Psicologia

Parliamo d'altro
lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 14343
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Psicologia

Messaggio da lucaliffo » gio 20 dic 2018, 22:46

sti studi (interessanti eh) presentano delle limitazioni di efficacia a priori:
- americano e australiano, società anglosassoni, sarà che in altre società funge allo stesso modo (vedi sotto)?
- pongono sempre la donna nella posizione di scelta (a mio avviso aspetto culturale) e quindi l'uomo in condizione d'inferiorità, quindi in ogni caso sono a priori femministi

io non sono mai stato in usa e australia ma conosco un botto di gente che c'è stata per lunghi periodi o ci vive da decenni. bei ragazzi, non poveri, non sfigati... ma lì con le donne hanno tutti avuto più difficoltà che in italia, per non parlare poi in confronto al brasile.
mi hanno sempre parlato di luoghi di gente chiusa, isolata. di donne falsamente "moderne" che davano sòle a tutto spiano e molto interessate ai soldi (altrui).
cioè, tutta sta libertà che c'è a parole poi c'è nei fatti?
in brasile, dove VERAMENTE c'era libertà, ERO IO in posizione di scelta!!! :punk:
una ventina di anni fa vidi un documentario su cuba (era come in brasile), le donne cubane spiegavano che lì erano le donne che facevano a cazzotti per trovare uomini!
qua in brasile c'era un proverbio: "le donne non valgono niente, sono l'unica cosa che hanno perfino i poveri" :)
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Rispondi