Airofit

GPS, cardio e tutti gli altri accessori utili e meno utili
Ericradis
Top Runner
Top Runner
Messaggi: 5023
Iscritto il: ven 27 feb 2015, 21:58

Re: Airofit

Messaggio da Ericradis » mar 16 giu 2020, 17:33

L'Appiedato ha scritto:
mar 16 giu 2020, 16:43
@Ericradis che tu sappia è possibile calcolare la spesa energetica dell'atto respiratorio? E farlo con una precisazione sufficiente poi a capire se ci sono variazioni percentuali a seguito di un allenamento?
Dico sufficientemente preciso perchè se il valore della misurazione ha un errore del +/-10% e tu millanti miglioramenti del 5% (per esempio) forse la cosa non è molto scientifica
Sará possibile ma non con precisione perché é un sistema complessissimo. Basti pensare ad esempio che a riposo interviene piú il diaframma, piú é intensa la respirazione piú agiscono i muscoli intercostali(nelle donne piú che negli uomini). I muscoli agiscono solo nell’inspirazione mentre l’espirazione é passiva per le strutture polmonari elastiche. Quando peró hai il fiatone intervengono anche i muscoli espiratori. Per non parlare degli adattamenti del parenchima polmonare che sono flusso dipendenti. Insomma un gran casino. Comunque non credo che i consumi siano molto alti e, come per la performance cardiaca, i miglioramenti non sono eclatanti se confrontati ai miglioramenti della performance muscolare indotta dall’allenamento.

Rispondi