Doping

Commentiamo le prestazioni degli Azzurri e non solo
Avatar utente
salvassa
Promesse
Promesse
Messaggi: 1952
Iscritto il: gio 17 mar 2016, 20:50

Re: Doping

Messaggio da salvassa » ven 15 dic 2017, 12:33

Zedemel ha scritto:
ven 15 dic 2017, 11:49
Di questo Eddie Hall non so, mi pare di aver visto un video dove sollevava 500kg o qualcosa del genere. Se è andato vicino a schiattare e non è stato il doping?
Sì nel sollevare quei 500kg gli sono esplosi un po' di vasi sanguigni ed è andato vicinissimo a un ictus. Infatti se vedi il video collassa sul bilanciere...

A domanda Eddie risponde: "non solleverò mai più certi carichi, certo se qualcuno battesse il mio record sarei obbligato a provarci"... cioè questo ha rischiato seriamente di schiattare, ma se venisse superato lo rifarebbe eh beh felice lui... Io penso che sia da tso ma non per il tren o il gh o altro che usa
Sogno di fare 200kg di stacco e correre 10k in 40' entro i 40 anni. Aiutami sul mio diario
PB: 10k 41'03" (Fiumicino 11/11/2018) 21k 1h35'50" (Fregene 11/02/2018) 42k 3h41 (Roma 2018)
Squat 145 Panca 95 Stacco 180

Avatar utente
salvassa
Promesse
Promesse
Messaggi: 1952
Iscritto il: gio 17 mar 2016, 20:50

Re: Doping

Messaggio da salvassa » ven 15 dic 2017, 12:37

Va buo' zivago come al solito non ha capito un cazzo di quello che si dice, va tutto benissimo

ps gli atleti la salute se la rovinano e muoiono anzi tempo comunque, doping o non doping, per il tuo o mio spettacolo... Con il doping se la rovinano prima (discutibile e da vedere caso per caso), ma non è che se la rovinano PER il doping.

Ripeto che a me piacerebbe tantissimo uno sport agonistico che sia la massima espressione della salute long term. Tornando a fare 10.2 sui 100 ovviamente
Sogno di fare 200kg di stacco e correre 10k in 40' entro i 40 anni. Aiutami sul mio diario
PB: 10k 41'03" (Fiumicino 11/11/2018) 21k 1h35'50" (Fregene 11/02/2018) 42k 3h41 (Roma 2018)
Squat 145 Panca 95 Stacco 180

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 6474
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Doping

Messaggio da Zedemel » ven 15 dic 2017, 12:41

è da tso per la mentalità che c'è dietro, a cui è collegato anche il doping. Non so se sto tizio con queste cose è diventato particolarmente ricco.
Pur che sia sbagliato però il rischio è commisurato a ciò che porti a casa quantomeno, come può essere per motivi diversi per un pilota di F1.
Il problema è chi si deforma o si ammala per cosa poi? per essere un numero qualsiasi all'interno del pianeta terra.
Comunque senza doping non gli scoppiavano i vasi sanguigni perchè non riusciva a tirar su 5 volte il proprio peso.
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Avatar utente
salvassa
Promesse
Promesse
Messaggi: 1952
Iscritto il: gio 17 mar 2016, 20:50

Re: Doping

Messaggio da salvassa » ven 15 dic 2017, 12:51

Eh sarebbe interessante da vedere se è più stressante per un fisico natural sollevare X kg o da enhanced sollevarne X+Y... Ovviamente non ci si potrà mai fare uno studio sopra, ma io temo la prima. Lo dico sulla base che se vedi schemi di allenamento per atleti che erano dopati (i vari schemi bulgari, russo etc) sono insostenibili senza aiuti mantenendo le stesse percentuali di peso pur scalando i massimali...

Infatti l'aspetto che a me affascina più del doping è il potersi allenare di più, a maggiore intensità, non l'aiutino finale alla prestazione, ma il fatto che diventi davvero un cyborg negli allenamenti. Stile Ivan drago in rocky (ahahha che ridere Rocky che invece si allenava con il "funzionale" e con le uova... a volte la retorica americana è davvero insopportabile, quasi come quella che ogni tanto leggo qui quando si citano i bambini morti mentre si parla di doping :-P ).

In ogni caso gli strongman non guadagnano tantissimo. Certo non fanno la fame, ma temo anche da questo punto di vista il gioco non valga la candela. E' più una questione di ego credo
Sogno di fare 200kg di stacco e correre 10k in 40' entro i 40 anni. Aiutami sul mio diario
PB: 10k 41'03" (Fiumicino 11/11/2018) 21k 1h35'50" (Fregene 11/02/2018) 42k 3h41 (Roma 2018)
Squat 145 Panca 95 Stacco 180

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13067
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Doping

Messaggio da lucaliffo » ven 15 dic 2017, 13:32

"il potersi allenare di più, a maggiore intensità, non l'aiutino finale alla prestazione, ma il fatto che diventi davvero un cyborg negli allenamenti"

eh... è proprio questo che mi viene da pensare quando vedo sedute di allenamento mirabolanti (anche di italiani) non seguite poi da adeguate prestazioni in gara, e il fatto che si ripete molte volte. che prima dei campionati internazionali cerchino di "pulirsi"?
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
salvassa
Promesse
Promesse
Messaggi: 1952
Iscritto il: gio 17 mar 2016, 20:50

Re: Doping

Messaggio da salvassa » ven 15 dic 2017, 13:47

Cioè siamo scarsi anche a doparci? può essere :-D :-D :-D
Sogno di fare 200kg di stacco e correre 10k in 40' entro i 40 anni. Aiutami sul mio diario
PB: 10k 41'03" (Fiumicino 11/11/2018) 21k 1h35'50" (Fregene 11/02/2018) 42k 3h41 (Roma 2018)
Squat 145 Panca 95 Stacco 180

zivago

Re: Doping

Messaggio da zivago » ven 15 dic 2017, 13:54

salvassa ha scritto:
ven 15 dic 2017, 12:37
Va buo' zivago come al solito non ha capito un cazzo di quello che si dice, va tutto benissimo
Io di te ho certamente ho capito quanto sei intelligente: tanto quanto sei acuto nell'argomentare, aperto al confronto, civile nel dialogare, nobile nello spirito.
Per le considerazioni che hai fatto sul doping ti considero, caro salvassa, la pietra di parogone della lealtà agonistica e della correttezza sportiva.

Avatar utente
salvassa
Promesse
Promesse
Messaggi: 1952
Iscritto il: gio 17 mar 2016, 20:50

Re: Doping

Messaggio da salvassa » ven 15 dic 2017, 14:28

Bravo zivago e da fine intenditore dell'animo umano hai capito tutto questo da due righe su un forum. Al top come sempre ;-)
Sogno di fare 200kg di stacco e correre 10k in 40' entro i 40 anni. Aiutami sul mio diario
PB: 10k 41'03" (Fiumicino 11/11/2018) 21k 1h35'50" (Fregene 11/02/2018) 42k 3h41 (Roma 2018)
Squat 145 Panca 95 Stacco 180

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 6474
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Doping

Messaggio da Zedemel » ven 15 dic 2017, 15:22

salvassa ha scritto:
ven 15 dic 2017, 12:51


Infatti l'aspetto che a me affascina più del doping è il potersi allenare di più, a maggiore intensità, non l'aiutino finale alla prestazione, ma il fatto che diventi davvero un cyborg negli allenamenti.
Non sono molto d'accordo, il corpo umano ha dei meccanismi di autodifesa oggettivi e soggettivi. È chiaro che il doping serva più per allenarsi che per il giorno della gara. Ma facilmente ciò che non paghi oggi lo paghi domani con gli interessi. Ciò che invece fai in modo naturale oggi, hai risposta nell'immediato (o lo reggi, o non ce la fai, o ce la fai ma ti spacchi in senso metabolico o fisico nel breve).
Certamente fare una aspettativa di vita sull'atleta sano e su quello dopato è ovviamente impossibile, però un motore da 15.000 giri in genere dura meno se lo fai andare spesso a 18.000.
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Avatar utente
salvassa
Promesse
Promesse
Messaggi: 1952
Iscritto il: gio 17 mar 2016, 20:50

Re: Doping

Messaggio da salvassa » ven 15 dic 2017, 15:46

No ma io sono d'accordo con te, sicuramente a lungo andare ti logora (anche il solo fatto di allenarti più intensamente alla lunga la paghi articolarmente etc), aldilà dei danni diretti del doping. Sono al limite dubbioso se in acuto, il singolo allenamento, la singola alzata etc sia, in proporzione, maggiormente sostenibile con aiuti farmacologici. Probabilmente sì, ma non è quello il problema. Non voglio dire di doparsi per stare meglio, o meno peggio...

Però vedete la questione è strana. Nel definire il doping si oscilla, anche in questo topic, tra il "fa male" e "aiuto extra"... bhe l'oscillare fa questo crea mostri, come la lista arbitraria di cui sopra.

E non ne esci eh...

Se si dice siamo contro a ciò che nuoce alla salute degli atleti va benissimo, ma:
a) ci finisce dentro una marea di cose che sono "normali" e consentite per un atleta (ivi inclusi allenamenti pesanti)
b) i malati non devono prendere dosi massicce di farmaci pur di gareggiare se si pensa alla loro salute. Sei malato? ti fermi
c) non ci finisce dentro il doping genetico, ma senza andare così sul futuristico (che poi è già qui) anche altra roba che è sulla lista wada e che non ha effetti collaterali

Se invece si dice no a qualunque cosa extra migliori la performance... va anche questo benissimo, mah allora ciao... che si fa banniamo anche le camere ipobariche (e infatti in alcuni stati è illegale... pensa la follia, in italia non si può e a 20m dal confine si... e poi parliamo di "morale" "etica" come se fossero le tavole di mosé), la crioterapia etc? boh non mi pare così banale come dire che l'assassinio sia reato
Sogno di fare 200kg di stacco e correre 10k in 40' entro i 40 anni. Aiutami sul mio diario
PB: 10k 41'03" (Fiumicino 11/11/2018) 21k 1h35'50" (Fregene 11/02/2018) 42k 3h41 (Roma 2018)
Squat 145 Panca 95 Stacco 180

Rispondi