Gli effetti dell'alimentazione sul corpo e sugli allenamenti

Prima, durante e dopo... parliamo di alimentazione
Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 9238
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Gli effetti dell'alimentazione sul corpo e sugli allenamenti

Messaggio da Zedemel » ven 2 ago 2019, 21:23

AdeleSkywalker ha scritto:
ven 2 ago 2019, 20:42

Cerca di mangiare un po' di tutto, in modo equilibrato e vedrai che non devi uscire pazzo dietro a sta storia
Concordo.
Magari non facendo la pirlata come me, di non fare esami per anni, per verificare eventuali carenze, che ci possono essere pur mangiando di tutto come me.
A mazza di dobermann
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Avatar utente
AdeleSkywalker
Promesse
Promesse
Messaggi: 1913
Iscritto il: sab 5 set 2015, 20:06

Re: Gli effetti dell'alimentazione sul corpo e sugli allenamenti

Messaggio da AdeleSkywalker » ven 2 ago 2019, 21:26

La maggior parte di carenze che si verificano pur avendo un alimentazione completa, son dovute a problemi di mal assorbimento vario.
Queste cose andrebbero approfondite poi
( tra l'altro @Zedemel se non ricordo male te avevi anche noie per diversi alimenti a livello di digestione)
MayTheForceBeWithYou

correreEcorrere
Juniores
Juniores
Messaggi: 726
Iscritto il: dom 22 feb 2015, 17:07

Re: Gli effetti dell'alimentazione sul corpo e sugli allenamenti

Messaggio da correreEcorrere » ven 2 ago 2019, 21:27

ho fatto la somma e sto a 3,5g oggi

Avatar utente
Lord_Phil
Simpaticone
Simpaticone
Messaggi: 4047
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 18:14

Re: Gli effetti dell'alimentazione sul corpo e sugli allenamenti

Messaggio da Lord_Phil » ven 2 ago 2019, 21:31

"sembra che sia importante per aumentare le prestazioni e non solo di corsa..." quindi il potassio lo fa rizzare? :Salto:
100 12”62 200 25”45 400 57”10
800 2'18" - 2'52
1000 3'06” 1500 4'55" - 3'16
3km 10'48" - 3'36" 5km 18'48" - 3'46
10km 38'37" - 3'52" 21km 1h26'31" - 4'06
42km 3h35'58" - 5'07

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 9238
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Gli effetti dell'alimentazione sul corpo e sugli allenamenti

Messaggio da Zedemel » ven 2 ago 2019, 21:36

AdeleSkywalker ha scritto:
ven 2 ago 2019, 21:26
La maggior parte di carenze che si verificano pur avendo un alimentazione completa, son dovute a problemi di mal assorbimento vario.
Queste cose andrebbero approfondite poi
( tra l'altro @Zedemel se non ricordo male te avevi anche noie per diversi alimenti a livello di digestione)
Infatti ho il ferro un po' basso pur mangiando buone quantità di carne.
Sto provando a mangiare senza glutine.
A mazza di dobermann
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Ericradis
Top Runner
Top Runner
Messaggi: 4268
Iscritto il: ven 27 feb 2015, 21:58

Re: Gli effetti dell'alimentazione sul corpo e sugli allenamenti

Messaggio da Ericradis » ven 2 ago 2019, 21:57

Quando fa molto caldo e sudo tanto mi prendo un integratore di potassio e magnesio che male non fa e mi tira un po’ su, senza stare a riempirmi di fagioli.

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 16016
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Gli effetti dell'alimentazione sul corpo e sugli allenamenti

Messaggio da lucaliffo » ven 2 ago 2019, 23:54

Lord_Phil ha scritto:
ven 2 ago 2019, 21:31
"sembra che sia importante per aumentare le prestazioni e non solo di corsa..." quindi il potassio lo fa rizzare? :Salto:
allora devo abbassare il potassio :)
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
salvassa
Seniores
Seniores
Messaggi: 2957
Iscritto il: gio 17 mar 2016, 20:50

Re: Gli effetti dell'alimentazione sul corpo e sugli allenamenti

Messaggio da salvassa » sab 3 ago 2019, 5:16

Ericradis ha scritto:Quando fa molto caldo e sudo tanto mi prendo un integratore di potassio e magnesio che male non fa e mi tira un po’ su, senza stare a riempirmi di fagioli.
Concordo...
Sogno di fare 200kg di stacco e correre 10k in 40' entro i 40 anni. Aiutami sul mio diario
PB: 10k 40'19" (Miguel 20/01/2019) 21k 1h30'27" (Roma Ostia 10/03/2019) 42k 3h24.43 (Berlino 2019)
Squat 145 Panca 100 Stacco 185

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 9238
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Gli effetti dell'alimentazione sul corpo e sugli allenamenti

Messaggio da Zedemel » sab 3 ago 2019, 11:40

Io a parte la vitamina D (che infatti é risultata buona) non facevo particolari integrazioni.
Dagli esami calcio, sodio, potassio, magnesio erano a posto, sodio non alto nonostante non stia minimamente attento al sale.
Sideremia e ferritina basse, non valori da anemico ma nemmeno giusti. TSH leggermente alto poi rientrato.
Dubito anch'io un malassorbimento perché non mi pare di fare tutto sto sport da creare una deficienza.
Ora sto integrando con ferro e vit C, una cura di probiotici. Da un mesetto sto evitando i cereali col glutine e la pancia pare più tranquilla, vediamo.
A mazza di dobermann
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

correreEcorrere
Juniores
Juniores
Messaggi: 726
Iscritto il: dom 22 feb 2015, 17:07

Re: Gli effetti dell'alimentazione sul corpo e sugli allenamenti

Messaggio da correreEcorrere » sab 21 set 2019, 11:38

anni fa prima di iniziare a correre ero 1,72 x 76-77 chili mi dicevano che ero normale che stavo bene cosi ma in realta' avevo una composizione corporea sbilanciata verso il basso, torace circa 106 e circonferenza glutei lo stesso piu' o meno, oggi ho preso il metro da sarto e ho torace 102 vita 83 (pancia rilassata) e glutei 91 e peso 64 chili :o , si vede che la corsa fa miracoli pero' in questi anni è cambiato pure il mio stile di vita, nel 2012 ero quasi sempre seduto, tentavo di fare attivita' fisica a casa con pesetti e altri esercizi, mangiavo senza frutta e verdura ma in genere non mi facevo paranoie, ero sostenitore che se volevo dimagrire il digiuno intermittente poteva fare molto.

Oggi nel 2019 rispetto al 2012 sono una belva, mangio poco, lavoro tutto il giorno e la sera con qualsiasi condizione atmosferica mi alleno a correre (il core stability non lo faccio quasi mai è diventato raro)
E vorrei correggere il mangio poco (gia' postai qua una tipica giornata) senza ingrassare e ci sto lavorando sopra, devo farmi entrare in testa il concetto che di mattina la colazione è un pasto importante e la sera non devo farmi fregare dal cibo e vorrei continuare a migliorare la composizione corporea, oggi continuano a dirmi che sono troppo magro ma in realta' è rimasto questo maledetto grasso sui glutei che gli altri non vedono, pero' effettivamente c'è e mi rovina forse anche nella corsa e si puo' migliorare ancora di piu' tipo mi piacerebbe scendere a 85 e mantenere intaccato il torace e magari togliere quel residuo di adipe dalla pancia che mi porto dietro da bambino quando ero molto sovrappeso e fare uscire quindi una tartaruga molto ben definita

Forse è cosi, sto pensando che...vuoi vedere che siccome in giornata non arrivando neanche a 1000 kcal quando la sera esco a correre le prestazioni ne risentano? molto probabilmente è cosi ed è anche pericoloso a lungo andare pero' è difficile cambiare stili di vita che uno si porta dietro da 20 anni, se mangio di piu' durante la giornata mi sento in colpa che possa ingrassare cose da pazzi!

Rispondi