GGI PPI ESSSE

GPS, cardio e tutti gli altri accessori utili e meno utili
lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13339
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

GGI PPI ESSSE

Messaggio da lucaliffo » sab 4 apr 2015, 10:41

altrove maarco ha scritto:

"considerazione gps..ultimamente sonon tornato ad allenarmi su un giro misurrato con rotella metrica.......a fare i 1000 con recupero attivo a fine lavoro la media reale era piu lenta del garmi di 3/4''.....i 3000 girando a 3'30'' segnava 3'26/27....siamo troppo vincolati sta sti gps finche sono dei lunghi ok..ma sui lavore in qui dobbiamo tenere certi ritmi prestabiliti sarebbe bene non usare gps se possibile..tende a ''falsare'' le medie in positivo..poi andiamo in gara credendo di valere di piu"

regà, vabbè l'attrazione sessuale morbosa... ma 3/4" sono un'enormità! se ti misuri i percorsi col contakm della macchina sbagli meno...
almeno nelle sedute cruciali, non sarebbe il caso di andare in pista o di trovare modi alternativi per misurare i percorsi, come facevamo noi antichi?
il fatto è che vedo alcuni che in gara hanno strane defaillance...
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Ervin
Allievi
Allievi
Messaggi: 450
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 16:36

Re: GGI PPI ESSSE

Messaggio da Ervin » sab 4 apr 2015, 11:58

Il mio gps misura 1700 metri un tratto di strada che il contachilometri della macchina misura 1700 metri...

Comunque secondo me si può ovviare all'errore impostando i lavori con 50 metri in più.

Il problema maggiore rimane però il passo medio, su questo campo sicuramente il gps è generoso..

maarco72
Promesse
Promesse
Messaggi: 1228
Iscritto il: dom 22 feb 2015, 16:32

Re: GGI PPI ESSSE

Messaggio da maarco72 » sab 4 apr 2015, 14:01

lucaliffo ha scritto:altrove maarco ha scritto:

"considerazione gps..ultimamente sonon tornato ad allenarmi su un giro misurrato con rotella metrica.......a fare i 1000 con recupero attivo a fine lavoro la media reale era piu lenta del garmi di 3/4''.....i 3000 girando a 3'30'' segnava 3'26/27....siamo troppo vincolati sta sti gps finche sono dei lunghi ok..ma sui lavore in qui dobbiamo tenere certi ritmi prestabiliti sarebbe bene non usare gps se possibile..tende a ''falsare'' le medie in positivo..poi andiamo in gara credendo di valere di piu"

regà, vabbè l'attrazione sessuale morbosa... ma 3/4" sono un'enormità! se ti misuri i percorsi col contakm della macchina sbagli meno...
almeno nelle sedute cruciali, non sarebbe il caso di andare in pista o di trovare modi alternativi per misurare i percorsi, come facevamo noi antichi?
il fatto è che vedo alcuni che in gara hanno strane defaillance...
Infatti 10\15 anni fa come si faceva?si misuravano i percorsi fondamentali e stop.....ora se non si ha gps si va in crisi...noto che in tanti si affidano al gps per tutto..ma su certi allenamenti 3\4" non sono pochi

spuffy
Seniores
Seniores
Messaggi: 2210
Iscritto il: dom 22 feb 2015, 14:29

Messaggio da spuffy » sab 4 apr 2015, 14:41

Io cronometro e pista o giro delle fabbriche! In gara però trovo essenziale il passo istantaneo!

chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7861
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: GGI PPI ESSSE

Messaggio da chippz » sab 4 apr 2015, 14:47

Io sembro uno super attaccato al gps, ma lo guardo solo alla fine. In gara di solito faccio esperimenti e spessissimo cancello tutto dal display (il Pb sui 10km lo feci mettendo sul display due omini che correvano, senza tempo, né distanza, né velocità.. :D furbo che sono! :D ).
Vado in crisi quando non posso andare in pista e il percorso misurato è impossibile da utilizzare.
Oggi mi sono ingegnato misurando un breve tratto con scarpa dopo scarpa e senza mai guardare il gps.
Passo istantaneo non l'ho mai messo. Passo medio, il mio gps lo tarocca (ti dice 5"/km più veloci.. se vai a 4':14" o 4':11" lui dice sempre 4':10" :D ).

Una cosa che devo imparare a fare è usarlo anche sul polso sinistro e non solo sul destro.. ;)
Embrace your dreams and protect your honor!
PB: 1':00" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':06" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

https://paroledicorsa.blogspot.com

Avatar utente
NapoliRun
Promesse
Promesse
Messaggi: 1151
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 20:43

Re: GGI PPI ESSSE

Messaggio da NapoliRun » dom 5 apr 2015, 10:45

Ragazzi, da test effettuati (non solo da me) il GPS in pista è generoso di almeno un 3%/4% ed è tanto più generoso quanto più veloce vai, a parità di intervallo di campionamento ovviamente...
Ora il GPS è OK in strada e specie se ci sono lunghi tratti rettilinei, in pista usiamo il GPS solo come cronometro prendendo il lap manuale sulle distanze segnate...
Poi c'è anche da considerare che c'è GPS e GPS...
Vi posto questo interssante link...
http://fellrnr.com/wiki/GPS_Accuracy
da cui si nota che ad es. in casa GARMIN gli ultimi modelli fanno abbastanza cacare in termini di precisione ed accuratezza...meglio (e di molto) la generazione precedente (tipo il 610, il 910 XT o il 310 XT)...
Tutto questo per dire che se ci si basa su quanto ci dice il GPS in pista ad es. x le ripetute sui 1000, in gara schiopperemo...
Più o meno è così, xchè se non abbiamo un tempo preso in manuale con il giro "vero" e ci basiamo su dato del GPS, non sarà veritiero...
Diversa invece è l'utilità del GPS quando si corre "in natura" oppure in gara quando ti da il passo, li io lo trovo insostituibile, almeno a livello di noi scarsi che non abbiamo una eccessiva sensibilità al passo..
Poi diverso è il caso degli elite che hanno la sensibilità al secondo e si auto-regolano.
======================================
PB 1500 m 5'22''.69 (06/05/2017)
PB 3000 m 11'54''.00 (27/05/2017)
PB 5k 19:45.82 (07/05/2017)
PB 10k 39'19 (10/04/2016)
PB 21.1k 1h29'51 (07/02/2016)

Avatar utente
loris
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2801
Iscritto il: lun 9 feb 2015, 12:36

Re: GGI PPI ESSSE

Messaggio da loris » dom 5 apr 2015, 11:17

Il GPS in pista è buona norma non usarlo anche perché serve relativamente poco quando si ha la distanza segnata ogni 200m e poi con le curve non è affidabilissimo.
Per avere un buon riscontro bisognerebbe usarlo in campo abbastanza aperto.
Garmin con la nuova generazione e il cambio di chip da sirfstar a mediatek ha perso molto in termini di precisione, soprattutto confronto a Polar che sembra faccia dei gps con una precisione incredibile.

Il mio 220 nelle ultime gare ha segnato le seguenti distanze:
Maratona di Ravenna: 42740m +545m errore +1,29%
50km di Romagna: 50240m +240m err -0,48%
Maratona di Firenze: 42650m +455m err +1,07%
PB:10km: 43'20" -21km: 1'40'45" -42km: 3h33'48" -50km: 4h44'13" -100km: 11h41'09"
next: 25/4 50km di Romagna - 28/5 100km del Passatore

http://www.lamiacorsa.it

Avatar utente
NapoliRun
Promesse
Promesse
Messaggi: 1151
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 20:43

Re: GGI PPI ESSSE

Messaggio da NapoliRun » dom 5 apr 2015, 11:19

Eh loris, quello che dicevo io nel post precedente...
Cmq anche POLAR, ottimo il V800, abbastanza na ciofeca l' M400
======================================
PB 1500 m 5'22''.69 (06/05/2017)
PB 3000 m 11'54''.00 (27/05/2017)
PB 5k 19:45.82 (07/05/2017)
PB 10k 39'19 (10/04/2016)
PB 21.1k 1h29'51 (07/02/2016)

chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7861
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: GGI PPI ESSSE

Messaggio da chippz » dom 5 apr 2015, 11:54

Strano, non me l'aspettavo da Polar.
Peccato che in quel grafico non ci sono altri modelli (come Geonaute, ma se non erro usa satelliti Garmin, boh!?).
Embrace your dreams and protect your honor!
PB: 1':00" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':06" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

https://paroledicorsa.blogspot.com

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13339
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: GGI PPI ESSSE

Messaggio da lucaliffo » dom 5 apr 2015, 12:00

errore di 3-4% in pista è un obbriobrio... parliamo di 6-12"/km alle velocità "amatoriali".
dalle gare dei miei vedo errori medi di 150m, 300m, 600m su 10, 21, 42km.
150m su 10km, a 4/km, significa 3.6"/km... :shock:
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Rispondi