Aminoacidi ramificati

Prima, durante e dopo... parliamo di alimentazione
lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13095
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Aminoacidi ramificati

Messaggio da lucaliffo » mar 29 mar 2016, 0:30

non m'intendo di nuoto, ma ho letto che in media spendono 8kal/kg/ora.
quanto nuota phelps? 15km in 3h? sono 2000kal al giorno.
poi fa 1h30 di ginnastica... altre 500?
di basale ha 2500?
siamo a 5000.
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
salvassa
Promesse
Promesse
Messaggi: 1957
Iscritto il: gio 17 mar 2016, 20:50

Re: RE: Re: Aminoacidi ramificati

Messaggio da salvassa » mar 29 mar 2016, 0:32

lucaliffo ha scritto:io ho dei dubbi.
io peso 65 e ho 1700 di basale
Però il peso conta fino a un certo punto...

Puoi avere 2 persone stesso peso, stessa composizione corporea, stesso allenamento uno deve assumere 3000kcal l'altro 2000. Come mai? Genetica, ma non solo. Tutto si allena. Anche il metabolismo. Che abbia senso farlo o meno è un altro discorso. A volte però, caso di Phelps, ma anche il mio se si vuole, non è nemmeno una scelta :)

Cmq il tuo mi pare ben accelerato, come tdee sarà 2000 e qualcosa (allenamento escluso) e se fai i conti sulla massa cellulare attiva sarai in linea con il mio o poco meno. Phelps sarà leggermente più accelerato ma nemmeno tanto e ci mancherebbe che uno che mangia 1kg di carboidrati (non di pasta, di carboidrati) non sia ottimizzato a bruciarli :D
Sogno di fare 200kg di stacco e correre 10k in 40' entro i 40 anni. Aiutami sul mio diario
PB: 10k 41'03" (Fiumicino 11/11/2018) 21k 1h35'50" (Fregene 11/02/2018) 42k 3h41 (Roma 2018)
Squat 145 Panca 95 Stacco 180

Avatar utente
salvassa
Promesse
Promesse
Messaggi: 1957
Iscritto il: gio 17 mar 2016, 20:50

Re: RE: Re: Aminoacidi ramificati

Messaggio da salvassa » mar 29 mar 2016, 0:43

marekminutski ha scritto:La domanda è: per perdere peso, il conteggio calorico (pur tenendo conto dei vari errori di misurazione) funziona?
Perché no?
Soprattutto per perdere peso... sul cosa perdi c'è da vedere
Ormai un filone vuole che contino solo gli ormoni, ma alla fine il bilancio energetico rimane importante (il che non vuol dire il resto non lo sia)

È vero che noi non siamo bombe calorimetriche e quindi viviamo di approssimazione (es si dice sempre che i carboidrati sono 4kcal per g e le fibre 0, ma è un'approssimazione... così come 1g di carboidrati non è la stessa cosa di 1g di proteine anche se li contiamo uguali)...
Sogno di fare 200kg di stacco e correre 10k in 40' entro i 40 anni. Aiutami sul mio diario
PB: 10k 41'03" (Fiumicino 11/11/2018) 21k 1h35'50" (Fregene 11/02/2018) 42k 3h41 (Roma 2018)
Squat 145 Panca 95 Stacco 180

Avatar utente
salvassa
Promesse
Promesse
Messaggi: 1957
Iscritto il: gio 17 mar 2016, 20:50

Re: RE: Re: Aminoacidi ramificati

Messaggio da salvassa » mar 29 mar 2016, 0:55

lucaliffo ha scritto:non m'intendo di nuoto, ma ho letto che in media spendono 8kal/kg/ora.
Io ho letto 4x la corsa.
Ho fatto i conti su quello considerando un'efficienza max quindi 0.9 della nota formula.

Credo nuoto 6h tra una cosa e l'altra ma tutto compreso
di basale ha 2500?
Il problema non è tanto il bmr che derivi da formulina con la massa cellulare attiva. Ma tocca considerare (direttamente nel basale o complessivamente nel tdee) se parliamo di una persona con inefficienza metabolica (alta capacità metabolica) o efficiente (bassa capacità metabolica).

È assolutamente vero che non ho dati per dirlo ma basandomi su quello che vedo su chi consuma quantità elevate di amidi complessi, phelps ha un'alta capacità metabolica. Dove va a finire tutta questa energia che noi "inefficienti" ingurgitiamo in più? Calore.
Ti scrivo dal letto dove mia moglie è con il pigiamone sotto le coperte e io in mutande sopra (sì, non una bella scena lo ammetto :D)

Insomma è come avere sotto il motore di una ferrari. Consumi un botto anche a girare in centro ai 2 all'ora. È per questo che dicevo che non sempre è un vantaggio. Dal punto evoluzionistico non lo è di sicuro, non per niente abbiamo diversi meccanismi per rallentare il metabolismo e pochi per aumentarlo :)
Sogno di fare 200kg di stacco e correre 10k in 40' entro i 40 anni. Aiutami sul mio diario
PB: 10k 41'03" (Fiumicino 11/11/2018) 21k 1h35'50" (Fregene 11/02/2018) 42k 3h41 (Roma 2018)
Squat 145 Panca 95 Stacco 180

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13095
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Aminoacidi ramificati

Messaggio da lucaliffo » mar 29 mar 2016, 1:11

secondo me è questione anche di cultura-abitudini.
io in italia mangiavo molto più di oggi che vivo in brasile, una differenza tale da non poter essere spiegata solo con la diminuzione del metabolismo all'aumentare dell'età. e il peso è lo stesso.
quando vengo in italia vado al ristorante con miei coetanei e mi fermo agli antipasti... loro continuano con primo, secondo, dolce e gelato. gente di 70kg che fa lavori sedentari.
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 6487
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: RE: Re: Aminoacidi ramificati

Messaggio da Zedemel » mar 29 mar 2016, 9:04

salvassa ha scritto:
È assolutamente vero che non ho dati per dirlo ma basandomi su quello che vedo su chi consuma quantità elevate di amidi complessi, phelps ha un'alta capacità metabolica. Dove va a finire tutta questa energia che noi "inefficienti" ingurgitiamo in più? Calore.
in effetti può essere vero, c'è gente che pur non facendo tantissima attività fisica, mangia e non ingrassa, l'alternativa può essere solo la dispersione termica :)
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Avatar utente
chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7685
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: Aminoacidi ramificati

Messaggio da chippz » mar 29 mar 2016, 10:13

In effetti.. in qualche modo le cose ingurgitate in più dovranno pur sparire!
Per esempio io negli ultimi quattro giorni ho mangiato:
-venerdì sera: 3 focaccine, patatine (confezionate), pizza pomodoro, prosciutto, funghi, salsiccia e grana.
-sabato e domenica: normale
-lunedì: all-you-can-eat con patatine (confezionate), mozzarelline impanate, zucchine impanate, anellini di verdure, 4 pizzette, 3 porzioni di riso/pasta, patatine fritte, 1 bistecchina di carne, 3 salamelle, 6 mini-wurstel, bis di gelato.

Considerando che non ho corso né sabato (ma ho fatto qualche peso), né lunedì, una persona "normale" probabilmente tenderebbe a trasformare gli eccessi in grasso.. :D
Embrace your dreams and protect your honor!
PB: 1':00" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':06" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

https://paroledicorsa.blogspot.com

Avatar utente
loris
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2765
Iscritto il: lun 9 feb 2015, 12:36

Re: Aminoacidi ramificati

Messaggio da loris » mar 29 mar 2016, 10:36

Phelps in quell'intervista diceva di arrivare in certe giorniate a ingurgitare 10000kcal.
Da quello che ho letto con il nuoto consumi circa 10kcal*kg*h. Phelps dichiara di nuotare in certe giornate per 5h per cui sarebbero 10 * 88 * 5 per cui 4400 kcal solo per l'allenamento più un basale molto elevato perchè ha una massa muscolare molto sviluppata.
Se nell'altro 3d si diceva che i kenyani arrivano ad assumere 3500/4000 kcal al giorno non la vedo così impossibile per Phelps arrivare al doppio.
Teniamo conto che Phelps è 193cm per 88kg mentre uno come Kimetto è 171*55, 33kg di differenza e una massa muscolare almeno doppia dovrebbero incidere parecchio sul metabolismo
PB:10km: 43'20" -21km: 1'40'45" -42km: 3h33'48" -50km: 4h44'13" -100km: 11h41'09"
next: 25/4 50km di Romagna - 28/5 100km del Passatore

http://www.lamiacorsa.it

Paolo
Juniores
Juniores
Messaggi: 818
Iscritto il: ven 15 gen 2016, 9:29

Re: Aminoacidi ramificati

Messaggio da Paolo » mar 29 mar 2016, 11:09

Tra le altre cose gli anglosassoni hanno il culto del mangiare come porci, sia come quantità che come qualità (cibo spazzatura) e dell'essere grossi, perciò 10000 calorie, nei giorni di allenamento pesante e intenso, possono anche starci.
http://paoloisola1.blogspot.it/
P.B. 800: 2'19" 1500: 4'34" 3000: 10'03" 5000: 17'39" 10000: 38'05" 21 km.: 1h32'00"
P.B. MASTER 800: 2'30" 1500: 4'57" 3000: 10'56" 5000: 19'18" 10000: 41'15"

Avatar utente
chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7685
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: Aminoacidi ramificati

Messaggio da chippz » mar 29 mar 2016, 11:16

4400 cal solo per l'allenamento? A me pare strano.. anche perché, come nella corsa, dipende anche dalla propria "economia". Eppure stiamo parlando di nuoto in cui l'acqua fa molto per il movimento e il proprio peso: cioè, nella corsa non hai nulla che ti aiuta. Nel ciclismo la bici scarica le tensioni e nel nuoto l'acqua.

Certo, generalmente nella corsa chi fa 5h di corsa ha una corporatura molto leggera...
Embrace your dreams and protect your honor!
PB: 1':00" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':06" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

https://paroledicorsa.blogspot.com

Rispondi