Lonah Salpeter training 2h19' a Praga

Commentiamo le prestazioni degli Azzurri e non solo
Avatar utente
salvassa
Seniores
Seniores
Messaggi: 2849
Iscritto il: gio 17 mar 2016, 20:50

Re: Lonah Salpeter training 2h19' a Praga

Messaggio da salvassa » mer 8 mag 2019, 12:52

Zedemel ha scritto:
mer 8 mag 2019, 11:40
indirette intendi ciò che non è carne, pesce, uova?
intendo tutto ciò che non è fonte proteica e in questo senso intendo ciò che ha un rapporto proteine/altro macro inferiore a 1...

per capirci la frutta secca (che pure ha proteine) ha un rapporto 2:1 con i grassi, per cui è una fonte di grassi (con proteine)

Se mi mangio 100g di avena ho 17g di proteine (e se ne assumo in totale 100 al giorno è una fetta importante), ma per me rimane una fonte indiretta visto che ha un rapporto con i carbo di 4:1... etc

Per questo è facile che persone che pesano poco ma hanno un consumo decente (concordo con Adele che sembra bassino ma va beh) si ritrovino con rapporti "sballati" che di solito usano i bodybuilder
Sogno di fare 200kg di stacco e correre 10k in 40' entro i 40 anni. Aiutami sul mio diario
PB: 10k 40'19" (Miguel 20/01/2019) 21k 1h30'27" (Roma Ostia 10/03/2019) 42k 3h32. 57 (Roma 2019)
Squat 145 Panca 100 Stacco 185

Avatar utente
AdeleSkywalker
Promesse
Promesse
Messaggi: 1891
Iscritto il: sab 5 set 2015, 20:06

Re: Lonah Salpeter training 2h19' a Praga

Messaggio da AdeleSkywalker » mer 8 mag 2019, 13:29

Però @salvassa bisogna anche considerare che in quelle kcal, anche io darei la precedenza ai carboidrati, con l'attività che fa. Alla fine le linee guida anche per gli atleti di endurance sono di 1,5grxkg.
MayTheForceBeWithYou

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 9067
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Lonah Salpeter training 2h19' a Praga

Messaggio da Zedemel » mer 8 mag 2019, 13:41

AdeleSkywalker ha scritto:
mer 8 mag 2019, 12:34
Manco 2000kcal?!?!?!
Oh mamma santa! Mangia parecchio meno di me, ma io il massimo che corro è quando sta passando il bus e voglio assolutamente prenderlo...
Il deadlift con 1,5bw alla fine se ci pensi son 75kg, non tantissimo.
forse era nella fase di dieta, perché con quei km più di 1000 kcal al giorno dovrebbero essere.
A mazza di dobermann
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Avatar utente
salvassa
Seniores
Seniores
Messaggi: 2849
Iscritto il: gio 17 mar 2016, 20:50

Re: Lonah Salpeter training 2h19' a Praga

Messaggio da salvassa » mer 8 mag 2019, 13:50

AdeleSkywalker ha scritto:Però [mention]salvassa[/mention] bisogna anche considerare che in quelle kcal, anche io darei la precedenza ai carboidrati, con l'attività che fa. Alla fine le linee guida anche per gli atleti di endurance sono di 1,5grxkg.
Sicuramente, ma quello che sto cercando di spiegare (ma evidentemente non ci riesco) è che lei arriva a quei quantitativi grammi/kg perché per una persona che pesa così poco non hanno senso come parametro. Non è che ci arriva perché vuole stare "alta" di proteine più della norma

Ultima modifica di salvassa il mer 8 mag 2019, 13:50, modificato 1 volta in totale.
Sogno di fare 200kg di stacco e correre 10k in 40' entro i 40 anni. Aiutami sul mio diario
PB: 10k 40'19" (Miguel 20/01/2019) 21k 1h30'27" (Roma Ostia 10/03/2019) 42k 3h32. 57 (Roma 2019)
Squat 145 Panca 100 Stacco 185

Avatar utente
salvassa
Seniores
Seniores
Messaggi: 2849
Iscritto il: gio 17 mar 2016, 20:50

Re: Lonah Salpeter training 2h19' a Praga

Messaggio da salvassa » mer 8 mag 2019, 13:54

Zedemel ha scritto:
AdeleSkywalker ha scritto:
mer 8 mag 2019, 12:34
Manco 2000kcal?!?!?!
Oh mamma santa! Mangia parecchio meno di me, ma io il massimo che corro è quando sta passando il bus e voglio assolutamente prenderlo...
Il deadlift con 1,5bw alla fine se ci pensi son 75kg, non tantissimo.
forse era nella fase di dieta, perché con quei km più di 1000 kcal al giorno dovrebbero essere.
Io ho una mia teoria, che non ha nessuna base di fisiologia beninteso, che per gli atleti che macinano tanti km la corsa lenta consumi meno di quanto si pensi. Addirittura meno del famoso 0.8xKgxKm che Margaria prevedeva come limite minimo per gli ottimizzati. Certe esperienze con Holter metabolico di gente che si allena per ultra sembrerebbe confermare questa mia idea malsana
Sogno di fare 200kg di stacco e correre 10k in 40' entro i 40 anni. Aiutami sul mio diario
PB: 10k 40'19" (Miguel 20/01/2019) 21k 1h30'27" (Roma Ostia 10/03/2019) 42k 3h32. 57 (Roma 2019)
Squat 145 Panca 100 Stacco 185

Avatar utente
AdeleSkywalker
Promesse
Promesse
Messaggi: 1891
Iscritto il: sab 5 set 2015, 20:06

Re: Lonah Salpeter training 2h19' a Praga

Messaggio da AdeleSkywalker » mer 8 mag 2019, 14:23

@salvassa in realtà non è una tua idea malsana. È proprio così.
Negli atleti d'elite, sottoposti a varie misurazioni metaboliche hanno visto che comunque il MB è più basso. Ma questo non è una cosa così tragica, cioè è una questione di efficienza. Alla fine torna anche comodo dover mangiare poco, questa fa 2 allenamenti al giorno, se dovesse seguire la regola della digestione deve far passare almeno 3h dall'ultimo pasto, poi probabilmente appena finisco di correre difficile che hai fame, ed ecco che hai il pomeriggio non hai mangiato niente.
Io immagino che lei usi proteine in polvere proprio per questa ragione : post allenamento almeno butta giù una buona quota di proteine ad alto valore biologico che comunque vengono assimilate piuttosto in fretta.
MayTheForceBeWithYou

Avatar utente
salvassa
Seniores
Seniores
Messaggi: 2849
Iscritto il: gio 17 mar 2016, 20:50

Re: Lonah Salpeter training 2h19' a Praga

Messaggio da salvassa » mer 8 mag 2019, 14:31

che si riduca il neat è abbastanza comprensibile... (il corpo va in "letargo" dopo l'attività fisica, soprattutto se stai pure a dieta e quindi ha riserve scarse). Ma secondo me è anche più basso l'EAT cioè quello consumano correndo in una corsa lenta... cioè secondo me lei in 15km consuma meno di 600kcal che secondo le varie formule in voga dovrebbe essere il limite minimo per atleti estremamente efficienti...

Ovviamente è solo un'idea
Sogno di fare 200kg di stacco e correre 10k in 40' entro i 40 anni. Aiutami sul mio diario
PB: 10k 40'19" (Miguel 20/01/2019) 21k 1h30'27" (Roma Ostia 10/03/2019) 42k 3h32. 57 (Roma 2019)
Squat 145 Panca 100 Stacco 185

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 15808
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Lonah Salpeter training 2h19' a Praga

Messaggio da lucaliffo » mer 8 mag 2019, 14:37

salvassa ha scritto:
mer 8 mag 2019, 13:54
Zedemel ha scritto:
AdeleSkywalker ha scritto:
mer 8 mag 2019, 12:34
Manco 2000kcal?!?!?!
Oh mamma santa! Mangia parecchio meno di me, ma io il massimo che corro è quando sta passando il bus e voglio assolutamente prenderlo...
Il deadlift con 1,5bw alla fine se ci pensi son 75kg, non tantissimo.
forse era nella fase di dieta, perché con quei km più di 1000 kcal al giorno dovrebbero essere.
Io ho una mia teoria, che non ha nessuna base di fisiologia beninteso, che per gli atleti che macinano tanti km la corsa lenta consumi meno di quanto si pensi. Addirittura meno del famoso 0.8xKgxKm che Margaria prevedeva come limite minimo per gli ottimizzati. Certe esperienze con Holter metabolico di gente che si allena per ultra sembrerebbe confermare questa mia idea malsana
l´ho scritto pochi giorni fa: i consumi, e quindi le necessitá caloriche, sono sopravvalutati.
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 9067
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Lonah Salpeter training 2h19' a Praga

Messaggio da Zedemel » mer 8 mag 2019, 14:38

salvassa ha scritto:
Io ho una mia teoria, che non ha nessuna base di fisiologia beninteso, che per gli atleti che macinano tanti km la corsa lenta consumi meno di quanto si pensi. Addirittura meno del famoso 0.8xKgxKm che Margaria prevedeva come limite minimo per gli ottimizzati. Certe esperienze con Holter metabolico di gente che si allena per ultra sembrerebbe confermare questa mia idea malsana
invece penso che abbia senso, quelle formule secondo me approssimano il fatto che la corsa sia comunque uno sforzo impegnato, mentre quando si è allenati la modulazione è molto più ampia, più simile ad un ciclismo a vari velocità.
Se uno di 60kg fa 10km a 3'/km e quindi poniamo consumi 600kcal in 30 minuti, se li fa a 4'/km non penso che consumi 600kcal in 40 minuti.
Ma un po' lo vedo anche ai miei bassi livelli, io mangio meno di qualche anno fa pur forse facendo più km, quando faccio un lento se non è caldo sudo pochissimo quindi è evidente che bruci meno che durante un medio tirato.
A mazza di dobermann
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 9067
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Lonah Salpeter training 2h19' a Praga

Messaggio da Zedemel » mer 8 mag 2019, 14:44

lucaliffo ha scritto:
mer 8 mag 2019, 14:37

l´ho scritto pochi giorni fa: i consumi, e quindi le necessitá caloriche, sono sopravvalutati.
Per neofiti ci sta, scendere da 85 a 77kg è stato piuttosto semplice per me, senza guardare minimamente a cibo e bevande. Ormai son più di 3 anni che oscillo in quel peso invece, limitandomi di più, almeno in alcuni giorni.

pensandoci variare la velocità in piano, può equivalere a mantenere una velocità con pendenze sempre maggiori. Ma la corsa in salita aumenta il dispendio energetico proporzionalmente alla pendenza.
A mazza di dobermann
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Rispondi