The ups and downs of the moody runner

Vuoi creare il tuo diario? Questo è il tuo posto
Avatar utente
salvassa
Promesse
Promesse
Messaggi: 1822
Iscritto il: gio 17 mar 2016, 20:50

Re: The ups and downs of the moody runner

Messaggio da salvassa » ven 12 ott 2018, 17:23

Non so 8 anni fa quanto fosse pulita so che ora (ma già con Marino erano emerse le prime criticità) fa rimpiangere Napoli dei tempi d'oro...

Però è democratica: è così in prati, ai parioli come a bufalotta o tor di bella Monaca
Sogno di fare 200kg di stacco e correre 10k in 40' entro i 40 anni. Aiutami sul mio diario
PB: 10k 42'07" (Fiumicino 03/12/2017) 21k 1h35'50" (Fregene 11/02/2018) 42k 3h41 (Roma 2018)
Squat 145 Panca 95 Stacco 180

Avatar utente
Ericradis
Seniores
Seniores
Messaggi: 3468
Iscritto il: ven 27 feb 2015, 21:58

Re: The ups and downs of the moody runner

Messaggio da Ericradis » ven 12 ott 2018, 17:33

lucaliffo ha scritto:
ven 12 ott 2018, 16:54
mah... passo un mese e mezzo l'anno a roma e sono stato testimone di un solo episodio di cronaca quasi grigia in 15 anni: 2 pischelli italiani in macchina fermati dalla polizia che si rifiutavano di presentare i documenti finchè i poliziotti esausti se ne andarono.
infinitamente peggio la situazione 25 anni fa o più.
tossici di ero non ci sono più, rapine in banca non ce ne sono più, indice di omicidi crollato ai minimi termini.
quando 8 anni fa venne a roma la mia amante milanese rimase sbalordita (parole sue) da quant'era pulita sia in centro che in periferia.
ok negli ultimi 2 anni sono apparse le erbacce e le buche nelle strade, ne abbiamo parlato. ci sono problemi "politici"...

mi giungono notizie ben peggiori da londra, parigi, berlino...
Probabilmente colpisce il peggioramento di strade, arredi urbani e mezzi pubblici e del traffico mostruoso, mentre in altre città c’è stato un miglioramento. Io detesto Milano ma oggettivamente negli ultimi 3-4 anni è diventata più bella.

Avatar utente
salvassa
Promesse
Promesse
Messaggi: 1822
Iscritto il: gio 17 mar 2016, 20:50

Re: The ups and downs of the moody runner

Messaggio da salvassa » ven 12 ott 2018, 17:57

Ma aldilà del "bello" dove Roma può ancora reggere e sul vivibile che si va proprio nel baratro :-(
Sogno di fare 200kg di stacco e correre 10k in 40' entro i 40 anni. Aiutami sul mio diario
PB: 10k 42'07" (Fiumicino 03/12/2017) 21k 1h35'50" (Fregene 11/02/2018) 42k 3h41 (Roma 2018)
Squat 145 Panca 95 Stacco 180

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12797
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: The ups and downs of the moody runner

Messaggio da lucaliffo » ven 12 ott 2018, 18:42

salvassa ha scritto:
ven 12 ott 2018, 17:57
Ma aldilà del "bello" dove Roma può ancora reggere e sul vivibile che si va proprio nel baratro :-(
vaglio'... a campotosto c'è sempre posto (fa pure rima), è vivibilissimo e bellissimo, er tibbett de noantri :hihihi:
ma se la gente si concentra nelle metropoli, te compreso, qualcosa vorrà dire.

Immagine
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

mb70
Juniores
Juniores
Messaggi: 650
Iscritto il: gio 1 set 2016, 21:59

Re: The ups and downs of the moody runner

Messaggio da mb70 » ven 12 ott 2018, 19:29

Berlino non mi pare ho passato l'ultimo fine settimana e mi sembrava una città pulita e vivibile. Stessa impressione nel 2016 (maratona)

Inviato dal mio SM-G928F utilizzando Tapatalk


Avatar utente
salvassa
Promesse
Promesse
Messaggi: 1822
Iscritto il: gio 17 mar 2016, 20:50

Re: The ups and downs of the moody runner

Messaggio da salvassa » ven 12 ott 2018, 20:33


lucaliffo ha scritto:
salvassa ha scritto:
ven 12 ott 2018, 17:57
Ma aldilà del "bello" dove Roma può ancora reggere e sul vivibile che si va proprio nel baratro :-(
vaglio'... a campotosto c'è sempre posto (fa pure rima), è vivibilissimo e bellissimo, er tibbett de noantri :hihihi:
Ma sta in Abruzzo che minchia c'entra con Roma? :-D

È come se dicessi che Messina fa schifo e tu mi parli di Nicolosi, anzi di qualche posto sperduto della Calabria

Sogno di fare 200kg di stacco e correre 10k in 40' entro i 40 anni. Aiutami sul mio diario
PB: 10k 42'07" (Fiumicino 03/12/2017) 21k 1h35'50" (Fregene 11/02/2018) 42k 3h41 (Roma 2018)
Squat 145 Panca 95 Stacco 180

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12797
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: The ups and downs of the moody runner

Messaggio da lucaliffo » ven 12 ott 2018, 22:25

salvassa ha scritto:
ven 12 ott 2018, 20:33
lucaliffo ha scritto:
salvassa ha scritto:
ven 12 ott 2018, 17:57
Ma aldilà del "bello" dove Roma può ancora reggere e sul vivibile che si va proprio nel baratro :-(
vaglio'... a campotosto c'è sempre posto (fa pure rima), è vivibilissimo e bellissimo, er tibbett de noantri :hihihi:
Ma sta in Abruzzo che minchia c'entra con Roma? :-D

È come se dicessi che Messina fa schifo e tu mi parli di Nicolosi, anzi di qualche posto sperduto della Calabria
vabbè allora vattene a zagarolo! :hihihi:
comunque campotosto è a 2km dal confine col lazio... 20km da rieti, la città dello yeti :)
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
salvassa
Promesse
Promesse
Messaggi: 1822
Iscritto il: gio 17 mar 2016, 20:50

Re: The ups and downs of the moody runner

Messaggio da salvassa » sab 13 ott 2018, 7:14

lucaliffo ha scritto:
salvassa ha scritto:
ven 12 ott 2018, 20:33
lucaliffo ha scritto:
vaglio'... a campotosto c'è sempre posto (fa pure rima), è vivibilissimo e bellissimo, er tibbett de noantri :hihihi:
Ma sta in Abruzzo che minchia c'entra con Roma? :-D

È come se dicessi che Messina fa schifo e tu mi parli di Nicolosi, anzi di qualche posto sperduto della Calabria
vabbè allora vattene a zagarolo! :hihihi:
comunque campotosto è a 2km dal confine col lazio... 20km da rieti, la città dello yeti :)
Sì 2h de magghena da casa mia che è dal lato buono... Uno di Roma sud fa quasi prima ad andare con il frecciarossa a Milano eheheh


A differenza del romano medio che si prende casa in Culonia per poi passare 3/4 della sua esistenza sul suvve. Io ho una regola semplice: in caso di necessità il posto di lavoro deve essere raggiungibile a piedi (e già ora che sono a 40' siamo al limite).

Per cui finché non decentrano il Vaticano o non mettono sui monti le grandi aziende che necessitano di archivisti informatici la vedo dura andare in campagna...

Fosse per me tornerei a vivere in Liguria, ma ahimè non è proprio ricco di offerte di lavoro nel mio settore :-D
Sogno di fare 200kg di stacco e correre 10k in 40' entro i 40 anni. Aiutami sul mio diario
PB: 10k 42'07" (Fiumicino 03/12/2017) 21k 1h35'50" (Fregene 11/02/2018) 42k 3h41 (Roma 2018)
Squat 145 Panca 95 Stacco 180

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12797
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: The ups and downs of the moody runner

Messaggio da lucaliffo » sab 13 ott 2018, 10:42

ma sei nativo di dove?
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
salvassa
Promesse
Promesse
Messaggi: 1822
Iscritto il: gio 17 mar 2016, 20:50

Re: The ups and downs of the moody runner

Messaggio da salvassa » sab 13 ott 2018, 13:29

lucaliffo ha scritto:ma sei nativo di dove?
Sono nato in provincia di Napoli, cresciuto in Liguria, studiato e lavorato a Pavia e Milano e ora Roma...

Diciamo che come vibilità di città sono andato dal 3 al 7 - 8 per poi ripiombare a 3 :-D
Sogno di fare 200kg di stacco e correre 10k in 40' entro i 40 anni. Aiutami sul mio diario
PB: 10k 42'07" (Fiumicino 03/12/2017) 21k 1h35'50" (Fregene 11/02/2018) 42k 3h41 (Roma 2018)
Squat 145 Panca 95 Stacco 180

Rispondi