Doping

Commentiamo le prestazioni degli Azzurri e non solo
Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 6523
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Doping

Messaggio da Zedemel » ven 15 dic 2017, 16:21

Io non dò una definizione particolare di doping. Il doping è la definizione di un recinto, e viene deciso quanto può essere largo o stretto questo recinto in cui stare, a tutela di una competizione accettabile abbinata a non avere uno stuolo di morti e feriti. Definire un "eccesso" di sport che faccia più male che bene è un po' complesso, fare una maratona da naturali forse non è il massimo del salutismo, ma credo che comporti meno danni e rischi che diventare come eddie hall o ronnie coleman, o mr. 60 Bjarne Riis, o i tumori di Armstrong etc etc.
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Avatar utente
Ericradis
Seniores
Seniores
Messaggi: 3545
Iscritto il: ven 27 feb 2015, 21:58

Re: Doping

Messaggio da Ericradis » ven 15 dic 2017, 16:25

Zedemel ha scritto:
ven 15 dic 2017, 9:57
http://www.sportfair.it/2017/12/froome- ... ma/648808/

questo medico dice che favoriscono la prestazione
Questo medico ha una visione che tende a sottodimensionare la patologia e a fare il "controllore" e basta. Sul fatto che aumenti le prestazioni in un asmatico è pleonastico dirlo. In un non asmatico le aumenta poco. Pensate che un asmatico è definito tale se aumenta nel "test di reversibilità" il parametro pef nella spirometria dopo l'assunzione del ventolin del 20%. Questo significa che un aumento fino al 19% è considerato normale anche in un non asmatico. Ma in cosa si traduce in termini di prestazioni un aumento del pef di pochi punti percentuali in uno che già respira bene? Poca roba. Praticamente effetto placebo. Tenete presente poi che anche aumentando il dosaggio la cosa non cambia perchè oltre certi livelli l'effetto non è dose dipendente. Quelli che aumentano sono gli effetti collaterali e basta.

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 6523
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Doping

Messaggio da Zedemel » ven 15 dic 2017, 16:46

Eric, mi sembra tu sia sul pezzo ;-) e parli da scienziato medico.
Quello che dubito sia meno studiato è l'effetto di medicine o pratiche su soggetti sani particolarmente allenati e magari l'abbinamento di più medicine e pratiche insieme. Come abbiamo commentato sopra, è la situazione esempio di cui parla Canova, che lui porta a sostegno opposto, cioè che ad esempio per un campione che si allena in modo ottimale, l'epo è addirittura controproducente.
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Avatar utente
Ericradis
Seniores
Seniores
Messaggi: 3545
Iscritto il: ven 27 feb 2015, 21:58

Re: Doping

Messaggio da Ericradis » ven 15 dic 2017, 17:00

Zedemel ha scritto:
ven 15 dic 2017, 16:46
Eric, mi sembra tu sia sul pezzo ;-) e parli da scienziato medico.
Quello che dubito sia meno studiato è l'effetto di medicine o pratiche su soggetti sani particolarmente allenati e magari l'abbinamento di più medicine e pratiche insieme. Come abbiamo commentato sopra, è la situazione esempio di cui parla Canova, che lui porta a sostegno opposto, cioè che ad esempio per un campione che si allena in modo ottimale, l'epo è addirittura controproducente.
Si, non è studiato su atleti e in combinazione, ma se uno conosce la farmacologia un certo grado di previsione può farla. Il salbutamolo, per le sue caratteristiche di breve durata di azione broncodilata e basta. Altri farmaci della stessa categoria, ma con emivita più lunga potrebbero essere usati per gli effetti anabolizzanti vedi il famigerato clenbuterolo. Ma per gli effetti anabolizzanti devono essere assunti per via sistemica.

Avatar utente
spiritolibero
Seniores
Seniores
Messaggi: 2290
Iscritto il: mar 3 gen 2017, 12:28

Re: Doping

Messaggio da spiritolibero » ven 15 dic 2017, 23:51

1,73m x 59kg
obiettivi: mezzofondista in cerca di sfide

Avatar utente
Ericradis
Seniores
Seniores
Messaggi: 3545
Iscritto il: ven 27 feb 2015, 21:58

Re: Doping

Messaggio da Ericradis » sab 16 dic 2017, 8:12

spiritolibero ha scritto:
ven 15 dic 2017, 23:51
Altro bronco dilatatore.
http://www.atleticalive.it/49428/trovat ... ica-desio/
:sconvolt: questo tipo era tesserato con la mia società, i daini di Carate! Ci ho corso anche assieme (quando lui ovviamente faceva un lento...). Sei o sette anni fa era veramente forte.
Il clenbuterolo non ammette scuse.

maxmagnus
Allievi
Allievi
Messaggi: 314
Iscritto il: gio 29 dic 2016, 12:10

Re: Doping

Messaggio da maxmagnus » dom 28 gen 2018, 19:41


lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13134
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Doping

Messaggio da lucaliffo » dom 28 gen 2018, 20:03

maxmagnus ha scritto:
dom 28 gen 2018, 19:41
questa me l'ero persa
http://www.gazzetta.it/Atletica/26-01-2 ... 5897.shtml
ema49 13:44, 27 Gennaio 2018
Se era russo lo squalificavano per 30 anni ;)
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
salvassa
Promesse
Promesse
Messaggi: 1969
Iscritto il: gio 17 mar 2016, 20:50

Re: Doping

Messaggio da salvassa » mer 2 mag 2018, 21:18

Han pizzicato un altro kenyota, il buon Kiprop... Ma non era quelli a cui non serviva doparsi? Boh :-D
Sogno di fare 200kg di stacco e correre 10k in 40' entro i 40 anni. Aiutami sul mio diario
PB: 10k 41'03" (Fiumicino 11/11/2018) 21k 1h35'50" (Fregene 11/02/2018) 42k 3h41 (Roma 2018)
Squat 145 Panca 95 Stacco 180

mb70
Juniores
Juniores
Messaggi: 691
Iscritto il: gio 1 set 2016, 21:59

Re: Doping

Messaggio da mb70 » mer 2 mag 2018, 21:46

maxmagnus ha scritto:questa me l'ero persa
http://www.gazzetta.it/Atletica/26-01-2 ... 5897.shtml
Queste sono le cose che distruggono un intero movimento

Inviato dal mio SM-G928F utilizzando Tapatalk


Rispondi