Indice glicemico e corsa

Prima, durante e dopo... parliamo di alimentazione
Avatar utente
freccia
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 820
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 11:44

Indice glicemico e corsa

Messaggio da freccia » mer 11 feb 2015, 10:37

Ciao,
ho letto che Speciani ( dietologo della nazionale di Ultramaratona) teorizza che vanno assunti sempre cibi a basso indice glicemico. Unica eccezione durante la corsa perche' la glicemia sotto sforzo non sale.

Apriamo il dibattito? esperienze e altre info sono gradite...;)

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13076
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Indice glicemico e corsa

Messaggio da lucaliffo » mer 11 feb 2015, 15:33

io credo che questo razzismo contro i cibi ad alto IG debba essere rivisto.
é plausibile nel caso di individui sedentari, diabetici o in sovrappeso... ma se uno é in salute ed é un atleta, specie dopo sedute lunghe/toste, si trova in ipoglicemia e con le riserve di glicogeno a secco... e il miglior modo per restaurarle é ingerire carbo ad alto IG nelle ore seguenti alla seduta.
ci sono vari studi che provano l´efficacia di tale strategia, i grandi atleti lo fanno... addirittura i keniani di canova assumono 200g di zucchero puro al giorno.
il pericolo é anche che con le riserve di carbo a secco il corpo vada a smontare proteine dalle fibre muscolari... ho un atleta che limitava fortemente i carbo e aveva il CPK 8 volte oltre il limite massimo... e cosí ti fotti i reni, oltre che indebolirti.
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
freccia
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 820
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 11:44

Re: Indice glicemico e corsa

Messaggio da freccia » mer 11 feb 2015, 15:35

cpk?

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13076
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Indice glicemico e corsa

Messaggio da lucaliffo » mer 11 feb 2015, 16:16

é un indice di distruzione muscolare (oltre ad altre cosette):
http://www.abilitychannel.tv/7025/blog- ... significa/
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
freccia
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 820
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 11:44

Re: Indice glicemico e corsa

Messaggio da freccia » gio 12 feb 2015, 22:05

analisi del sangue?

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13076
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Indice glicemico e corsa

Messaggio da lucaliffo » ven 13 feb 2015, 12:33

ogni tanto vanno fatte... includendo anche azotemia, cpk e creatinina.
oltre alle solite cose (emocromo, glicemia, colesteroli ecc.)
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
freccia
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 820
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 11:44

Re: Indice glicemico e corsa

Messaggio da freccia » ven 13 feb 2015, 21:54

fatte un po' di tempo fa , al massimo le rifaro'... ma cpk non lo vedo.... :(

Avatar utente
freccia
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 820
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 11:44

Re: Indice glicemico e corsa

Messaggio da freccia » lun 16 feb 2015, 18:13

Allora, siamo d'accordo che dopo l'allenamento e' necessario assumere carbo anche ad IG alto per accelerare l'assorbimento di zuccheri e varie.
Ma perche' anche a fermo? cioe' perche' IG anche durante la giornata del maratoneta?

Rendetemi edotto....

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13076
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Indice glicemico e corsa

Messaggio da lucaliffo » lun 16 feb 2015, 20:10

perchè anche a fermo?
se devi recuperare mettiamo 2000kal extra (derivanti dal consumo durante l'allenamento) e mettiamo 500 di queste decidi che debbano essere ad alto IG, riesci a ingerire 125g (= 500kal) di carbo DURANTE l'allenamento?
DOPO l'allenamento, per alcune ore, sei in ipoglicemia anche peggio che durante l'allenamento. e quando sei in ipoglicemia i carbo ad alto IG non solo non fanno male ma sono la manna dal cielo!
ma speciani cosa crede, che finito l'allenamento i sistemi fisiologici ritornano immediatamente normali con la bacchetta magica?
e senza contare che il consumo calorico extra CONTINUA DOPO L'ALLENAMENTO!!!
perchè? perchè c'è da rattoppare i danni fatti dall'allenamento e questo costa lavoro-kalorie!!!
si chiama effetto EPOC... come da post sul mio blogghe (ma lo leggi?)

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.b ... orico.html
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
freccia
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 820
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 11:44

Re: Indice glicemico e corsa

Messaggio da freccia » lun 16 feb 2015, 20:56

lucaliffo ha scritto:perchè anche a fermo?
se devi recuperare mettiamo 2000kal extra (derivanti dal consumo durante l'allenamento) e mettiamo 500 di queste decidi che debbano essere ad alto IG, riesci a ingerire 125g (= 500kal) di carbo DURANTE l'allenamento?
DOPO l'allenamento, per alcune ore, sei in ipoglicemia anche peggio che durante l'allenamento. e quando sei in ipoglicemia i carbo ad alto IG non solo non fanno male ma sono la manna dal cielo!
ma speciani cosa crede, che finito l'allenamento i sistemi fisiologici ritornano immediatamente normali con la bacchetta magica?
e senza contare che il consumo calorico extra CONTINUA DOPO L'ALLENAMENTO!!!
perchè? perchè c'è da rattoppare i danni fatti dall'allenamento e questo costa lavoro-kalorie!!!
si chiama effetto EPOC... come da post sul mio blogghe (ma lo leggi?)

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.b ... orico.html
come diceva un mio amico " si puo' bannare un moderatore"? :wow:

non ci siamo capiti...

con a fermo "a fermo" intendevo quando non sei reduce da un lungo o da allenamento faticoso.

p.s. a' corsa sta' calmooooooooooooooooooooooo :corsaro3:

Rispondi