tendine d'achille... e non solo.

Non li vorremo ma purtroppo fanno parte del gioco
Avatar utente
simone03031986
Seniores
Seniores
Messaggi: 2517
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 20:16

Re: tendine d'achille... e non solo.

Messaggio da simone03031986 » ven 7 lug 2017, 17:18

Devo ancora prendere appuntamento...ma è a pagamento perciò non credo passino mesi
188cmx72.5kg,nato86,Ambit2R
PB 1km=2'50''_3km=9'09''_1500=4'24''45_5km=16'27''_10km=36'29''_MM=1h20'20
Immagine

Avatar utente
simone03031986
Seniores
Seniores
Messaggi: 2517
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 20:16

Re: tendine d'achille... e non solo.

Messaggio da simone03031986 » gio 10 ago 2017, 20:49

Ciao ragazzi, ogni tanto mi faccio sentire.
Allora, dai vari esami si evince che c'è un accrescimento osse nel calcagno che va a sfregare la parte interna del tda. Ho già iniziato a fare sedute di onde d'urto e sono appena tornato dalla terza, speriamo che sia la strada giusta.
E' dal 23 aprile che non corro ma pedalo solo (bdc e mtb) ma, dato che ora faremo 2 settimane di pausa prima di eseguire le ultime 2 sedute, mi è stato detto di provare previ sedute di corsa...non vedo l'ora...
188cmx72.5kg,nato86,Ambit2R
PB 1km=2'50''_3km=9'09''_1500=4'24''45_5km=16'27''_10km=36'29''_MM=1h20'20
Immagine

Avatar utente
Ericradis
Seniores
Seniores
Messaggi: 3407
Iscritto il: ven 27 feb 2015, 21:58

Re: tendine d'achille... e non solo.

Messaggio da Ericradis » gio 10 ago 2017, 21:09

Vai Simone che sei sulla strada giusta!

Avatar utente
chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7348
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: tendine d'achille... e non solo.

Messaggio da chippz » gio 10 ago 2017, 21:17

Forza!! Ma hanno fatto male le onde d'urto?
Embrace your dreams and protect your honor!
PB: 1':00" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':06" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

https://paroledicorsa.blogspot.com

Avatar utente
simone03031986
Seniores
Seniores
Messaggi: 2517
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 20:16

Re: tendine d'achille... e non solo.

Messaggio da simone03031986 » gio 10 ago 2017, 21:21

Me le fanno a 2 frequenze diverse, la seconda è un pò dolorosa ma tranquillamente sopportabile
188cmx72.5kg,nato86,Ambit2R
PB 1km=2'50''_3km=9'09''_1500=4'24''45_5km=16'27''_10km=36'29''_MM=1h20'20
Immagine

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 6057
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: tendine d'achille... e non solo.

Messaggio da Zedemel » ven 11 ago 2017, 7:56

Forza Simone!!
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

lore75
Promesse
Promesse
Messaggi: 1443
Iscritto il: mar 17 feb 2015, 10:45

Re: tendine d'achille... e non solo.

Messaggio da lore75 » dom 13 ago 2017, 9:21

simone03031986 ha scritto:
gio 10 ago 2017, 20:49
Ciao ragazzi, ogni tanto mi faccio sentire.
Allora, dai vari esami si evince che c'è un accrescimento osse nel calcagno che va a sfregare la parte interna del tda. Ho già iniziato a fare sedute di onde d'urto e sono appena tornato dalla terza, speriamo che sia la strada giusta.
E' dal 23 aprile che non corro ma pedalo solo (bdc e mtb) ma, dato che ora faremo 2 settimane di pausa prima di eseguire le ultime 2 sedute, mi è stato detto di provare previ sedute di corsa...non vedo l'ora...
Me la ero persa.

Ricomincia con molta, molta cautela e monitora i doloretti senza scoraggiarti
PB 1500 - Dubai 2017 5.19
PB 3000 - Dubai 2017 11.29
PB 5000 - Dubai 2018 20.01
PB 10000 - Dubai 2018 40.48
PB Mezza - RAK 2016 1.32.24

Avatar utente
simone03031986
Seniores
Seniores
Messaggi: 2517
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 20:16

Re: tendine d'achille... e non solo.

Messaggio da simone03031986 » dom 13 ago 2017, 14:50

Grazie ragazzi!
188cmx72.5kg,nato86,Ambit2R
PB 1km=2'50''_3km=9'09''_1500=4'24''45_5km=16'27''_10km=36'29''_MM=1h20'20
Immagine

Avatar utente
chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7348
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: tendine d'achille... e non solo.

Messaggio da chippz » ven 29 giu 2018, 21:05

Riprendo questo thread per andare avanti con la discussione riguardante il tendine d'achille. Come ogni estate soffro molto certi allenamenti, nel senso che dopo di questi mi si infiamma il tendine e per un paio di giorni rimane contratto indipendentemente da quanto ghiaccio o massaggi (polpacci e pianta del piede) faccio.

Stasera però ho avuto una nuova rivelazione, come per la tecnica braccia, anche stavolta la rivelazione me l'ha fornita un fumetto di boxe. Se per la tecnica braccia si parlava del come tenere l'angolo delle braccia chiuso per sfruttare meglio la spinta dei dorsali, per i piedi si parla del perno. Quale "fulcro" si utilizza per correre? Com'è distribuito il carico su ogni piede?

E' risaputo che io corro in maniera pesante, ma non ho mai pensato al cosa volesse dire "correre pesante". Da ignorante pensavo fosse più qualcosa simile alla velocità di impatto al suolo e al tempo di contatto con il terreno (più è elevato, più forza si genera).
Dimenticavo però questo fattore "fulcro".


Sempre stasera avevo visto un esercizio per i tendini, si tratta di restare accovacciati come se si stesse partendo dai blocchi (quindi una gamba perpendicolare al terreno, anzi leggermente inclinata in avanti, e la gamba dietro con il piede giù a martello e ginocchio parallelo al suolo), ma ovviamente senza blocchi e senza poggiare il ginocchio dietro a terra.

Quindi ci ho provato. La PRIMA volta:
-Ginocchio sinistro perpendicolare, piede destro dietro a martello. Grande pressione sulla pianta del piede destro, invece sul piede sinistro pressione medio-bassa ma poco equilibrio (il piede non rimaneva fermo, ma cercava sempre di bilanciare il peso).
-Ginocchio destro perpendicolare, piede sinistro dietro a martello. Leggera pressione sulla pianta del piede sinistro, invece sul piede destro pressione micidiale! Sentivo proprio il piede venire schiacciato da una forza assurda. In compenso il piede rimaneva fermo rigido senza bisogno di equilibrio.

Quindi ho ripetuto l'esercizio un paio di volte e le cose si sono bilanciate, ora mi pare di avvertire bene o male la stessa pressione e quando tengo la gamba destra perpendicolare il piede non è più rigido del tutto, ma sente meno pressione e tende a cercare di bilanciare il peso, come nell'altra situazione.


Probabilmente alla fine sto esercizio non serve a nulla per i tendini, però mi ha fatto capire come sia diversa la pressione. Se all'inizio solo restando fermo accovacciato con un piede sentivo una pressione schiacciante, figuriamoci quando corro. Non a caso il piede destro è quello che fa più male ai tendini dopo certi allenamenti...
Il più adesso sarà capire se c'è un continuo o un modo per alleggerire il carico di entrambi i piedi. Sempre da ignorante penso sia questo il mio vero limite del perché ho una cadenza così bassa e tutti i lavori sul snc non sembrano dare i frutti sperati.
O magari sono solo cavolate quelle che ho scritto... però è così che va avanti la scienza, no? :D

Che ne pensate?

PS: Ultima nota, ma qua mi servono ulteriori approfondimenti, è lo stretching serale. Di recente, oltre a tutti gli esercizi ne ho inseriti alcuni per i piedi e come ultima cosa rimango qualche secondo in equilibrio su un piede solo per entrambi. Capitano sere in cui i tda sono contratti, ma per ora 2 sere su 2 subito dopo essere rimasto in equilibrio con un piede solo, i tda momentaneamente (momentaneamente perché poi sono andato a letto e alla mattina sento contratto pure in pieno inverno, quindi boh) hanno dato meno fastidio come se si fosse alleggerito il carico.. come se fosse una tesi a favore di ciò di cui ho scritto.. chissà..
Embrace your dreams and protect your honor!
PB: 1':00" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':06" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

https://paroledicorsa.blogspot.com

Avatar utente
Lord_Phil
Simpaticone
Simpaticone
Messaggi: 2006
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 18:14

Re: tendine d'achille... e non solo.

Messaggio da Lord_Phil » ven 29 giu 2018, 23:22

Io non c’ho capito niente su sti esercizi :D
Ma Simone che fine ha fatto?
100 12”62 200 25”45 400 57”10
800 2'18" - 2'52
1000 3'06” 1500 4'55" - 3'16
3km 10'48" - 3'36" 5km 18'59" - 3'48
10km 39'10" - 3'55" 21km 1h26'31" - 4'06
42km 3h35'58" - 5'07

Rispondi