the chippz problem

Vuoi creare il tuo diario? Questo è il tuo posto
Avatar utente
Lord_Phil
Simpaticone
Simpaticone
Messaggi: 2260
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 18:14

Re: the chippz problem

Messaggio da Lord_Phil » dom 21 ott 2018, 22:19

Dicci, come mai le calze a rete stasera?! :D
100 12”62 200 25”45 400 57”10
800 2'18" - 2'52
1000 3'06” 1500 4'55" - 3'16
3km 10'48" - 3'36" 5km 18'59" - 3'48
10km 39'10" - 3'55" 21km 1h26'31" - 4'06
42km 3h35'58" - 5'07

correreEcorrere
Allievi
Allievi
Messaggi: 427
Iscritto il: dom 22 feb 2015, 17:07

Re: the chippz problem

Messaggio da correreEcorrere » dom 21 ott 2018, 23:27

bravo chippz, ne hai di coraggio, farsi 40km il week end dormire fuori per fare 3 allenamenti in 2 giorni vuol dire che sei determinato. Io la domenica mattina se devo prendere l'auto per allenarmi fuori dal mio paese non ci penso proprio sono troppo pigro eppure intorno nei paesi limitrofi ho delle belle zone dove provare ad allenarmi

Avatar utente
chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7700
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: the chippz problem

Messaggio da chippz » lun 22 ott 2018, 8:13

Lord_Phil ha scritto:
dom 21 ott 2018, 22:19
Dicci, come mai le calze a rete stasera?! :D
Eh, ora ho capito il motivo. :lingua:
Embrace your dreams and protect your honor!
PB: 1':00" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':06" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

https://paroledicorsa.blogspot.com

Avatar utente
chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7700
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: the chippz problem

Messaggio da chippz » lun 22 ott 2018, 8:35

correreEcorrere ha scritto:
dom 21 ott 2018, 23:27
bravo chippz, ne hai di coraggio, farsi 40km il week
Intendi come allenamenti? Non proprio 40, ma circa 32/33 km.
Come strada invece erano quasi 100 km andata (sabato) e 100 km ritorno (domenica).

I 40 km erano quelli fatti con la spia dell'olio accesa, in cui ho trovato risposta al mio pellegrinaggio in montagna. La domanda che mi ponevo era:"per quale cavolo di motivo mi impegno così duramente?", per evitare di subire contraccolpi o confronti inutili-dannosi.
Quindi mi ero fatto l'idea di pormi solamente due obiettivi:"reggere carichi di allenamento sempre maggiori e migliorare me stesso". Però la risposta non era completa e vedere Team Ingerbrigsten mi ha dato una mano.
La figlia 11enne al padre:"Voglio diventare un'atleta" - "Ma la vita del runner richiede sacrifici, dovrai stare attenta, dovrai impegnarti sempre, non ci sono garanzie.." - "Lo so, ma voglio vivere così!".

Infatti, una cosa che non ho mai fatto è quella di considerarmi un'atleta. Tendo sempre a nascondere il fatto che corro e che di certo non sono a livello "sedentario". Quindi, oltre a non pensarlo io, faccio in modo che non lo pensino manco gli altri. Invece dovrei iniziare a considerarmi tale.
Vivere come una persona che si considera un atleta, senza pensare ai piazzamenti o ai risultati, allenarsi e gareggiare per provare a testare e superare i propri limiti, per il piacere di farlo.
Un po come ieri in macchina. 40 km da casa e la spia accesa. Tentare o fermarsi subito? Io ho scelto di tentare, vedere fin dove potevo arrivare prima di mandare in tilt il motore.

In quel caso ce l'ho fatta ad arrivare a casa. Non ci avessi provato avrei perso tempo e soldi. Se invece mi si fosse impallato il motore a metà strada, beh.. come canta(vano) i Linkin Park:
"I tried so hard and got so far
But in the end, it doesn't even matter
I had to fall to lose it all
But in the end, it doesn't even matter"


Quindi, se da un lato questo weekend in montagna non mi servirà a molto a livello di allenamento (tra una settimana rischio già di perdere tutti i vari miglioramenti a livello metabolico), dall'altro ho fatto qualcosa di utile per il mio appagamento personale. Non importa se poi farò 36 o 37, io comunque ce la metto tutta.
Embrace your dreams and protect your honor!
PB: 1':00" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':06" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

https://paroledicorsa.blogspot.com

Avatar utente
Lord_Phil
Simpaticone
Simpaticone
Messaggi: 2260
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 18:14

Re: the chippz problem

Messaggio da Lord_Phil » lun 22 ott 2018, 11:05

correreEcorrere ha scritto:
dom 21 ott 2018, 23:27
bravo chippz, ne hai di coraggio, farsi 40km il week end dormire fuori per fare 3 allenamenti in 2 giorni vuol dire che sei determinato. Io la domenica mattina se devo prendere l'auto per allenarmi fuori dal mio paese non ci penso proprio sono troppo pigro eppure intorno nei paesi limitrofi ho delle belle zone dove provare ad allenarmi
O non c’ha un cacchio d’altro da fare :lol:
100 12”62 200 25”45 400 57”10
800 2'18" - 2'52
1000 3'06” 1500 4'55" - 3'16
3km 10'48" - 3'36" 5km 18'59" - 3'48
10km 39'10" - 3'55" 21km 1h26'31" - 4'06
42km 3h35'58" - 5'07

spuffy
Seniores
Seniores
Messaggi: 2162
Iscritto il: dom 22 feb 2015, 14:29

Re: the chippz problem

Messaggio da spuffy » lun 22 ott 2018, 12:08

Cioè hai fatto due giorni di 'altura' non per sollazzarti ma solo per allenarti?

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

1500-4:13:33 2:50 min/km
3000-8:42 2:54 min/km
5000 14:55 2:59 min/km
10000 30:26 3:02 min/km
Mezza 1:07:37 3:13 km

Avatar utente
L'Appiedato
Promesse
Promesse
Messaggi: 1462
Iscritto il: dom 8 mar 2015, 13:56

Re: the chippz problem

Messaggio da L'Appiedato » lun 22 ott 2018, 12:33

chippz ha scritto:
lun 22 ott 2018, 8:35
correreEcorrere ha scritto:
dom 21 ott 2018, 23:27
bravo chippz, ne hai di coraggio, farsi 40km il week
Intendi come a? Non proprio 40, ma circa 32/33 km.
Come strada invece erano quasi 100 km andata (sabato) e 100 km ritorno (domenica).

I 40 km erano quelli fatti con la spia dell'olio accesa, in cui ho trovato risposta al mio pellegrinaggio in montagna. La domanda che mi ponevo era:"per quale cavolo di motivo mi impegno così duramente?", per evitare di subire contraccolpi o confronti inutili-dannosi.
Quindi mi ero fatto l'idea di pormi solamente due obiettivi:"reggere carichi di allenamento sempre maggiori e migliorare me stesso". Però la risposta non era completa e vedere Team Ingerbrigsten mi ha dato una mano.
La figlia 11enne al padre:"Voglio diventare un'atleta" - "Ma la vita del runner richiede sacrifici, dovrai stare attenta, dovrai impegnarti sempre, non ci sono garanzie.." - "Lo so, ma voglio vivere così!".

Infatti, una cosa che non ho mai fatto è quella di considerarmi un'atleta. Tendo sempre a nascondere il fatto che corro e che di certo non sono a livello "sedentario". Quindi, oltre a non pensarlo io, faccio in modo che non lo pensino manco gli altri. Invece dovrei iniziare a considerarmi tale.
Vivere come una persona che si considera un atleta, senza pensare ai piazzamenti o ai risultati, allenarsi e gareggiare per provare a testare e superare i propri limiti, per il piacere di farlo.
Un po come ieri in macchina. 40 km da casa e la spia accesa. Tentare o fermarsi subito? Io ho scelto di tentare, vedere fin dove potevo arrivare prima di mandare in tilt il motore.

In quel caso ce l'ho fatta ad arrivare a casa. Non ci avessi provato avrei perso tempo e soldi. Se invece mi si fosse impallato il motore a metà strada, beh.. come canta(vano) i Linkin Park:
"I tried so hard and got so far
But in the end, it doesn't even matter
I had to fall to lose it all
But in the end, it doesn't even matter"


Quindi, se da un lato questo weekend in montagna non mi servirà a molto a livello di allenamento (tra una settimana rischio già di perdere tutti i vari miglioramenti a livello metabolico), dall'altro ho fatto qualcosa di utile per il mio appagamento personale. Non importa se poi farò 36 o 37, io comunque ce la metto tutta.
Ma poi al meccanico, quando ti mostra la fattura per la testata del motore gli canti i Linkin Park :mrgreen:
" personaggio occulto, un massone, un beato paolo" (cit. Lucaliffo)
http://appiedato.blogspot.it/

Avatar utente
chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7700
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: the chippz problem

Messaggio da chippz » lun 22 ott 2018, 12:36

spuffy ha scritto:
lun 22 ott 2018, 12:08
Cioè hai fatto due giorni di 'altura' non per sollazzarti ma solo per allenarti?
Per fare qualcosa di diverso dal solito, uscire dai soliti schemi e luoghi.
Però sì, era centrato sugli allenamenti (per il fatto che non c'era nient'altro da fare..).
Embrace your dreams and protect your honor!
PB: 1':00" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':06" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

https://paroledicorsa.blogspot.com

orli
Allievi
Allievi
Messaggi: 372
Iscritto il: lun 26 feb 2018, 13:41

Re: the chippz problem

Messaggio da orli » lun 22 ott 2018, 13:07

chippz hai fatto bene se hai pensato di farti un fine settimana diverso dal solito ma se pensi che un paio di giorni a 1600 metri ti cambiano qualcosa a livello atletico hai cannato in pieno..io sono 25 anni che mi faccio 3 settimane tra i 1200 e 2400 mt piu' una marea di lunghi tra maggio-settembre oltre i 1700 ma ho rimediato solo storte, dolori ai polpacci, e gran mal di gambe per contro spettacoli naturali mozzafiato e giri spettacolari...ecco questo sarebbe un buon motivo da mettere in valigia la prossiama volta....ma pensare di passare 2 ore a girare dentro un parcheggio perché no trovo il tratto pianeggiante che pensavo di trovare mi da' l'idea che hai buttato via soldi e tempo...un po' come se io vado a riale e mi metto a girare sulla piana dal centro fondo alla diga di morasco, eric che conosce la zona mi manda a quel paese e chiama la neuro per farmi rincasare

Avatar utente
Lord_Phil
Simpaticone
Simpaticone
Messaggi: 2260
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 18:14

Re: the chippz problem

Messaggio da Lord_Phil » lun 22 ott 2018, 13:29

chippez hai per caso la traccia? per curiosita
100 12”62 200 25”45 400 57”10
800 2'18" - 2'52
1000 3'06” 1500 4'55" - 3'16
3km 10'48" - 3'36" 5km 18'59" - 3'48
10km 39'10" - 3'55" 21km 1h26'31" - 4'06
42km 3h35'58" - 5'07

Rispondi