Pagina 290 di 297

Re: the chippz problem

Inviato: ven 11 gen 2019, 13:42
da orli
@chippz sei un buono (te lo dissi un sacco di volte) , un buono bravo e mi dispiace veramente per te ma non per la fine della storia visto come ti ha trattato...ti faccio una domanda (alla quale come al solito non mi risponderai, ma io sono stato un buono bravo e col tempo son diventato un buono bastardo per cui non mi pesa) tu sei stato disposto a cambiamenti e rinunce, la corsa in primis con scuse varie riducendoti a pedalare in cantina pur di soddisfare la tua sete di sport e di confronto,,,,ma lei a cosa ha rinunciato, in cosa e' cambiata per te?????

Re: the chippz problem

Inviato: ven 11 gen 2019, 13:54
da chippz
Rinunciato a nulla, non c'era nulla da rinunciare. Però ho cercato di essere più "impulsivo", ma anche qui come ho detto non è che ci fosse così tanto da cambiare realmente (nel senso che alla fine le cose da fare sono quelle.. o viaggi, e l'abbiamo fatto, oppure bene o male le cose da fare di sera si ripetono.. e noi ci vedevamo principalmente di sera).

Re: the chippz problem

Inviato: ven 11 gen 2019, 20:01
da correreEcorrere
le ragazze sono noiose.

Re: the chippz problem

Inviato: ven 11 gen 2019, 20:39
da lucaliffo
correreEcorrere ha scritto:
ven 11 gen 2019, 20:01
le ragazze sono noiose.
lo strapotere rende noiosi e nevrotici.

nietzsche scrisse "il potere rende stupidi".
e io aggiunsi "la stupidità rende potenti".
ALLEGRIAAAA! :D

Re: the chippz problem

Inviato: ven 11 gen 2019, 22:32
da Zedemel
Quantomeno certi comportamenti sono comuni e ripetuti.
Solo che non si crede mai a chi ci è già passato. :-D

Re: the chippz problem

Inviato: ven 11 gen 2019, 23:07
da lucaliffo
guarda... magari una volta a settimana passassi per la tremenda esperienza di una che me la dà e poi mi molla inspiegabilmente :twisted:

Re: the chippz problem

Inviato: sab 12 gen 2019, 13:18
da chippz
Stamattina un po di test sui rulli.
Dovevamo vedere a quanto corrispondeva sui rulli il mio "pedalare col 50x19 a sensazioni da medio, a 29 km/h". Quindi ho impostato pendenza 0% senza ecg e dopo riscaldamento sono partito col 50x19 pedalando ad una sensazione simile. Quindi qui chiedo un parere a riguardo.

Risultato: 30 minuti, FC misurata sempre tra le 174 e le 180, watt medi: 145, cadenza media: 95, velocità media: 30,1 km/h :sconvolt:
145 è circa il mio ritmo da svelto, ed infatti il medio lo avverto leggermente più tosto.
Quindi usare il 50x19 a 95 rpm su strada in realtà comporta solo a sensazioni da svelto (ed è più o meno quello che dicevate voi).
I watt invece sono in linea con lo sforzo (cioè, tutte le volte che sto tra le 145 e le 150 watt avverto sforzi da svelto), ma non saprò mai se sono reali (anzi per me sono molto più bassi della realtà).

Poi qualche minuto di recupero e ho fatto altri due test a palla, sta volta per misurare i watt massimi che riuscivo a raggiungere.
Entrambi i test li ho fatti partendo dal 50x25 e finendo col 50x12, il primo iniziando a spingere dal 50x21, il secondo partendo subito a 130 rpm e aumentando rapporto. Forse avrei potuto fare meglio perché col 50x12 duravo giusto un paio di secondi e poi dovevo fermarmi: forse sarebbe stato meglio rimanere col 50x13 o 50x15.
1) watt massimi tenuti per 10 secondi: 490 // watt massimi tenuti per 5 secondi: 547 // picco watt massimi: 563 // cadenza max: 106
2) watt massimi tenuti per 10 secondi: 464 // watt massimi tenuti per 5 secondi: 511 // picco watt massimi: 558 // cadenza max: 135

Bene, rispetto al picco massimo di 433 registrato prima, questo di 563 è già più veritiero e mi porta a 9x peso corporeo. Mi mancano ancora 4x prima di raggiungere la proporzione di Marek :shock: , ma come ho detto i miei watt potrebbero essere davvero sottostimati molto. Però va bene così.

Re: the chippz problem

Inviato: sab 12 gen 2019, 13:23
da chippz
Dimenticavo.
Poi palestra:
-prone plank: 3x50"
-russian twist: 3x2x20 con 5 kg
-deadlift (normale): 2x8 con 25 kg + 6 con 35 kg + 5 con 45 kg + 5 con 50 kg
-bench press: 8 con 40 kg + 6 con 45 kg + 5 con 50 kg
-row macchina: 8 con 40 kg + 6 con 45 kg + 4 con 50 kg

Finalmente ho preso coraggio per metterci lo stacco! :D
Lo pensavo più problematico, invece tutto liscio: avrei potuto superare già i 60 kg, ma ho cercato di partire più cauto (visto che non l'ho mai fatto, ma solo i rumeni e solo con kg ridotti).

Il punto ora è: ce la farò ad aumentare i kg di esercizi e non aumentare i kg del mio peso? Ieri la bilancia segnava 60,4 e dopo le feste era 59,7. Ok che fino a 70 kg l'IMC dice "e mettili sti chili!!!", però mi piacerebbe restare su questa cifra. :prof:

Re: the chippz problem

Inviato: sab 12 gen 2019, 13:34
da Ericradis
Secondo me i watt sono sottostimati. Settimana scorsa in palestra ho fatto tranquillamente 10’ a 200watt su una cyclette della technogym.
È anche vero che un 50x19 non è un rapporto molto duro. In pianura, un “medio”, quando andavo in bici, lo facevo spingendo un 53x17-16.

Re: the chippz problem

Inviato: sab 12 gen 2019, 13:43
da chippz
Sì, pure io sulla cyclette della palestra superavo i 250 se non erro..