Cartoline dal Brasile

Parliamo d'altro
Avatar utente
chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 6575
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: Cartoline dal Brasile

Messaggio da chippz » dom 18 feb 2018, 13:14

Università a 17 e 19 anni?
Embrace your dreams and protect your honor!
(gara omologata - gara non omologata - allenamento)
PB: 1':01" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':07" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11348
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Cartoline dal Brasile

Messaggio da lucaliffo » dom 18 feb 2018, 14:16

chippz ha scritto:
dom 18 feb 2018, 13:14
Università a 17 e 19 anni?
qua fanno solo 3 anni di superiori e poi mia figlia è 1 anno in anticipo. mio figlio ha già finito il primo anno dei 5 di università.

p.s. li ho iscritti solo perchè sono riusciti a infilarsi per MERITO (numeri chiusissimi) in settori buoni professionalmente. altrimenti sarebbero andati a lavorare o a fare qualche corso tecnico. sono contrario all'università come "parcheggio" o come "cultura personale".
la cultura personale uno se vuole se la fa da solo.
e fare facoltà della minchia con unica speranza futura bene che vada l'insegnamento (= guadagnare la metà di un muratore), male che vada la disoccupazione o fare la cameriera, non lo vedo un buon investimento.
intendiamoci (per i malpensanti): massimo rispetto per muratori e cameriere, però se devi fare ste professioni vai a farle subito senza perdere tempo all'università.
il sistema poi non ha bisogno che tutti si laureino.
opinioni personali, quindi massimo rispetto anche per chi fa scelte opposte alle nostre.
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

zivago

Re: Cartoline dal Brasile

Messaggio da zivago » lun 19 feb 2018, 6:40

lucaliffo ha scritto:
sab 17 feb 2018, 16:07
ai primi di marzo andremo qualche giorno a ITACARE' a 300km qui a sud.
un gioiellino, paesino di pescatori alla foce di un fiume...

... a nord e a sud decine e decine di km di spiagge deserte.
Buona vacanza lucaliffo.
Ti dirò, per il vero, che faccio questo augurio a denti stretti. Non è malevolenza ma invidia: è dispetto verso me stesso per il non riescir mai a far vacanze.
L'ultima volta che vidi il mare era il 2001 (ne ho vivo il ricordo perché in quel tragico 11 settembre mi trovavo su una spiaggia).
In genere io amo più la montagna, però il vedere candide e sterminate spiagge, lussureggianti palmizi e smeraldine acque… mi provoca un melanconico desiderio di mare.
A te dunque, che ne hai la fortuna, auguro una buona feria marittima.
lucaliffo ha scritto: ... speriamo che non piova... se no, dopo il viaggione e i costi, sai i bestemmioni
Per quanto riguarda la pioggia non fartene un cruccio: cogline il lato poetico, vedila come ce la cantano Jobim, Elis Regina e Mina in una delle più belle canzoni brasiliane... ché l'aguas de março
♫♫♫
É a promessa de vida no teu coração...
♫♫♫
è la pioggia di marzo, è quello che è
la speranza di vita che porti con te


P.S. Anche mio figlio si è laureato in Scienze Infermieristiche e ora opera in pronto soccorso e su automedica. È un lavoro sicuro anche se logorante e, dall'utenza, non sufficientemente considerato.
Sul valore della scuola e dello studio riporto un detto che mia moglie veneziana diceva sempre ai nostri figli...
« Chi no studia non xè nissun! »

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11348
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Cartoline dal Brasile

Messaggio da lucaliffo » lun 19 feb 2018, 10:02

grazie zivago... ma cavolo! manco una settimanella riesci a scappare?
io oggi viaggio poco, quando viaggio lo faccio per andare in italia... e comunque ho viaggiato anche troppo in passato e sono un po' stanchino. poi anche i problemi di salute della lady sono limitanti.

quanto alle acque di marzo, la situazione si complica. ho trovato un sito (sono malato per ste cose) che riporta tutte le statistiche climatiche di ogni paesello di bahia (e del mondo). su 1000 comuni di bahia itacarè è fra i 3 più piovosi con una media oltre 2300mm e le piogge iniziano proprio a marzo e vanno fino ad agosto.
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11348
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Cartoline dal Brasile

Messaggio da lucaliffo » lun 19 feb 2018, 13:18

a rio de janeiro la situazione è drammatica. stato fallito, solo il governatore s'era rubato 2 miliardi (s'è beccato 400 anni di carcere, finora).
forte aumento degli omicidi, guerra tra narcos, "milizie" che spadroneggiano. 18 poliziotti morti da inizio anno.
il presidente della repubblica a reti unificate ha decretato che la pubblica sicurezza è data all'esercito definitivamente :sconvolt:
bella sta foto, con la statua del poeta carlos drummond de andrade alquanto depressa...

Immagine
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11348
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Cartoline dal Brasile

Messaggio da lucaliffo » mer 14 mar 2018, 22:14

il posto visitato, itacarè, è splendido, quasi tutto come prevedevo.
alla fine da casa sono quasi 9 ore di viaggio, ma io adoro già il viaggio!
dopo la nave, si parte col pullman verso sud, solo i primi 100km li conosco, poi territorio inesplorato. man mano sempre più disabitato, un paesino ogni 50km.
prima fazendas di dendè (olio di palma) e cacao, poi foresta fitta. tanto ma tanto verde. sembra di spostarsi indietro nei decenni, vedo ancora case di fango secco e rami come in africa.
l'ultimo paese è camamù, un posto stranissimo su una collina in mezzo alle mangrovie e a un intreccio di corsi d'acqua dell'omonima baia, una specie di venezia tropicale. è il luogo più piovoso di bahia (2340mm annui).
quindi arriviamo e ci sistemiamo in un gioiello di pensione, 10 euro al giorno a persona con colazione, tv, aria condizionata, cucina:
http://www.embauflatitacare.com.br/br/

ma ce n'erano anche alla metà di sto prezzo. e anche più care ovviamente.
in giro molti turisti, giovani, specie surfisti, gente classe medio-alta che gioca allo zingaro. itacarè è meta anche di vip, ho visto foto di vincent cassel che surfa.
nessun italiano :boh:
il 70% dei turisti stranieri è israeliano. antipatici, si sentono superiori, sempre in gruppo fra loro, non imparano una parola di portoghese e ti impongono di parlare inglese incazzati. è gente che ha finito la leva nell'esercito e lo stato gli paga la vacanza.
una cosa buona è che ho rivisto brasiliane non obese :)
sono stato orribilmente molestato da 2 tipe (una eccellente) ma solo la prima sera, poi hanno imparato che ero accompagnato. comunque in generale non ho capito se è un buon posto per cuccare, bisognerebbe stare in giro la notte per saperlo... e io non lo giratti :D
però mi è sembrato che, al contrario dei posti cuccatori che giravo anticamente, i brasiliani locali non si mischiano ai turisti, i quartieri sono distinti, questa non è una buona cosa perchè si cucca meglio con le autoctone che con le turiste, essendo quest'ultime di classe medio-alta (se la tirano).

con mio figlio ci siamo fatti un trekking, tutto sotto foresta fitta. prima si sale costeggiando un ruscello e si incontrano delle cascate, poi si scende verso una spiaggia... ma una spiaggia... la più bella spiaggia che abbia mai visto, sono rimasto alcuni minuti a guardare a bocca aperta.
non c'è nulla su questa spiaggia e credo che i brasiliani ne rimangano delusi, della serie "ma ndo stanno i baretti con la birra e la musicaccia assordante?" :x

mangiare ottimo ma un po' caro per lo standard brasiliano. nella zona turistica 8-12 euro a persona (lo so, per un italiano è regalato).
ma girando un po' abbiamo trovato ristorantini anche da 3-5 euro. sempre pasti completi e abbondanti eh.
una sera, sul lungomare zona non turistica, splendido churrasco a 5 euro a persona bevande incluse.
a pranzo prima di ripartire mi sono fatto 250g di magnifico filè mignon (con riso, fagioli, farofa di banana, insalata e patatine fritte) a 6 euro.
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
spiritolibero
Promesse
Promesse
Messaggi: 1768
Iscritto il: mar 3 gen 2017, 12:28

Re: Cartoline dal Brasile

Messaggio da spiritolibero » mer 14 mar 2018, 23:51

Mi sa che ti ci voleva questa vacanza, ti vedo rinfrancato.
Il fatto che tu sia stato molestato è un buon segno. 8-)
1,73m x 57kg – Mizuno Wawe Rider - Mizuno Hitogami - Nike Rival D 10
obiettivi: mezzofondista in cerca di sfide

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11348
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Cartoline dal Brasile

Messaggio da lucaliffo » gio 15 mar 2018, 1:49

spiritolibero ha scritto:
mer 14 mar 2018, 23:51
Mi sa che ti ci voleva questa vacanza, ti vedo rinfrancato.
Il fatto che tu sia stato molestato è un buon segno. 8-)
sì, sono proprio entusiasmato e sto già pianificando prossimi viaggetti.
la tipa eccellente molestatrice avrà avuto 22-23 anni :Salto:
altro miracolo: la mia lady è diventata un agnellino docile e sorridente, preoccupante! ma sospetto che sia una cosa inconscia dovuta al fatto che ho speso soldi a profusione... per cui tornerà presto "normale" :D
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
spiritolibero
Promesse
Promesse
Messaggi: 1768
Iscritto il: mar 3 gen 2017, 12:28

Re: Cartoline dal Brasile

Messaggio da spiritolibero » gio 15 mar 2018, 11:08

Secondo me è perché ha captato le molestatrici nel suo radar.
Comunque se vuoi denunciarle puoi farlo eh. 8-)
1,73m x 57kg – Mizuno Wawe Rider - Mizuno Hitogami - Nike Rival D 10
obiettivi: mezzofondista in cerca di sfide

Avatar utente
chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 6575
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: Cartoline dal Brasile

Messaggio da chippz » gio 15 mar 2018, 12:15

Molto interessante! :D
Forse è meglio se inizio ad imparare lo spagnolo/portoghese.. :lingua:

Comunque Luc che dice "orribilmente molestato" non si può sentire! :ont: :ont:
Embrace your dreams and protect your honor!
(gara omologata - gara non omologata - allenamento)
PB: 1':01" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':07" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

Rispondi