende. Non so come mai corro così. Forse solo se appoggio di avampiede non accade.. o comunque ad alte frequenze di passi.
Oggi ho contato una frequenza di circa 168 passi al minuto.
Embrace your dreams and protect your honor!
PB: 1':00" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':06" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

https://paroledicorsa.blogspot.com

Avatar utente
Mad Mat
Juniores
Juniores
Messaggi: 692
Iscritto il: sab 28 feb 2015, 19:02

Re: Consumo super ANOMALO delle scarpe.

Messaggio da Mad Mat » lun 21 set 2015, 8:35

Opinione da ex-motociclante.

I riccioli di gomma indicano che la suola si è usurata della punta verso il tallone.
Se escludiamo la frenata brusca senza ABS*...ipotizzerei che strisci il tallone quando porti avanti il piede.



*mi capitò una cosa simile ("riccioli di gomma") in una gara con 4/5 km in discesa con tratti al 15/20%. Praticamente ad ogni passo appoggiavo di tallone e frenavo. Il ricordo indelebile però no fu questo, piuttosto 2 unghie color melanzana

maarco72
Promesse
Promesse
Messaggi: 1105
Iscritto il: dom 22 feb 2015, 16:32

Re: Consumo super ANOMALO delle scarpe.

Messaggio da maarco72 » lun 21 set 2015, 9:20

Le consumi come me..supinatore...ma troppo rapidamente..azzarderei(in quanto non sono un esperto)che magari hai una carenza muscolare che ti impedisce di alzare subito il piede e quindi strisciare.ovvio poi hai problemi.evidente hai due appoggi diversi.ma non penso sia cosa difficile da sistemare dovresti farti filmare..cosi luc vede..e provvede

Avatar utente
chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 6984
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: Consumo super ANOMALO delle scarpe.

Messaggio da chippz » lun 21 set 2015, 10:21

Ora sarei pure un supinatore?
Comunque sì: appena riesco mi faccio filmare.
Embrace your dreams and protect your honor!
PB: 1':00" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':06" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

https://paroledicorsa.blogspot.com

Avatar utente
simone03031986
Seniores
Seniores
Messaggi: 2517
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 20:16

Re: Consumo super ANOMALO delle scarpe.

Messaggio da simone03031986 » lun 21 set 2015, 13:06

Mad Mat ha scritto:Opinione da ex-motociclante.

I riccioli di gomma indicano che la suola si è usurata della punta verso il tallone.
Se escludiamo la frenata brusca senza ABS*...ipotizzerei che strisci il tallone quando porti avanti il piede.



*mi capitò una cosa simile ("riccioli di gomma") in una gara con 4/5 km in discesa con tratti al 15/20%. Praticamente ad ogni passo appoggiavo di tallone e frenavo. Il ricordo indelebile però no fu questo, piuttosto 2 unghie color melanzana
E' vero anche quanto dice MM!
Potrebbe essere che, dato che talloni, lo fai troppo avanti rispetto al tuo baricentro e vai a frenare la tua inerzia.
Dalla foto del tuo avatar (e anche di quello precedente) sembrerebbe che corri molto diritto di busto e appoggi molto avanti...
188cmx72.5kg,nato86,Ambit2R
PB 1km=2'50''_3km=9'09''_1500=4'24''45_5km=16'27''_10km=36'29''_MM=1h20'20
Immagine

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12052
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Consumo super ANOMALO delle scarpe.

Messaggio da lucaliffo » lun 21 set 2015, 15:18

allora... ulteriori video sarebbero inutili (ci vorrebbe telecamera che segue in primo piano tutte le fasi della falcata e ralenty frame by frame).
PREMESSA TERMINOLOGICA: a flettersi/estendersi sono le articolazioni (non i segmenti corporei nè i muscoli).

striscio col piede IN APPOGGIO si può avere quando il piede slitta all'interno della scarpa a causa di:
- corsa in forte discesa (non è il caso di chippz)
- scarpa allacciata troppo larga (e chippz diceva che si metteva e toglieva le scarpe senza slacciarle, cosa secondo me allucinante e possibile solo con allacciatura eccessivamente larga)
- corsa su sterrato reso scivoloso da sassolini o sabbietta (a me succede a roma, ma slitto anche in fase di spinta e quindi striscia anche il battistrada zona avampiede)

striscio col piede IN VOLO si può avere:
- camminando, specie se la scarpa ha molta gomma sotto tallone e drop alto
- correndo lentamente se il bacino/tronco è arretrato, la caviglia costantemente flessa (avampiede in su), si tallona eccessivamente e si spinge poco di piede.

potrebbe essere quest'ultimo il caso di chippz. magari unito a cause accessorie.
oggi nella cl ho provato a correre così e il piede spesso strisciava in volo mentre avanzava. se si butta il peso tutto sui talloni, se si hanno polpacci deboli che non spingono, il piede non si alza da terra nella fase di volo.
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 6984
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: Consumo super ANOMALO delle scarpe.

Messaggio da chippz » lun 21 set 2015, 16:04

(cazzata) e se fosse per i lenti-lenti? Farli a 4':30" magari correvo meglio.. :D
Comunque è vero, alzo poco i piedi dietro. Provando però ad alzarli appositamente, mi pare di imprimere ancora più forza al momento dell'impatto.

PS: Considerando quest'ultimo problema, è meglio usare drop bassi o alti?
Embrace your dreams and protect your honor!
PB: 1':00" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':06" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

https://paroledicorsa.blogspot.com

Rispondi