tendine d'achille... e non solo.

Non li vorremo ma purtroppo fanno parte del gioco
Avatar utente
SimoneChesi
Cadetti
Cadetti
Messaggi: 44
Iscritto il: mar 24 apr 2018, 16:35

Re: tendine d'achille... e non solo.

Messaggio da SimoneChesi » mar 3 lug 2018, 18:58

Ciao a tutti! L'esercizio di cui parlava chippz può aiutare ad aumentare la consapevolezza corporea, ovvero la propriocezione. Non aiuta gran che nella risoluzione dell'infiammazione tendinea.

A quali allenamenti in particolare ti riferisci?
La cadenza troppo bassa può portare a tendinopatie. Che cadenza tieni solitamente e per quali distanze e tempi?

Scarpe utilizzate?

Avatar utente
chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7670
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: tendine d'achille... e non solo.

Messaggio da chippz » mar 3 lug 2018, 20:22

SimoneChesi ha scritto:
mar 3 lug 2018, 18:58
La cadenza troppo bassa può portare a tendinopatie. Che cadenza tieni solitamente e per quali distanze e tempi?
Scarpe utilizzate?
E' risaputo che la mia cadenza è bassa in tutte le distanze, se si vuole ragionare in termini prettamente numerici ti posso dire che io su un 100m faccio meno passi di Tortu (o comunque siam lì). Il che è un paradosso, ma dimostra quanto sia lento a muovere le gambe e, a quanto pare, quanto esageratamente lunghe siano le mie falcate. E' strano perché rivedendomi in foto/video non mi pare nulla di eccezionale, poi invece gente come Mo Farah tiene delle ampiezze di gambe enormi. Quindi mi chiedo solo come facciano. :lingua:

Vabbeh, per risponderti, diciamo valgo sulle 210/220 di media sui 100m/200m (13"alto e 27"alto), ma quello che più mi interessa è per gli 800m (2':16") in cui parto sui 215, ma in costante declino fino ad arrivare a fare l'ultimo giro sui 195. E più la frequenza si abbassa, più faccio fatica.
Nei lenti fino a poco tempo fa viaggiavo sui 162 (a 5':10"), ora alla stessa velocità riesco a stare sulle 168.. e fino all'anno scorso 168 era la cadenza media di una gara di 5000m (3':50", ok era più a ritmo corto veloce)!
Scarpe usate chiodate Brooks Mach 15 sia per gare 200 che 800. Sono scarpe da cross, ma con la parte posteriore leggermente ammortizzata vanno bene pure per la pista (e le uso proprio per quello). Dovrei provare con delle scarpe per pura velocità, che le ho ma non uso più perché non hanno proprio nulla di ammortizzato, eppure il mio tuttora imbattuto pb sui 1500 di anni fa l'avevo fatto con quelle scarpe nonostante appoggiassi sempre di tallone pure sui 100m!

La mia lesione al tda era anche causata da questo fattore, oltre a correre ancora più "seduto" di adesso. Ora sto migliorando, ma sono ben lontano dall'essere ottimale.
Embrace your dreams and protect your honor!
PB: 1':00" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':06" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

https://paroledicorsa.blogspot.com

Avatar utente
SimoneChesi
Cadetti
Cadetti
Messaggi: 44
Iscritto il: mar 24 apr 2018, 16:35

Re: tendine d'achille... e non solo.

Messaggio da SimoneChesi » mer 4 lug 2018, 5:44

Quali sono gli allenamenti che ti creano più fastidio?
Ti alleni sempre in pista? Se si, hai provato a cambiare senso di marcia? Oppure hai provato a fare gli allenamenti su un terreno diverso?

Avatar utente
chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7670
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: tendine d'achille... e non solo.

Messaggio da chippz » mer 4 lug 2018, 9:28

Allenamenti che creano più fastidio sono certe ripetute, svolte con chiodate. Quindi per dire un 2000m di corto veloce in pista con A2 non peggiora il problema, invece un 3x200 a ritmo400 con chiodate sì.
In ogni caso succede solo in estate. In inverno se sento tirare basta un'oretta e mi passa tutto.

Però dipende molto dai giorni e senza una logica. Esempio ieri ho sentito tirare il tda solo nel risc e nel primo allungo, nei 3x200 (non troppo forti) invece niente e nemmeno nel post workout.

In pista vado solo quando ho ripetute, ma come ho detto peggiora principalmente in ritmi forti e/o tante rep, con chiodate.
La causa è sempre la stessa. Avampiede. Come da tre anni a sta parte il problema arriva quando appoggio di avampiede (quindi dai ritmi 800 in giù). Peró ogni anno miglioro. Due anni fa dopo delle ripetute tirate arrivavo anche a zoppicare per giorni, ora sento tirare, ma non tanto da bloccarmi e migliora con il passare dei giorni anche se mi alleno (generalmente mi basta un giorno di lento per non sentire più grossi fastidi, ma son comunque fastidi leggeri rispetto anni fa), se non ho altre ripetute tirate.

Comunque, avendo dismetria (gamba dx più corta), da un anno e mezzo metto un rialzino nella scarpa dx. Inoltre, in estate quando inizio ad avere sti problemi ci aggiungo pure una tallonetta ammortizzata nella gamba dx.
Non trovo grosse differenze, visto che alla fine sento tirare entrambi i tda più o meno uguale.
Embrace your dreams and protect your honor!
PB: 1':00" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':06" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

https://paroledicorsa.blogspot.com

maarco72
Promesse
Promesse
Messaggi: 1212
Iscritto il: dom 22 feb 2015, 16:32

Re: tendine d'achille... e non solo.

Messaggio da maarco72 » mer 4 lug 2018, 10:49

Chipz..io cadenza 168..da 5'al km a 4..vario ampiezza..a 190 di cadenza vado a3'al km...ampiezza 1'75(circa)..se su ritmi alti vai sopra i 200...se non mantieni ampiezza..ovviamente perdi velocità..frequenze e ampiezza dovrebbero aumentare assieme

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13055
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: tendine d'achille... e non solo.

Messaggio da lucaliffo » mer 4 lug 2018, 11:11

chippz ha scritto:
mer 4 lug 2018, 9:28
Allenamenti che creano più fastidio sono certe ripetute, svolte con chiodate. Quindi per dire un 2000m di corto veloce in pista con A2 non peggiora il problema, invece un 3x200 a ritmo400 con chiodate sì.
In ogni caso succede solo in estate. In inverno se sento tirare basta un'oretta e mi passa tutto.

Però dipende molto dai giorni e senza una logica. Esempio ieri ho sentito tirare il tda solo nel risc e nel primo allungo, nei 3x200 (non troppo forti) invece niente e nemmeno nel post workout.

In pista vado solo quando ho ripetute, ma come ho detto peggiora principalmente in ritmi forti e/o tante rep, con chiodate.
La causa è sempre la stessa. Avampiede. Come da tre anni a sta parte il problema arriva quando appoggio di avampiede (quindi dai ritmi 800 in giù). Peró ogni anno miglioro. Due anni fa dopo delle ripetute tirate arrivavo anche a zoppicare per giorni, ora sento tirare, ma non tanto da bloccarmi e migliora con il passare dei giorni anche se mi alleno (generalmente mi basta un giorno di lento per non sentire più grossi fastidi, ma son comunque fastidi leggeri rispetto anni fa), se non ho altre ripetute tirate.

Comunque, avendo dismetria (gamba dx più corta), da un anno e mezzo metto un rialzino nella scarpa dx. Inoltre, in estate quando inizio ad avere sti problemi ci aggiungo pure una tallonetta ammortizzata nella gamba dx.
Non trovo grosse differenze, visto che alla fine sento tirare entrambi i tda più o meno uguale.
aggyungiamo che 2 anni a avevi il tda tranciato al 20% e hai rischiato la rottura...
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
SimoneChesi
Cadetti
Cadetti
Messaggi: 44
Iscritto il: mar 24 apr 2018, 16:35

Re: tendine d'achille... e non solo.

Messaggio da SimoneChesi » mer 4 lug 2018, 19:53

La dismetria di cui parli è stata diagnosticata con un rx in ortostatismo o è stata fatta ad occhio? Considera che inserendo la talloniera ammortizzante solo a dx è come se tu avessi aumentato il rialzo. Allunga tutta la catena muscolare posteriore e prova a fare esercizi in eccentrica.

Avatar utente
chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7670
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: tendine d'achille... e non solo.

Messaggio da chippz » mer 4 lug 2018, 22:24

Ad occhio.
Ma mi ha risolto problemi.. prima di metterla sentivo fastidi al tda sempre, ora solo in certi periodi dell'anno (estate).
Embrace your dreams and protect your honor!
PB: 1':00" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':06" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

https://paroledicorsa.blogspot.com

Avatar utente
Ericradis
Seniores
Seniores
Messaggi: 3534
Iscritto il: ven 27 feb 2015, 21:58

Re: tendine d'achille... e non solo.

Messaggio da Ericradis » mer 4 lug 2018, 22:51

Io applico il mio metodo altamente scientifico per prevenire le tendiniti. Mi metto sdraiato a guardare la tv con i piedi sotto lo split del condizionatore... dopo un po’ sono due calippi

Avatar utente
Lord_Phil
Simpaticone
Simpaticone
Messaggi: 2226
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 18:14

Re: tendine d'achille... e non solo.

Messaggio da Lord_Phil » mer 4 lug 2018, 23:52

Mi chiamavano calippo da piccolo :lol:
100 12”62 200 25”45 400 57”10
800 2'18" - 2'52
1000 3'06” 1500 4'55" - 3'16
3km 10'48" - 3'36" 5km 18'59" - 3'48
10km 39'10" - 3'55" 21km 1h26'31" - 4'06
42km 3h35'58" - 5'07

Rispondi