Cartoline dal Brasile

Parliamo d'altro
lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 15207
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Cartoline dal Brasile

Messaggio da lucaliffo » gio 20 dic 2018, 1:24

Zedemel ha scritto:
mer 19 dic 2018, 23:09
Cioè è un'isola in mezzo al fiume?

Io mi rompo a far 2h d'auto, mi son stancato solo a leggerlo il viaggio :-)
è una specie di delta/laguna, il lato ovest dell'isola è oceano aperto.
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 15207
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Cartoline dal Brasile

Messaggio da lucaliffo » gio 20 dic 2018, 1:34

spiritolibero ha scritto:
gio 20 dic 2018, 0:06
Non dire così... che se qualcuno che ti vuole eliminare legge ha l'occasione perfetta. :P

http://ilhaboipeba.org.br
mi mette veleno nell'aragosta? mi investe col trattore? mi paracaduta la boldrini in spiaggia? :)
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
Lord_Phil
Simpaticone
Simpaticone
Messaggi: 3502
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 18:14

Re: Cartoline dal Brasile

Messaggio da Lord_Phil » gio 20 dic 2018, 2:03

Dí a Chippz di tornare in scuderia cosi puoi pagarti l’elicottero :D
100 12”62 200 25”45 400 57”10
800 2'18" - 2'52
1000 3'06” 1500 4'55" - 3'16
3km 10'48" - 3'36" 5km 18'59" - 3'48
10km 39'10" - 3'55" 21km 1h26'31" - 4'06
42km 3h35'58" - 5'07

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 15207
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Cartoline dal Brasile

Messaggio da lucaliffo » gio 20 dic 2018, 10:00

Lord_Phil ha scritto:
gio 20 dic 2018, 2:03
Dí a Chippz di tornare in scuderia cosi puoi pagarti l’elicottero :D
per pagarmi l'elicottero dovrebbe entrare in scuderia minimo galen rupp :D
ma non lo prenderei MAI, manco fossi miliardario.
perchè un viaggio è come una scopata... mica conta solo l'orgasmo finale!
il territorio è come il corpo femminile, va assaporato e esplorato con calma, conosciuto e penetrato in tutti i modi... non a caso in mitologia e psiconalisi tutto ciò che è "terra" rimanda al corpo femminile. :prof:
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 9901
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: Cartoline dal Brasile

Messaggio da chippz » gio 20 dic 2018, 10:52

Cesare Cremonini - Buon Viaggio

"Coraggio lasciare tutto indietro e andare
Partire per ricominciare
Che non c’è niente di più vero di un miraggio
E per quanta strada ancora c'è da fare
Amerai il finale"

:lol3:
https://wattstrength.blogspot.com/
1h26' / 37':40" / 17':39" / 10':22" / 5':06" / 4':44" / 3':00" / 2':16" / 1':00"
Watt: ftp 251 / 20' 265 / 10' 282 / 5' 329 / 3' 340 / 2' 360 / 1' 466 / 30" 521 / max 738

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 15207
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Cartoline dal Brasile

Messaggio da lucaliffo » gio 20 dic 2018, 11:37

chippz ha scritto:
gio 20 dic 2018, 10:52
Cesare Cremonini - Buon Viaggio

"Coraggio lasciare tutto indietro e andare
Partire per ricominciare
Che non c’è niente di più vero di un miraggio
E per quanta strada ancora c'è da fare
Amerai il finale"

:lol3:
che c'è da ridere? :boh:
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 9901
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: Cartoline dal Brasile

Messaggio da chippz » gio 20 dic 2018, 11:42

Mi immaginavo la canzone di Cremonini con il viaggio che hai scritto. :D

Comunque è roba tosta tutta quegli spostamenti/sbattimenti. Io sono tipo più da viaggi in cui non ho molti sbattimenti durante il percorso.
https://wattstrength.blogspot.com/
1h26' / 37':40" / 17':39" / 10':22" / 5':06" / 4':44" / 3':00" / 2':16" / 1':00"
Watt: ftp 251 / 20' 265 / 10' 282 / 5' 329 / 3' 340 / 2' 360 / 1' 466 / 30" 521 / max 738

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 15207
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Cartoline dal Brasile

Messaggio da lucaliffo » gio 20 dic 2018, 12:02

chippz ha scritto:
gio 20 dic 2018, 11:42
Mi immaginavo la canzone di Cremonini con il viaggio che hai scritto. :D

Comunque è roba tosta tutta quegli spostamenti/sbattimenti. Io sono tipo più da viaggi in cui non ho molti sbattimenti durante il percorso.
ma cremonini andava dalla stazione a viale indipendenza! :D

in italia pure io non mi sbattevo, ho un record roma-salento sub 5 ore, toccati i 175kmh in autostrada col fiesta 1300 :shock:
sai com'è, non è che la piana di cassino abbia tutta st'atmosfera di frontiera sconosciuta.
poi non è che faccio proprio robinson crosue, altrimenti ci andrei a piedi e a nuoto :D
na via di mezzo va!
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Ericradis
Top Runner
Top Runner
Messaggi: 4032
Iscritto il: ven 27 feb 2015, 21:58

Re: Cartoline dal Brasile

Messaggio da Ericradis » gio 20 dic 2018, 20:04

lucaliffo ha scritto:
gio 20 dic 2018, 10:00


il territorio è come il corpo femminile, va assaporato e esplorato con calma, conosciuto e penetrato in tutti i modi... non a caso in mitologia e psiconalisi tutto ciò che è "terra" rimanda al corpo femminile. :prof:
È il concetto descritto dal poeta Rafael Alberti in tante sue poesie.
Non l’ho trovata tradotta in italiano.
Bella quando dice:

Triste è parlare, quando si è lontani
Dei golfi d’ombra e delle isole
che chiamano il marinaio che li sente passare
fuori dalla sua rotta, senza vederli.



RETORNOS DEL AMOR EN MEDIO DEL MAR

Esplendor mío, amor,
inicial de mi vida,
quiero decirte, toda tú belleza,
aquí, en medio del mar, cuando voy en tu busca,
cuando tan solo puedo compararte
con la hermosura tibia de las olas.

Es tu cabeza un manantial de oro,
una lluvia de espuma dorada que me enciende
y me lleva a navegar al fondo de la noche.

Es tu frente la aurora con dos arcos
por las que pasan dulces esos soles,
con que sueñan al alba los navíos.

¿Qué decir de tu boca y tus orejas,
de tu cuello y tu hombros si el mar esconde conchas,
corales y jardines sumergidos, que quisieran al soplo
de las olas del sur ser como ellos?

Son tus costados como dos bahías en reposo, donde al
son de tus brazos sólo cantan, el silencio de amor que las rodea.

Triste es hablar, cuando se está distante,
de los golfos de sombra, de las islas
que llaman al marino que los siente
pasar, sin verlos, fuera de su vista.

Amor mío, tus piernas son dos playas,
dos medanos tejidos que se eleven con un rumor de juncos si no duermen
dame tus pies pequeños para andarte,
voy por el mar, voy sobre tí, mi vida,
para sentir todas tus riberas,

tú belleza, más bella que las olas
aquellas que en momentos se me parecen a tus
bellos ojos verdes…

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 15207
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Cartoline dal Brasile

Messaggio da lucaliffo » gio 20 dic 2018, 22:05

azzo, non sapevo avesse vissuto ad anticoli corrado e che gli inti illimani avessero vissuto a genzano di roma, vicini di casa :joint:
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Rispondi