Risultati elite internazionali

Commentiamo le prestazioni degli Azzurri e non solo
NicolaRossi1
Allievi
Allievi
Messaggi: 96
Iscritto il: dom 5 ago 2018, 9:17

Re: Risultati elite internazionali

Messaggio da NicolaRossi1 » lun 8 ott 2018, 11:47

In compenso il sistema più utilizzato per sviluppare i futuri atleti sono i fantomatici raduni.
A che cazz servono i raduni?
Ti alleni quasi sempre in un modo diverso rispetto a quanto stavi facendo rispetto al giorno prima (non sbagliato eh, diverso), non danno quasi nessun valore aggiunto al coach che ti segue perché giustamente l'allenatore sta a casa e mancano poi momenti di confronto. Spesso torni rotto.
Una delle poche cose positive e "creare gruppo" e ridare motivazioni a chi allenandosi da solo le ha perse, ma finisce qui.

spuffy
Seniores
Seniores
Messaggi: 2232
Iscritto il: dom 22 feb 2015, 14:29

Re: Risultati elite internazionali

Messaggio da spuffy » lun 8 ott 2018, 13:20

Ai tempi i raduni erano ottimi perché si allenavano tutti uguale era un modo per fare gruppo e per tirarsi il collo a vicenda

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

1500-4:13:33 2:50 min/km
3000-8:42 2:54 min/km
5000 14:55 2:59 min/km
10000 30:26 3:02 min/km
Mezza 1:07:37 3:13 km

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13400
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Risultati elite internazionali

Messaggio da lucaliffo » lun 8 ott 2018, 14:23

NicolaRossi1 ha scritto:
lun 8 ott 2018, 11:47
In compenso il sistema più utilizzato per sviluppare i futuri atleti sono i fantomatici raduni.
A che cazz servono i raduni?
Ti alleni quasi sempre in un modo diverso rispetto a quanto stavi facendo rispetto al giorno prima (non sbagliato eh, diverso), non danno quasi nessun valore aggiunto al coach che ti segue perché giustamente l'allenatore sta a casa e mancano poi momenti di confronto. Spesso torni rotto.
Una delle poche cose positive e "creare gruppo" e ridare motivazioni a chi allenandosi da solo le ha perse, ma finisce qui.
il raduno serve solo a dare un senso all'esistenza del "responsabile di settore" e a spendere soldi in alberghi e ristoranti degli amici degli amici.
ero amico dell'allenatore di un giovane TOP, davo consigli e revisionavo tabelle (l'atleta manco lo sapeva, non lo sapeva nessuno). tutto bene finchè il giovane non subì il canto delle sirene del guru famoso "responsabile di settore"... raduno... spaccato gravemente. da allora non combinò più nulla.
ecco come va a finire con "l'accentramento"... ;)
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7909
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: Risultati elite internazionali

Messaggio da chippz » lun 8 ott 2018, 17:05

La cosa più pericolosa dei raduni è che spesso si tende a forzare gli atleti in modo esagerato appositamente per spaccarli e poi comunicar loro:"vedi? E' colpa del tuo allenatore che ti ha allenato male! Cambialo e fatti allenare da me!".
Purtroppo l'ho sentito succedere ad un atleta top di mia conoscenza.. la cosa brutta è che la storia non è finita a lieto fine. Dopo il raduno, sto allenatore si è trovato il proprio atleta infortunato (vabbeh, in quel caso non era nulla di gravissimo, giusto un paio di settimane di stop) e la risposta dello stesso:"ho deciso di cambiare allenatore". :sconvolt:

Poi vabbeh, la storia è continuata che sto allenatore è venuto da me dicendomi:"Luc ti allena da schifo, sbaglia tutto, fatti seguire da me", ma sta volta ho risposto così: :scappa:
Ok, la seconda frase è un pochino allargata (sebbene con un fondo di verità). La prima, dell'atleta top, invece è vera.. :shock:
Embrace your dreams and protect your honor!
PB: 1':00" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':06" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

https://paroledicorsa.blogspot.com

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 6720
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Risultati elite internazionali

Messaggio da Zedemel » lun 8 ott 2018, 19:00

Eh che è no sciacallo sto qua? :-D :-D :-D
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 6720
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Risultati elite internazionali

Messaggio da Zedemel » lun 8 ott 2018, 19:02

Eh che è uno sciacallo sto qua? :-D :-D
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

correreEcorrere
Allievi
Allievi
Messaggi: 449
Iscritto il: dom 22 feb 2015, 17:07

Re: Risultati elite internazionali

Messaggio da correreEcorrere » lun 8 ott 2018, 22:54

ma lo vedete come sono avanti i giapponesi?ahhahahaha
Comunque una cosa la vorrei dire, si parla tanto di keniani geneticamente predisposti, altura, cibo ecc poi escono questi giapponesi che tutto sono tranne che fisicamente predisposti e in piu' il clima in giappone è tremendo (d'estate non ricordo quanti ne ricoverano in ospedale per l'afa, una volta lo lessi non so dove). Se proprio vogliamo dirla tutta il clima da noi è perfetto per gli allenamenti pero' poi...i fondisti piu' forti attualmente sono i keniani e i giapponesi, poi c'è qualche britannico, norvegese (clima ottimo in scandinavia per il fondo, in primavera), qualche americano poi il nulla. Alla faccia della genetica.

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 6720
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Risultati elite internazionali

Messaggio da Zedemel » lun 8 ott 2018, 23:13

Che il clima da noi sia perfetto... beh dipende dalla zona, da me forse 20 giorni all'anno.
I keniani a Iten hanno 17-24 gradi tutto l'anno (equatore in altura), molto meglio.
I giappi son più forti di noi ma sempre a 4 minuti dal sig. Kipchoge, 6"/km.
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

correreEcorrere
Allievi
Allievi
Messaggi: 449
Iscritto il: dom 22 feb 2015, 17:07

Re: Risultati elite internazionali

Messaggio da correreEcorrere » lun 8 ott 2018, 23:36

Zedemel ha scritto:
lun 8 ott 2018, 23:13
Che il clima da noi sia perfetto... beh dipende dalla zona, da me forse 20 giorni all'anno.
I keniani a Iten hanno 17-24 gradi tutto l'anno (equatore in altura), molto meglio.
I giappi son più forti di noi ma sempre a 4 minuti dal sig. Kipchoge, 6"/km.
si pero' il 2 e 06 tondo tondo lo hanno portato a casa, mo farah ha fatto 2,05 a pari condizioni a berlino avrebbero fatto di meno quindi meno di 4 minuti da kipchoge. E poi kipchoge a chicago quanto avrebbe fatto? sicuro no il wr suvvia. Noi a quanto stiamo? mi sembra ancora a 2,11

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13400
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Risultati elite internazionali

Messaggio da lucaliffo » mar 9 ott 2018, 0:22

correreEcorrere ha scritto:
lun 8 ott 2018, 23:36
Zedemel ha scritto:
lun 8 ott 2018, 23:13
Che il clima da noi sia perfetto... beh dipende dalla zona, da me forse 20 giorni all'anno.
I keniani a Iten hanno 17-24 gradi tutto l'anno (equatore in altura), molto meglio.
I giappi son più forti di noi ma sempre a 4 minuti dal sig. Kipchoge, 6"/km.
si pero' il 2 e 06 tondo tondo lo hanno portato a casa, mo farah ha fatto 2,05 a pari condizioni a berlino avrebbero fatto di meno quindi meno di 4 minuti da kipchoge. E poi kipchoge a chicago quanto avrebbe fatto? sicuro no il wr suvvia. Noi a quanto stiamo? mi sembra ancora a 2,11
quando leone e baldini fecero 2h07 erano a 2' dal WR.
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Rispondi