Airofit

GPS, cardio e tutti gli altri accessori utili e meno utili
Avatar utente
Lord_Phil
Simpaticone
Simpaticone
Messaggi: 5190
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 18:14

Re: Airofit

Messaggio da Lord_Phil » lun 15 giu 2020, 22:20

Video interessante. Magari prendero quel libro. Ora faccio un po di ricerche sul diaframma e tecniche respiratorie. Io di diaframma sono spesso bloccato e non riesco a prendere respiri profondi, ne "in su" ne "in giu"
100 12”62 200 25”45 400 57”10
800 2'18" - 2'52
1000 3'06” 1500 4'55" - 3'16
3km 10'39" - 3'33" 5km 18'25" - 3'41
10km 38'29" - 3'51" 21km 1h25'32" - 4'02
42km 3h35'58" - 5'07

Avatar utente
L'Appiedato
Seniores
Seniores
Messaggi: 3919
Iscritto il: dom 8 mar 2015, 13:56

Re: Airofit

Messaggio da L'Appiedato » mar 16 giu 2020, 5:54

chippz ha scritto:
lun 15 giu 2020, 17:26
Zedemel ha scritto:
lun 15 giu 2020, 17:10
chippz ha scritto:
lun 15 giu 2020, 16:57
@Zedemel ECCOLO!!!!!!!!!!!!!!!
Finalmente qualcuno che lo dice!
(il titolo non c'entra quasi una mazza ma vabbé)
https://www.youtube.com/watch?v=CeHbUwxUFfc

"La respirazione contribuisce fino al 3% della performance" e "utilizzare tecniche di iperventilazione dopo l'allenamento velocizza il recupero".
3% è circa 1 minuto su una salita di 30 minuti, mi sembra tanto, però a quei livelli può essere giusto che guardino il dettaglio.
In altro video, questo Mike David (campione nazionale e mondiale di varie specialità di apnea, ex assistente di Pelizzari, collabora con vari campioni di vari sport tra cui con il Team Trek-Segafredo nel ciclismo), dice che il marginal gain numero 1 è proprio la respirazione.
Dice che Sagan e Froome fanno allenamenti di respirazione (strano che nessuno dei due sui loro libri ne parli.. strategia?), ma che la maggior parte dei ciclisti professionisti (men che meno gli amatori) ignora e sottovaluta questo aspetto.

Quindi ora scopro che Airofit è solo la punta dell'iceberg, non è più un giochino da fare per mettere punti nel tsschippz ma potrebbe davvero rivestire parte degli attuali miglioramenti in bici, quindi meritare più attenzioni.


Inutile dire che gli scriverò e gli parlerò di Airofit... :prof: :lingua:
Per me credere a queste cose é più difficile che credere nella Immacolata Concezione della Vergine Maria.
Sarà che dal punto di vista del marketing la Chiesa è stata sempre un passo avanti :roll:
" personaggio occulto, un massone, un beato paolo" (cit. Lucaliffo)
http://appiedato.blogspot.it/

Avatar utente
Lord_Phil
Simpaticone
Simpaticone
Messaggi: 5190
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 18:14

Re: Airofit

Messaggio da Lord_Phil » mar 16 giu 2020, 8:04

Cmq si chiama Mike Maric 😁
100 12”62 200 25”45 400 57”10
800 2'18" - 2'52
1000 3'06” 1500 4'55" - 3'16
3km 10'39" - 3'33" 5km 18'25" - 3'41
10km 38'29" - 3'51" 21km 1h25'32" - 4'02
42km 3h35'58" - 5'07

Avatar utente
L'Appiedato
Seniores
Seniores
Messaggi: 3919
Iscritto il: dom 8 mar 2015, 13:56

Re: Airofit

Messaggio da L'Appiedato » mar 16 giu 2020, 9:04

@Lord_Phil visto che ci sei stato, in Kenya è prassi l'utilizzo di Airofit o gli esercizi di respirazione? :mrgreen:
" personaggio occulto, un massone, un beato paolo" (cit. Lucaliffo)
http://appiedato.blogspot.it/

Avatar utente
Lord_Phil
Simpaticone
Simpaticone
Messaggi: 5190
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 18:14

Re: Airofit

Messaggio da Lord_Phil » mar 16 giu 2020, 9:38

Certo, cosa vuoi che siano 270 euro :mrgreen:
100 12”62 200 25”45 400 57”10
800 2'18" - 2'52
1000 3'06” 1500 4'55" - 3'16
3km 10'39" - 3'33" 5km 18'25" - 3'41
10km 38'29" - 3'51" 21km 1h25'32" - 4'02
42km 3h35'58" - 5'07

chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 13354
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: Airofit

Messaggio da chippz » mar 16 giu 2020, 10:02

L'Appiedato ha scritto:
mar 16 giu 2020, 5:54
Per me credere a queste cose é più difficile che credere nella Immacolata Concezione della Vergine Maria.
Sarà che dal punto di vista del marketing la Chiesa è stata sempre un passo avanti :roll:
Oggi ho avuto la certezza che ciò che dicono è vero.
Al tempo stesso ho anche avuto la certezza che ciò che dicono è falso per la corsa e meno fattibile in tutti gli altri sport con movimenti laterali.

Lo sto per scrivere sul mio thread, ma visto che se ne parla qui lo anticipo.
Ieri guardando quel video (più altri di questo Mike Maric) mi sono accorto che nonostante tutto l'Airofit mi mancava il "vacuum" durante l'espirazione, invece ero bravo nell'inspirare gonfiando la pancia (come mi ha insegnato Airofit). Quindi ho provato a fare Airofit con questi movimenti più armoniosi (inspiro gonfiando, espiro con "la pancia che rientra dentro"). E una volta imparato il pattern impari a respirare solamente muovendo la pancia (cioè il diaframma che fa muovere la pancia).
Stamattina ho provato a concentrarmi di più su questi movimenti durante le ripetute da 1' sui rulli.
Risultati, rispetto a settimana scorsa:
-oggi 15x1' contro i 10x1' di 7 giorni fa
-oggi media di 390w (con ultime due a 395w e 400w) contro la media di 378w di 7 giorni fa.
-iperventilazione praticamente assente, era una respirazione con cadenza quasi da sforzo easy (ma stavo pedalando ad uno sforzo al 110% del v02max), infatti nei recuperi respiravo come al solito e iperventilavo più veloce che durante le ripetute :D (nelle prime decine di secondi, finché non tornavo a livelli di recupero).

Quindi o sono migliorato così tanto nel giro di una settimana (5 ripetute in più a 12w di media in più, finendo le ultime quasi a 400w), oppure la respirazione aiuta. Solo che Airofit da solo non mi ha aiutato in senso stretto perché appunto non mi ha fatto imparare il "vacuum" nella espirazione. Ora capendo come si fa ci sono riuscito e sono riuscito a vedere gli effettivi miglioramenti lato respirazione.
Poi ovvio che richiede allenamento, oggi ci sono riuscito perché erano ripetute da 1 minuto, ma al tempo stesso respirare così non mi richiedeva più energie, anzi ogni ripetuta diventava più facile dell'altra.


Comunque per la corsa non si possono vedere questi miglioramenti perché è mooooooolto più complicato sentire il diaframma mentre rimbalzi su e giù. Paradossalmente la posizione migliore è proprio sui rulli perché oltre a restare in una posizione favorevole non ci sono nemmeno movimenti.
1h26' / 37':40" / 17':39" / 10':22" / 5':06" / 4':44" / 3':00" / 2':16" / 1':00"
Watt: ftp 302 / 20' 311 / 10' 325 / 5' 379 / 3' 410 / 2' 446 / 1' 545 / 30" 676 / max 1052

Avatar utente
disti
Seniores
Seniores
Messaggi: 3932
Iscritto il: dom 8 mar 2015, 19:45

Re: Airofit

Messaggio da disti » mar 16 giu 2020, 10:33

Mi fate un riassunto? :joint:
1km: 3'12" - 23/07/2019
1.5km: 4'59" - 02/10/2020
3km: 10'35" - 01/08/2020
5km: 18'28" - 28/08/2020
10km strada: 37'32" - 16/02/2020
HM: 1h22m51s - 03/11/2019
M: 2h55m09s - 20/10/2019
https://www.strava.com/athletes/dario84

chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 13354
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: Airofit

Messaggio da chippz » mar 16 giu 2020, 10:51

disti ha scritto:
mar 16 giu 2020, 10:33
Mi fate un riassunto? :joint:
Sui rulli pare essere davvero utile. Potrebbe essere un semplice effetto placebo, ma non si spiegherebbero 12w di miglioramento e 5 ripetute in più (a parità di recupero) nel giro di solo 7 giorni. (*)

Invece per la corsa e altri sport potrebbe non essere così efficace, sebbene se è vero che fare esercizi di iperventilazione post allenamento serva a velocizzare il recupero allora potrebbe avere un suo scopo, ma molto marginale e non ne vale la pena.


(*): Ma se questo fosse vero allora vorrebbe dire che solo sentendo il diaframma anche durante l'espirazione mi ha fatto automaticamente trasportare i miglioramenti da Airofit a rulli, come se fosse quello il tassello mancante.
1h26' / 37':40" / 17':39" / 10':22" / 5':06" / 4':44" / 3':00" / 2':16" / 1':00"
Watt: ftp 302 / 20' 311 / 10' 325 / 5' 379 / 3' 410 / 2' 446 / 1' 545 / 30" 676 / max 1052

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 19136
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Airofit

Messaggio da lucaliffo » mar 16 giu 2020, 13:05

L'Appiedato ha scritto:
mar 16 giu 2020, 5:54
chippz ha scritto:
lun 15 giu 2020, 17:26
Zedemel ha scritto:
lun 15 giu 2020, 17:10


3% è circa 1 minuto su una salita di 30 minuti, mi sembra tanto, però a quei livelli può essere giusto che guardino il dettaglio.
In altro video, questo Mike David (campione nazionale e mondiale di varie specialità di apnea, ex assistente di Pelizzari, collabora con vari campioni di vari sport tra cui con il Team Trek-Segafredo nel ciclismo), dice che il marginal gain numero 1 è proprio la respirazione.
Dice che Sagan e Froome fanno allenamenti di respirazione (strano che nessuno dei due sui loro libri ne parli.. strategia?), ma che la maggior parte dei ciclisti professionisti (men che meno gli amatori) ignora e sottovaluta questo aspetto.

Quindi ora scopro che Airofit è solo la punta dell'iceberg, non è più un giochino da fare per mettere punti nel tsschippz ma potrebbe davvero rivestire parte degli attuali miglioramenti in bici, quindi meritare più attenzioni.


Inutile dire che gli scriverò e gli parlerò di Airofit... :prof: :lingua:
Per me credere a queste cose é più difficile che credere nella Immacolata Concezione della Vergine Maria.
Sarà che dal punto di vista del marketing la Chiesa è stata sempre un passo avanti :roll:
io credo a gesú bambino. perché 2 volte la sera ho pregato gesú bambino e la mattina dopo all´alba avevo vinto 1700 euro in borsa :punk:
non dio, la madonna, san giuseppe... gesú... ma deve essere rigorosamente BAMBINO eh!
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 12327
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Airofit

Messaggio da Zedemel » mar 16 giu 2020, 13:32

chippz ha scritto:
mar 16 giu 2020, 10:51

Sui rulli pare essere davvero utile. Potrebbe essere un semplice effetto placebo,
diciamo che tu ad effetto placebo e nocebo sei piuttosto soggetto :)
A mazza di dobermann
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Rispondi