prestazioni dei "nostri" elite

Commentiamo le prestazioni degli Azzurri e non solo
Avatar utente
TheCoubertin
Cadetti
Cadetti
Messaggi: 16
Iscritto il: lun 28 set 2020, 16:24

Re: prestazioni dei

Messaggio da TheCoubertin » mar 23 feb 2021, 9:02

L'Appiedato ha scritto:
mar 23 feb 2021, 8:15
TheCoubertin ha scritto:
salvassa ha scritto:
lun 22 feb 2021, 16:59
2015 8o ai mondiali con 2.25
2016 in forma spaziale si infortuna provando un 2.41 che non aveva alcun senso li e salta (no pun intended) rio
2017 non si qualifica alla finale dei mondiali con 2.29
2018 4° agli europei con 2.28
2019 8o ai mondiali con 2.27

Cioè se non è sfanculare gli appuntamenti importanti questo per un atleta che è costantemente tra i primi della specialità...

Aggiungo le sue prestazioni nelle liste mondiali per ogni anno

2015 3°
2016 2°
2017 29°
2018 8*
2019 23°
2020 2°

veda un po' lei (cit.)
sei proprio un esperto cavolo
Ma tu salti fuori sempre ed esclusivamente per trollare?

Inviato dal mio SM-A600FN utilizzando Tapatalk
esattamente.
Scherzi a parte non sono d'accordo con quanto scritto da @salvassa, ma poco importa.

Mettendo insieme i suoi dati infatti:
2015 terzo nelle liste, ottavo ai mondiali. Non un exploit ma a 23 anni può starci
2016 secondo nelle liste vince mondiali indoor, europei outdoor e si rompe
2017 29mo nelle liste manca la finale mondiale per un errore in più a misure intermedie e fa l'SB proprio al mondiale l'anno dopo l'infortunio
2018 ottavo nelle liste mondiali e quinto nelle liste europee arriva quarto all'europeo, a due anni dall'infortunio
2019 23mo nelle liste vince l'europeo indoor e arriva ottavo al mondiale

Si parla di un atleta che è praticamente sempre entrato in finale nei grandi campionati che ha disputato esclusi i mondiali del 2017 (post infortunio) Londra nel 2012 (a 20 anni), non mi sembra roba da nulla considerando pure l'infortunio che ha subito, con o senza colpa, nel 2016.
If sport is void of ethics, honesty, respect for rules, self-respect and respect for others, fair play and healthy competition it might be argued it is no longer sport
David Howman

Avatar utente
salvassa
Top Runner
Top Runner
Messaggi: 5047
Iscritto il: gio 17 mar 2016, 20:50

Re: prestazioni dei "nostri" elite

Messaggio da salvassa » mar 23 feb 2021, 9:07

Se citi le vittorie indoor devi mettere però anche il ranking indoor che è a partire dal 2015/16

1
35
2
6
1

Anche lì si potrebbe dire molto... Sia su quanto raccolto rispetto a questo, sia sul senso di gareggiare così tanto e forte in quella parte di stagione
PB: 5k 19'33 (passaggio test in pista 05/12/2020) 10k 39'42" (test in pista 05/12/2020) 21k 1h30'27" (Roma Ostia 10/03/2019) 42k 3h24.43 (Berlino 2019)
Squat 145 Panca 100 Stacco 185

Avatar utente
L'Appiedato
Top Runner
Top Runner
Messaggi: 4373
Iscritto il: dom 8 mar 2015, 13:56

Re: prestazioni dei "nostri" elite

Messaggio da L'Appiedato » mar 23 feb 2021, 9:07

@TheCoubertin Ohh...questo commento argomentato mi piace molto di più

Inviato dal mio SM-A600FN utilizzando Tapatalk


" personaggio occulto, un massone, un beato paolo" (cit. Lucaliffo)
http://appiedato.blogspot.it/

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 13130
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: prestazioni dei "nostri" elite

Messaggio da Zedemel » mar 23 feb 2021, 9:24

Su questi atleti dipende sempre rispetto a chi/cosa facciamo il confronto, se rispetto agli altri italiani o se rispetto al livello/risultato assoluto che si potrebbe raggiungere (parlo anche in generale di tutti gli sport).
A mazza di dobermann
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Avatar utente
TheCoubertin
Cadetti
Cadetti
Messaggi: 16
Iscritto il: lun 28 set 2020, 16:24

Re: prestazioni dei

Messaggio da TheCoubertin » mar 23 feb 2021, 9:31

salvassa ha scritto:
mar 23 feb 2021, 9:07
Se citi le vittorie indoor devi mettere però anche il ranking indoor che è a partire dal 2015/16

1
35
2
6
1

Anche lì si potrebbe dire molto... Sia su quanto raccolto rispetto a questo, sia sul senso di gareggiare così tanto e forte in quella parte di stagione
ok quindi per fare ordine:
season 15/16: ci sono mondiali indoor e li vince
season 16/17: ci sono europei indoor ma non disputa la stagione per l'infortunio
season 17/18: non partecipa al mondiale indoor essendo 35mo nelle liste, non sconvolgente la cosa
season 18/19: ci sono gli europei indoor e li vince da favorito
season 19/20: sesto nelle liste non va bene ai mondiali. ah no, non sono stati disputati
season 20/21: da concludersi

Io personalmente non ci vedo tutti questi flop. Il fatto che con una gestione più conservativa si preserverebbe di più in certe fasi/gare è condivisibile ma penso anche che:
  • Tamberi sia un cavallo pazzo la cui forza sia proprio questa capacità di trascendersi in certi momenti. Non è cosa comune la capacità di passare dal rischio di essere eliminati a 2m29 e 2m33 alla vittoria del mondiale facendo 2m36 al primo tentativo
  • Tamberi sia un atleta che ad ogni modo, cerca di guadagnare quanto più possibile dalla sua attività
  • Nonostante quando in condizione disputi tante gare ha sempre dimostrato di saper fare il suo nei grandi appuntamenti grazie alla sua capacità di vivere la gara fuori dall'ordinario
In altre parole anche io domenica quando ha fatto i tentativi a 2m38 ho pensato "figa io me ne sarei andato a casa bello felice di essere tornato ad altissimo livello", ma lui è un cavallo pazzo, e se non fosse un cavallo pazzo non sarebbe lo straordinario saltatore che è
If sport is void of ethics, honesty, respect for rules, self-respect and respect for others, fair play and healthy competition it might be argued it is no longer sport
David Howman

Avatar utente
salvassa
Top Runner
Top Runner
Messaggi: 5047
Iscritto il: gio 17 mar 2016, 20:50

Re: prestazioni dei "nostri" elite

Messaggio da salvassa » mar 23 feb 2021, 15:23

quindi, non capisco, il dire, per esempio, che ha missato pechino e doha, saltando meno che nell'indoor dello stesso anno dove era secondo nel ranking mondiale(per rispondere a chi dice che "stava tornando da un infortunio") è una cosa fuori dal mondo?

dal 2015 orbita nell'elite mondiale e a livello mondiale ha portato a casa un oro indoor (capiamoci, notevole, ad averne come lui) e un ottavo posto tra 3 mondiali possibili e un'olimpiade outdoor...

Sfiga? per me la sfiga nel 99% è altro, ma se per te è solo sfortuna ok, sei tu l'esperto e mi taccio
PB: 5k 19'33 (passaggio test in pista 05/12/2020) 10k 39'42" (test in pista 05/12/2020) 21k 1h30'27" (Roma Ostia 10/03/2019) 42k 3h24.43 (Berlino 2019)
Squat 145 Panca 100 Stacco 185

Avatar utente
TheCoubertin
Cadetti
Cadetti
Messaggi: 16
Iscritto il: lun 28 set 2020, 16:24

Re: prestazioni dei "nostri" elite

Messaggio da TheCoubertin » mar 23 feb 2021, 17:44

salvassa ha scritto:
mar 23 feb 2021, 15:23
quindi, non capisco, il dire, per esempio, che ha missato pechino e doha, saltando meno che nell'indoor dello stesso anno dove era secondo nel ranking mondiale(per rispondere a chi dice che "stava tornando da un infortunio") è una cosa fuori dal mondo?

dal 2015 orbita nell'elite mondiale e a livello mondiale ha portato a casa un oro indoor (capiamoci, notevole, ad averne come lui) e un ottavo posto tra 3 mondiali possibili e un'olimpiade outdoor...

Sfiga? per me la sfiga nel 99% è altro, ma se per te è solo sfortuna ok, sei tu l'esperto e mi taccio
Ma non non è questione di esperti o non esperti guardiamo solo ai risultati con criteri diversi.
Non condivido la tua opinione che sia un atleta che tenda a floppare nei grandi appuntamenti.
Il performare al di sopra di quello che ha fatto da 2017 in avanti sarebbe stata una cosa assolutamente più che straordinaria. Vedremo se Barshim quando rientrerà dall'infortunio come renderà.

Secondo me, Tamberi, mettendo sul tavolo il grande infortunio che ha avuto nel 2016, ha praticamente sempre fatto il suo se non molto di più, tutto qui.
If sport is void of ethics, honesty, respect for rules, self-respect and respect for others, fair play and healthy competition it might be argued it is no longer sport
David Howman

Avatar utente
Lord_Phil
Simpaticone
Simpaticone
Messaggi: 5576
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 18:14

Re: prestazioni dei "nostri" elite

Messaggio da Lord_Phil » mar 23 feb 2021, 18:30

A proposito, Warholm ha annunciato che per non rischiare salta gli europei a Torun e si concentra sulla stagione outdoor
100 12”62 200 25”45 400 57”10
800 2'18" - 2'52
1000 3'06” 1500 4'55" - 3'16
3km 10'39" - 3'33" 5km 18'25" - 3'41
10km 38'22" - 3'50" 21km 1h25'32" - 4'02
42km 3h35'58" - 5'07

lore75
Seniores
Seniores
Messaggi: 2618
Iscritto il: mar 17 feb 2015, 10:45

Re: prestazioni dei "nostri" elite

Messaggio da lore75 » mar 23 feb 2021, 21:32

Lord_Phil ha scritto:
lun 22 feb 2021, 14:44
Larissa brava ma manca di esperienza internazionale. In questi grandi eventi conta molto saper gestire la tensione.
Possible
Ma io la vedo diversamente perché

- è figlia d'arte
-la madre (e nel suo piccolo il padre) arrivavano sempre al top agli appuntamenti importanti
- finora è una macchina...non canna un appuntamento

Poi una che abbatte il primato di Heike Drexler per me ha già vinto
PB 1500 - Dubai 2017 5.19
PB 3000 - Dubai 2017 11.29
PB 5000 - Dubai 2018 20.01
PB 10000 - Dubai 2018 40.48
PB Mezza - RAK 2016 1.32.24

"Concimare oggi per vincere domani "
Www.compostraining.com

maarco72
Seniores
Seniores
Messaggi: 2099
Iscritto il: dom 22 feb 2015, 16:32

Re: prestazioni dei "nostri" elite

Messaggio da maarco72 » mer 24 feb 2021, 21:53

Del buono 4'13 nei 1500, indoor

Rispondi