Renato Canova e l'allenamento per la maratona

Foto, video, libri e articoli di corsa
Dimitry
Allievi
Allievi
Messaggi: 96
Iscritto il: sab 30 set 2017, 20:18

Re: Renato Canova e l'allenamento per la maratona

Messaggio da Dimitry » mer 17 gen 2018, 14:49

Zedemel ha scritto:
mer 17 gen 2018, 14:42
Ciclicamente si ripropone la questione :-)
E' un po' pericoloso adattare formule e curve per trovare una quadra tra elite, subelite, tapascioni di vario livello e determinare quindi i vari fondi (soprattutto il lento).
Se si usa un aumento fisso, si rischia di far faticare troppo quelli più lenti. Se si usa una percentuale ha un senso all'interno di un range, ma rischia di far arrivare a camminata veloce il passo di alcuni.
A gente come Canova e compagnia capitano atleti che stanno in un range di 4-5"/km tra il più lento e il più veloce, quindi a certe velocità usare una formula o l'altra fa uscire differenze minime.
Invece al diminuire del valore atletico, cambiano anche le logiche, perché si ok, ci saranno anche differenze date da madre natura, ma più abbiamo atleti lenti, più rispecchiano persone che sono sempre meno ottimizzate (dal punto di vista, muscolare, quantità di allenamento, peso corporeo), per cui diventa allenante semplicemente....correre.
infatti non è fissa come faccio io, ma la rifaccio per ogni atleta, è l'andamento della curva che va conservato, quello vale sempre.

Cmq poche chiacchiere e molti fatti, io sono a disposizione, se qualcuno ha dei dati seri mettiamo in macchina e vamos. Anche singoli x curiosità.

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12817
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Renato Canova e l'allenamento per la maratona

Messaggio da lucaliffo » mer 17 gen 2018, 15:01

Dimitry ha scritto:
mer 17 gen 2018, 14:35
Per comodità dice SA, sulle sue slides, ma i calcoli sono sempre sul ritmo.


uno-due-tre allenamenti possono topparsi, ma una o più settimane di merda ti precipitano nel preoccupante, quello è uno sbaglio sistematico ben diverso.

No, non riuscire a fare certi allenamenti e certi ritmi è sicuro che la prestazione corrispondente non la farai mai. Lo dice Canova stesso no califfo.
Ma lo dice anche Rondelli.

Mentre il contrario può essere vero, ma grazie, intanto su certi livelli ci devi arrivare, poi il gioco è aperto.
1) statisticamente è improbabile che le condizioni ti sfavoriscano sempre per settimane. se accade allora vuol dire che l'allenamento è sbagliato o che è in corso una malattia. ma allora è assurdo dire all'atleta "hai sbagliato ritmo".

2) io ne ho alcuni che in gara fanno sempre cose clamorose molto migliori che in allenamento. può darsi che per gente da 27'00 non sia così? non lo so, non li ho mai allenati. ma anche se fosse, non è generalizzabile a tutti.

faccio un esempio. uno mi fa ste 3 sedute, secondo voi quale dovrebbe essere il passo sui 10 e 21?

6x1500/1000 (3'57/4'19)
risc + 3x2000 r.3'j + 5x400 r.1'j (3'52 - 3'28)
risc + 7x1000 (3'37)r.2'j
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Dimitry
Allievi
Allievi
Messaggi: 96
Iscritto il: sab 30 set 2017, 20:18

Re: Renato Canova e l'allenamento per la maratona

Messaggio da Dimitry » mer 17 gen 2018, 15:10

Ma quello è il metro che usi te, no quello di canova.

E certo che ci sta uno sbaglio di allenamento, di che stiamo parlando? non è scala, è te che hai toppato i recuperi, una-due settimane anche un mese possono contenere tracce di allenamenti mai recuperati che si accumulano ancor più giorno dopo giorno.

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 6255
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Renato Canova e l'allenamento per la maratona

Messaggio da Zedemel » mer 17 gen 2018, 15:13

lucaliffo ha scritto:
mer 17 gen 2018, 15:01


faccio un esempio. uno mi fa ste 3 sedute, secondo voi quale dovrebbe essere il passo sui 10 e 21?

6x1500/1000 (3'57/4'19)
risc + 3x2000 r.3'j + 5x400 r.1'j (3'52 - 3'28)
risc + 7x1000 (3'37)r.2'j
potrebbe fare secondo me 3'56" sui 10k e 4'09" sui 21?
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 6255
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Renato Canova e l'allenamento per la maratona

Messaggio da Zedemel » mer 17 gen 2018, 15:18

Dimitry ha scritto:
mer 17 gen 2018, 14:49


infatti non è fissa come faccio io, ma la rifaccio per ogni atleta, è l'andamento della curva che va conservato, quello vale sempre.

Cmq poche chiacchiere e molti fatti, io sono a disposizione, se qualcuno ha dei dati seri mettiamo in macchina e vamos. Anche singoli x curiosità.
ma se trasli, lo scarto passo+tot secondi rimane uguale.

Se per esempio io adesso valessi 4'13"-4'14" /km sui 10km, quanto dovrei fare il lento?
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Dimitry
Allievi
Allievi
Messaggi: 96
Iscritto il: sab 30 set 2017, 20:18

Re: Renato Canova e l'allenamento per la maratona

Messaggio da Dimitry » mer 17 gen 2018, 15:22

ci sta un video di rondelli dove addirittua dice i lavori chiave prima della maratona.

"in 40 anni che alleno se questi lavori vanno bene, poi la maratona è sempre andata bene se questi vanno male, poi la maratona è sempre andata male".

Dimitry
Allievi
Allievi
Messaggi: 96
Iscritto il: sab 30 set 2017, 20:18

Re: Renato Canova e l'allenamento per la maratona

Messaggio da Dimitry » mer 17 gen 2018, 15:31

Zedemel ha scritto:
mer 17 gen 2018, 15:18
Dimitry ha scritto:
mer 17 gen 2018, 14:49


infatti non è fissa come faccio io, ma la rifaccio per ogni atleta, è l'andamento della curva che va conservato, quello vale sempre.

Cmq poche chiacchiere e molti fatti, io sono a disposizione, se qualcuno ha dei dati seri mettiamo in macchina e vamos. Anche singoli x curiosità.
ma se trasli, lo scarto passo+tot secondi rimane uguale.

Se per esempio io adesso valessi 4'13"-4'14" /km sui 10km, quanto dovrei fare il lento?

Alla traslazione non avevo finito ancora.

Ok, quando ho tempo faccio qui tutta la scala per quel valore, grafici etc.

Avatar utente
loris
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2722
Iscritto il: lun 9 feb 2015, 12:36

Re: Renato Canova e l'allenamento per la maratona

Messaggio da loris » mer 17 gen 2018, 15:45

Con 7x1000 in 3'37" penso possa fare 3'48/50 sui 10k mentre in mezza 4/4'05".

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

PB:10km: 43'20" -21km: 1'40'45" -42km: 3h33'48" -50km: 4h44'13" -100km: 11h41'09"
next: 25/4 50km di Romagna - 28/5 100km del Passatore

http://www.lamiacorsa.it

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12817
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Renato Canova e l'allenamento per la maratona

Messaggio da lucaliffo » mer 17 gen 2018, 16:05

invece è andato a 3'37 e 3'52 :joint:
e questo qua fa sempre così, quindi nel suo caso non vale il "è te che hai toppato i recuperi, una-due settimane anche un mese possono contenere tracce di allenamenti mai recuperati che si accumulano ancor più giorno dopo giorno".

ne ho anche altri così (meno eclatanti).
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
salvassa
Promesse
Promesse
Messaggi: 1828
Iscritto il: gio 17 mar 2016, 20:50

Re: Renato Canova e l'allenamento per la maratona

Messaggio da salvassa » mer 17 gen 2018, 16:29

Dimitry ha scritto:
mer 17 gen 2018, 15:31
Ok, quando ho tempo faccio qui tutta la scala per quel valore, grafici etc.
Scusa Dimitry ma non ho capito... sta scala sarebbe basata solo sulla VR o comunque sul passo di una determinata gara e... basta...???
E ci baseresti non solo i lavori, ma pure il lento?

boh io sta necessità di dare i secondi anche per il lento non l'ho mai capita... sarà che facendo anche altro ogni giorno fa storia a sé a seconda di come stanno le gambe ma i miei lenti oscillano di 20" tra un giorno e l'altro... E sono in ogni caso con un differenziale maggiore rispetto alla quasi totalità dei miei compagni di società... Magari sbaglio io, non dico di no
Sogno di fare 200kg di stacco e correre 10k in 40' entro i 40 anni. Aiutami sul mio diario
PB: 10k 42'07" (Fiumicino 03/12/2017) 21k 1h35'50" (Fregene 11/02/2018) 42k 3h41 (Roma 2018)
Squat 145 Panca 95 Stacco 180

Rispondi