[Padre e fratello] -...il ritorno

Parliamo d'altro
Avatar utente
AdeleSkywalker
Juniores
Juniores
Messaggi: 546
Iscritto il: sab 5 set 2015, 20:06

Re: [Padre e fratello] -...il ritorno

Messaggio da AdeleSkywalker » dom 25 set 2016, 13:53

La storia ha davvero dell'assurdo. Pensare che c'è così tanto schifo al mondo fa venire un po' il turbamento... Certo questa storia della droga è vero però che ormai tutti davvero si fanno. In classe mia tutti quando escono la sera almeno un paio di canne se le fanno. E anche chi arriva a scuola direttamente fatto. Non ci sarebbe da stupirsi se questa ragazza se ne facesse anche 2 al giorno
MayTheForceBeWithYou

Avatar utente
chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 6575
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: [Padre e fratello] -...il ritorno

Messaggio da chippz » dom 25 set 2016, 15:35

Sinceramente non saprei. So che è in comunità e a quanto pare può uscire solo il venerdì sera. Durante il giorno e gli altri giorni non so cosa fa.

Però non penso che la droga sia il vero problema di questa ragazza. Da quanto ho capito durante gli altri giorni lei tende ad andare in depressione se non si fa. E' una ragazza troppo intelligente per non capire la situazione. E non deve essere bello trovarsi senza famiglia, ancora in seconda media, quasi senza amici, senza veri amici e drogati a quindici anni.
Embrace your dreams and protect your honor!
(gara omologata - gara non omologata - allenamento)
PB: 1':01" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':07" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

Avatar utente
AdeleSkywalker
Juniores
Juniores
Messaggi: 546
Iscritto il: sab 5 set 2015, 20:06

Re: [Padre e fratello] -...il ritorno

Messaggio da AdeleSkywalker » dom 25 set 2016, 15:46

Nono, immagino che la situazione sia davvero spiacevole. Non so come reagirei se mi trovassi nelle condizioni di questa ragazza. Realmente però so che quando si sta in comunità, una mano te la danno. Ma deve essere un aiuto "reciproco" se lei non è disposta a farsi aiutare, difficile poi che l'aiuto datogli dalla comunità le possa essere in qualche modo d'aiuto...
MayTheForceBeWithYou

Avatar utente
chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 6575
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: [Padre e fratello] -...il ritorno

Messaggio da chippz » dom 25 set 2016, 15:55

E che aiuto possono darle? Serve qualcuno che la segua praticamente sempre.
In ordine dal "più facile al più difficile", bisogna:
-istruirla sulle regole comportamentali
-istruirla con la scuola
-evitare certe compagnie di ragazzi
-ridurre la dipendenza dal cellulare/tecnologia
-evitare l'uso di droga
-curare i suoi problemi di stress e depressione
-fornirle un affetto fraterno/paterno

E gli ultimi cinque punti sono tutti collegati tra di loro.

Se poi ci aggiungiamo il suo interesse per la piromania, più una cattiva gestione della rabbia, la depressione, i tagli, la droga, la compagnia drogata, l'assenza di genitori e i falsi amici... come fai a curarla? :blink:

Io ci ho provato e sono riuscito a "toccare" questi punti... toccare, mica risolvere! Nel senso, si era un pochino ripresa dalla depressione, mi considerava come una sorta di fratellone, le spiegavo che certi comportamenti erano sbagliati e le avevo fatto venire voglia di studiare (un giorno.. il giorno dopo è tornata dal padre in Germania). E ci ho messo 3 mesi... e nel giro di due mesi da quando è tornata in comunità ho praticamente perso tutto. E lei non solo è tornata ai livelli di prima di conoscermi, ma è anche peggiorata.
Embrace your dreams and protect your honor!
(gara omologata - gara non omologata - allenamento)
PB: 1':01" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':07" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

Paolo
Juniores
Juniores
Messaggi: 818
Iscritto il: ven 15 gen 2016, 9:29

Re: [Padre e fratello] -...il ritorno

Messaggio da Paolo » dom 25 set 2016, 19:45

lore75 ha scritto:
lucaliffo ha scritto: a roma le canne se le fanno quasi tutti.
Dovunque se le fanno quasi tutti.
Dubito esista gente sotto i 55 anni che non ha mai toccato canne nella propria vita...magari un 1% della popolazione, ma e' una stima generosa
Io non ho mai toccato canne in vita mia...ma non per moralismo...io sono immoralista convinto...ma perchè quelle porcherie fanno male alla salute ed io alla mia salute ci tengo più di ogni altra cosa al mondo!
http://paoloisola1.blogspot.it/
P.B. 800: 2'19" 1500: 4'34" 3000: 10'03" 5000: 17'39" 10000: 38'05" 21 km.: 1h32'00"
P.B. MASTER 800: 2'30" 1500: 4'57" 3000: 10'56" 5000: 19'18" 10000: 41'15"

Paolo
Juniores
Juniores
Messaggi: 818
Iscritto il: ven 15 gen 2016, 9:29

Re: RE: Re: [Padre e fratello] -...il ritorno

Messaggio da Paolo » dom 25 set 2016, 19:52

disti ha scritto:
Ervin ha scritto:
lore75 ha scritto: Dovunque se le fanno quasi tutti.
Dubito esista gente sotto i 55 anni che non ha mai toccato canne nella propria vita...magari un 1% della popolazione, ma e' una stima generosa
Mai fumato erba, una ho fatto un tiro con la sigaretta, mi ha fatto così schifo che l'idea di fumare è stata subito accantonata.

faccio parte di quella stima generosa :beer2:
Pure io! A 14 anni credo ho fatto un paio di tiri e mi ha fatto schifo.

Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk
Anch'io ho provato a fumare una sigaretta attorno ai 16 anni e mi è venuta nausea...sono contento mi sia venuta la nausea e di non essere diventato un fumatore, ma non per moralismo...ma perchè il fumo (porcata forse peggiore delle canne) fa venire il cancro ai polmoni e la mia salute è sacra!! Io dico: tutto ciò che non danneggia la salute è lecito, il resto assolutamente no!! Sono immoralista convinto, ma salutista!! Se a 51 anni sono ancora in grado di fare sport, ci sarà un motivo...
http://paoloisola1.blogspot.it/
P.B. 800: 2'19" 1500: 4'34" 3000: 10'03" 5000: 17'39" 10000: 38'05" 21 km.: 1h32'00"
P.B. MASTER 800: 2'30" 1500: 4'57" 3000: 10'56" 5000: 19'18" 10000: 41'15"

Avatar utente
chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 6575
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: [Padre e fratello] -...il ritorno

Messaggio da chippz » dom 25 set 2016, 19:57

@Paolo: Beh, c'è gente anche più anziana che fa sport e fuma o altro..
Embrace your dreams and protect your honor!
(gara omologata - gara non omologata - allenamento)
PB: 1':01" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':07" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

Paolo
Juniores
Juniores
Messaggi: 818
Iscritto il: ven 15 gen 2016, 9:29

Re: [Padre e fratello] -...il ritorno

Messaggio da Paolo » dom 25 set 2016, 20:00

chippz ha scritto:@Paolo: Beh, c'è gente anche più anziana che fa sport e fuma o altro..
Il fumo e lo sport in tarda età non vanno tanto d'accordo...l'altro può anche darsi...infatti ritengo che forse, alcuni tipi di droghe, siano meno peggio del fumo, in quanto non coinvolgono la respirazione...In ogni caso, non avendo mai fumato e non avendo mai fatto uso di stupefacenti, non sono molto convinto di quest'affermazione...dovrebbe parlare uno che ha provato entrambe le cose...
http://paoloisola1.blogspot.it/
P.B. 800: 2'19" 1500: 4'34" 3000: 10'03" 5000: 17'39" 10000: 38'05" 21 km.: 1h32'00"
P.B. MASTER 800: 2'30" 1500: 4'57" 3000: 10'56" 5000: 19'18" 10000: 41'15"

Avatar utente
chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 6575
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: [Padre e fratello] -...il ritorno

Messaggio da chippz » dom 25 set 2016, 20:18

Forse certe droghe hanno meno effetti negativi del fumo, ma magari hanno un effetto di dipendenza molto maggiore..
Embrace your dreams and protect your honor!
(gara omologata - gara non omologata - allenamento)
PB: 1':01" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':07" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

Avatar utente
chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 6575
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: [Padre e fratello] -...il ritorno

Messaggio da chippz » mer 18 gen 2017, 20:01

In questi ultimi mesi ho sentito anche il padre, il quale mi disse che la vorrebbe rivedere come sua figlia, ma che è irrecuperabile. Ancora una volta, solo io non ho mai smesso di credere in lei.

Lungi da me il volermi assillare nuovamente con questa situazione, però a fine dicembre ero riuscito a restaurare un po i rapporti con lei (eravamo tornati a scriverci regolarmente) anche in concomitanza con il fatto che mi aveva confermato di aver smesso a drogarsi (da una quindicina di giorni). E aveva ripreso a ragionare, mi ha fatto vedere come spendeva i soldi che le davano in comunità e ho visto che li usava tutti in vestiti o altri beni. Mi disse pure che se nel 2017 si sarebbe comportata bene, le avrebbero dato una stanza più grande e più indipendente.

Però passato il periodo natalizio, con l'anno nuovo, i rapporti si sono sciolti nuovamente (non mi scrive più o raramente). Oggi ho avuto la conferma che si è fatta nuovamente e sicuramente ha ripreso a drogarsi. E in questi stati non è più in grado di ragionare: tutti gli obiettivi che aveva e che mi aveva confidato sono svaniti nuovamente nel nulla.


Mi chiedo. E' davvero impossibile uscire dal giro della droga con le sole forze (o quasi.. il mio è solo un supporto virtuale)? Com'è possibile che una persona con una motivazione così forte al voler cambiare e tornare alla normalità, caschi nuovamente nello stesso errore?
Embrace your dreams and protect your honor!
(gara omologata - gara non omologata - allenamento)
PB: 1':01" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':07" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

Rispondi