Problema fisico o psicologico?

Non li vorremo ma purtroppo fanno parte del gioco
Pivello
Cadetti
Cadetti
Messaggi: 6
Iscritto il: ven 9 giu 2017, 23:00

Re: Problema fisico o psicologico?

Messaggio da Pivello » sab 10 giu 2017, 14:37

Vi farò sapere. Chissà se un giorno potrò dare dei consigli anch'io a dei "pivelli" di turno. Fatto sta che da domani approfitterò del forum e leggere un po' di esperienze. Di nuovo grazie a tutti.

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12544
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Problema fisico o psicologico?

Messaggio da lucaliffo » dom 11 giu 2017, 14:04

comunque il 50-60% della fcmax è troppo poco per correre. al limite è una fc da "camminata svelta"
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
GioPod
Promesse
Promesse
Messaggi: 1631
Iscritto il: lun 26 ott 2015, 10:24

Re: Problema fisico o psicologico?

Messaggio da GioPod » dom 11 giu 2017, 15:06

Soprattutto all'inizio
Obiettivo: 3h59 sulla mara - 1h49 sulla mezza (i 49 sui 10k fatti)
DEMITOCONDRIZZATO. Se l'alcol fa male ai mitocondri, mi sa che tra i 20 e i 30 anni ne ho fatto una strage :ubriaco: :egyptian:

Avatar utente
simone03031986
Seniores
Seniores
Messaggi: 2517
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 20:16

Re: Problema fisico o psicologico?

Messaggio da simone03031986 » dom 11 giu 2017, 15:11

Anche io mi associo a coloro che ti hanno consigliato la visita sotto sforzo.
Inoltre direi di eliminare completamente il cardio o, al limite, di visionare i dati solo a fine allenamento. Mi concentrerei molto di più sulle sensazioni
188cmx72.5kg,nato86,Ambit2R
PB 1km=2'50''_3km=9'09''_1500=4'24''45_5km=16'27''_10km=36'29''_MM=1h20'20
Immagine

lore75
Promesse
Promesse
Messaggi: 1443
Iscritto il: mar 17 feb 2015, 10:45

Re: Problema fisico o psicologico?

Messaggio da lore75 » dom 11 giu 2017, 15:14

Al 50% cammini veloce. Al 60% e' jogging, non corsa.
Vai con la visita sotto sforzo (che e' comunque necessaria) e poi tranquillo, anche se le prime volte vai al 90% della massima, non ti succede nulla
PB 1500 - Dubai 2017 5.19
PB 3000 - Dubai 2017 11.29
PB 5000 - Dubai 2018 20.01
PB 10000 - Dubai 2018 40.48
PB Mezza - RAK 2016 1.32.24

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 6062
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Problema fisico o psicologico?

Messaggio da Zedemel » lun 12 giu 2017, 9:23

anche secondo me c'è qualcosa che non quadra col cardio, 100kg di peso e correre col 50-60% di fcmax la vedo dura.
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Avatar utente
Liddy
Allievi
Allievi
Messaggi: 205
Iscritto il: mar 13 giu 2017, 14:11

Re: Problema fisico o psicologico?

Messaggio da Liddy » mer 14 giu 2017, 23:21

Ma perchè il cardio? Mi piaceva così tanto la tua immagine di ventenne sconsiderato che correva a perdifiato, magari per incontrare la ragazza dei tuoi sogni...e adesso? per quale motivo dovresti avvicinarti al meraviglioso e naturale gesto atletico della corsa già con l'ansia delle prestazioni? Corri! è la cosa più bella del mondo, ti fa stare da dio! ascolta il tuo cuore ma soprattutto le tue sensazioni,la corsa ti darà grandissime soddisfazioni, ti farà vomitare dalla fatica, e impazzire di gioia quando raggiungerai i tuoi obbiettivi e ti farà versare fiumi di lacrime quando vedrai fallire il traguardo che pensavi fosse vicinissimo...e ti manderà in crisi esistenziale, come la sottoscritta, quando non uscirai dal tunnel degli infortuni che ti terranno lontano dal tuo più grande desiderio,infilare le scarpe ed uscire indipendentemente dal caldo o dal freddo... insomma,vivilo come un grande amore, ne vale sempre la pena. Buone corse
Tutto passa ma non sempre è puntuale

PB: Maratona di Roma 3:44:47
Placentia Half Marathon 1:35:47
10k Città di Bergamo 45:22

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12544
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Problema fisico o psicologico?

Messaggio da lucaliffo » gio 15 giu 2017, 0:14

Liddy ha scritto:
mer 14 giu 2017, 23:21
Ma perchè il cardio? Mi piaceva così tanto la tua immagine di ventenne sconsiderato che correva a perdifiato, magari per incontrare la ragazza dei tuoi sogni...e adesso? per quale motivo dovresti avvicinarti al meraviglioso e naturale gesto atletico della corsa già con l'ansia delle prestazioni? Corri! è la cosa più bella del mondo, ti fa stare da dio! ascolta il tuo cuore ma soprattutto le tue sensazioni,la corsa ti darà grandissime soddisfazioni, ti farà vomitare dalla fatica, e impazzire di gioia quando raggiungerai i tuoi obbiettivi e ti farà versare fiumi di lacrime quando vedrai fallire il traguardo che pensavi fosse vicinissimo...e ti manderà in crisi esistenziale, come la sottoscritta, quando non uscirai dal tunnel degli infortuni che ti terranno lontano dal tuo più grande desiderio,infilare le scarpe ed uscire indipendentemente dal caldo o dal freddo... insomma,vivilo come un grande amore, ne vale sempre la pena. Buone corse
commento poetico... anch'io ho una visione un po' naif della corsa, nel senso che sono contrario agli eccessi tecnologici. ma addirittura "sconsiderata" no. bisogna allenarsi bene e con prudenza (gli eroi muoiono presto! in senso atletico eh). in più oggi ha 40 anni ed è "diversamente magro".

e poi oggi se corri appresso alle donne ti sbattono in galera per molestie :hihihi:
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
GioPod
Promesse
Promesse
Messaggi: 1631
Iscritto il: lun 26 ott 2015, 10:24

Re: Problema fisico o psicologico?

Messaggio da GioPod » ven 16 giu 2017, 0:03

Il cardio può servire all'inizio per non "scoppiare", come si diceva una volta
Obiettivo: 3h59 sulla mara - 1h49 sulla mezza (i 49 sui 10k fatti)
DEMITOCONDRIZZATO. Se l'alcol fa male ai mitocondri, mi sa che tra i 20 e i 30 anni ne ho fatto una strage :ubriaco: :egyptian:

pao81
Cadetti
Cadetti
Messaggi: 6
Iscritto il: lun 3 apr 2017, 21:40

Re: Problema fisico o psicologico?

Messaggio da pao81 » ven 30 giu 2017, 21:34

freccia ha scritto:
ven 9 giu 2017, 23:26
Ciao,
quegli affari non sono affidabili, A me a volte (quando correvo ) nella corsa lenta mi dava 200 battiti minuti. Talvolta è la batteria. Altre la folta peluria sul petto. Altre cose varie.

io farei cosi':

- farei visita per certificato medico agonistico. ( cosi' ti levi il pensiero e la finisci di stressarti)

- manderei al diavolo l'affarino e correrei basandomi su ritmi e volumi.


Ciao
addirittura la peluria? anche io molto folta però credo fosse abbastanza affidabile. certo... correre alle sette di sera, in agosto, con la cappa di umidità della pianura, 180 battiti sono credibili eheheh

Rispondi