media e comunicazione

Parliamo d'altro
zivago

Re: media e comunicazione

Messaggio da zivago » ven 24 mar 2017, 22:15

lucaliffo ha scritto:
ven 24 mar 2017, 20:27
poveri = animali.
chi l'ha detto? hitler? pinochet? nerone? erode?
macchè, il nostro caro grande vecchio del politicamente correttissimo:

http://www.controinformazione.info/i-po ... -scalfari/
Ciao lucaliffo,
appena ho letto l'articolo sono rimasto sbalordito. Possibile che un fine intellettuale (più o meno condivisibile) come Eugenio Scalfari sostenga una tesi così rozza?
L'autrice dell'articolo (la blogger Alceste) ritiene che Scalfari, benché vesta i panni del democratico progressista, in realtà disprezza i poveri. È davvero così?
Il tranciante giudizio deriva da una sola frase virgolettata; non viene segnalata la fonte originale; tutto lo scritto è estrapolato da un commento a un articolo di Alessandro Gilioli già apparso un paio di settimane fa su “L'Espresso”. Be' direi che è un po' poco per sentenziare, così inclementemente, sul fondatore di “la Repubblica”.

Ma tutto può essere: chi di noi non ha mai sostenuto sciocchezze? chi può dire di essere sempre nel giusto? Se davvero il vecchio Eugenio (colto da demenza senile?) ritiene che i poveri siano solo dei bruti in quanto: « Il loro mondo (il mondo dei poveri) è chiuso, basico, animale » … ebbene merita tutta la nostra riprovazione.

Sulla “nobiltà” dei poveri (non sempre scontata né vera) riporto una citazione da una mia recente lettura (ne parlo qui):
http://runnersitalia.forumsclub.com/t18 ... endo#70351

« Il poveraccio costituisce l'ultima risorsa sicura alla quale il vagabondo affamato ricorre. Su un poveraccio puoi sempre fare affidamento. Non respingono mai chi è affamato. In tutti gli Stati Uniti, mi è stato rifiutato il cibo nella grande casa sulla collina, ma tutte le volte che mi sono trovato lungo il torrente o vicino alla palude nella piccola baracca coi vetri rotti e le finestre tappate dagli stracci, la madre col viso stanco e spezzata dal lavoro mi ha dato da mangiare. Ah, i mercanti di carità! Andate dai poveri a imparare, poiché è il povero che davvero conosce la carità. Non danno e non trattengono nulla di ciò che è superfluo. Non sanno cosa sia il superfluo. Danno un po' di quello che serve a loro senza mai tenere ciò che spesso occorrerebbe terribilmente a loro.
Carità non è dare un osso al cane.
Carità è condividere l'osso con il cane quando tu hai fame quanto il cane. »

"LA STRADA. Diari di un vagabondo" - Jack London

Ma, come disse la vecchia arpia, è pur vero che:
« Nessuno ricorderebbe il Buon Samaritano se avesse avuto solo buone intenzioni. Aveva anche soldi ». (Margaret Thatcher).

Avatar utente
Ericradis
Seniores
Seniores
Messaggi: 3398
Iscritto il: ven 27 feb 2015, 21:58

Re: media e comunicazione

Messaggio da Ericradis » ven 24 mar 2017, 22:20

lucaliffo ha scritto:
ven 24 mar 2017, 20:27
poveri = animali.
chi l'ha detto? hitler? pinochet? nerone? erode?
macchè, il nostro caro grande vecchio del politicamente correttissimo:

http://www.controinformazione.info/i-po ... -scalfari/
L'ho sempre trovato una vecchia ciabatta parlante, non mi stupisce quanto dice in questa occasione.

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12527
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: media e comunicazione

Messaggio da lucaliffo » ven 24 mar 2017, 23:28

la storia è di un anno fa. c'è un video, leggere anche i commenti sotto:
https://www.youtube.com/watch?v=QHHUuPHMQDE

sarebbe stato meglio fosse andato in pensione 30 anni fa... ora dovrebbe occuparsi più del parkinson, dei pannoloni e di prenotarsi un posto al verano.
ma la questione non è lui. è solo l'emblema di ciò che è diventata la sinistra e il progressismo.
hai mai visto le foto dei coniugi clinton quando erano compagnucci hippies? oggi sono miliardari finanziati dall'arabia saudita (noto paese campione di progressismo) e che a loro volta fomentano guerre in tutto il mondo.
e che dire delle giornaliste progressiste italiane che si fanno selfie insieme ai tagliagole di al qaeda in medioriente?
e che dire delle giornaliste progressiste italiane che fanno articoli ignoranti e razzisti sul brasile fingendo di esserci andate?
e che dire del pagliaccio dell'etruria?
meglio che non scrivo aggettivi se no mi tocca autocensurarmi :shock:
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
spiritolibero
Seniores
Seniores
Messaggi: 2106
Iscritto il: mar 3 gen 2017, 12:28

Re: media e comunicazione

Messaggio da spiritolibero » ven 24 mar 2017, 23:34

Non disturbano e sono funzionali al sistema.
Ognuno è libero di vendersi come e quando gli pare eh, il problema è che l'informazione in Italia è diventata una sorta di pensiero unico.
Sono pochissimi gli spazi per il dissenso e le opinioni non allineate.


Non so se hai visto qualche ultima trasmissione della Gruber. Assolutamente pessima, ha dato pure spazio a Pensa, che al solito ha sparato a zero sui partigiani, senza un minimo di contraddittorio o una qualche domanda di chiarimento. Nemmeno una parvenza per salvare la forma.
:cacata:
1,73m x 57kg – Mizuno Wawe Rider - Mizuno Hitogami - Nike Rival D 10
obiettivi: mezzofondista in cerca di sfide

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12527
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: media e comunicazione

Messaggio da lucaliffo » ven 24 mar 2017, 23:40

spiritolibero ha scritto:
ven 24 mar 2017, 23:34
Non disturbano e sono funzionali al sistema.
Ognuno è libero di vendersi come e quando gli pare eh, il problema è che l'informazione in Italia è diventata una sorta di pensiero unico.
Sono pochissimi gli spazi per il dissenso e le opinioni non allineate.


Non so se hai visto qualche ultima trasmissione della Gruber. Assolutamente pessima, ha dato pure spazio a Pensa, che al solito ha sparato a zero sui partigiani, senza un minimo di contraddittorio o una qualche domanda di chiarimento. Nemmeno una parvenza per salvare la forma.
:cacata:
la cosa grave è che qualcuno la considera bonazza... ma se c'ha 60 anni!!! :scappa:
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
spiritolibero
Seniores
Seniores
Messaggi: 2106
Iscritto il: mar 3 gen 2017, 12:28

Re: media e comunicazione

Messaggio da spiritolibero » ven 24 mar 2017, 23:42

lucaliffo ha scritto:
ven 24 mar 2017, 23:40
spiritolibero ha scritto:
ven 24 mar 2017, 23:34
Non disturbano e sono funzionali al sistema.
Ognuno è libero di vendersi come e quando gli pare eh, il problema è che l'informazione in Italia è diventata una sorta di pensiero unico.
Sono pochissimi gli spazi per il dissenso e le opinioni non allineate.


Non so se hai visto qualche ultima trasmissione della Gruber. Assolutamente pessima, ha dato pure spazio a Pensa, che al solito ha sparato a zero sui partigiani, senza un minimo di contraddittorio o una qualche domanda di chiarimento. Nemmeno una parvenza per salvare la forma.
:cacata:
la cosa grave è che qualcuno la considera bonazza... ma se c'ha 60 anni!!! :scappa:


De gustibus non disputandum est ... c'è a chi piace il genere "granny". ;)
1,73m x 57kg – Mizuno Wawe Rider - Mizuno Hitogami - Nike Rival D 10
obiettivi: mezzofondista in cerca di sfide

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12527
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: media e comunicazione

Messaggio da lucaliffo » ven 24 mar 2017, 23:49

sì, il genere walking dead :lol3:
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
Ericradis
Seniores
Seniores
Messaggi: 3398
Iscritto il: ven 27 feb 2015, 21:58

Re: media e comunicazione

Messaggio da Ericradis » sab 25 mar 2017, 6:39

spiritolibero ha scritto:
ven 24 mar 2017, 23:34

Non so se hai visto qualche ultima trasmissione della Gruber. Assolutamente pessima, ha dato pure spazio a Pensa, che al solito ha sparato a zero sui partigiani, senza un minimo di contraddittorio o una qualche domanda di chiarimento. Nemmeno una parvenza per salvare la forma.
:cacata:
Però Pansa non ha tutti i torti quando parla delle cose terribili che hanno fatto ANCHE i partigiani.
Lo diceva anche mio padre che fu partigiano ma che si allontanò dal movimento l'indomani della liberazione.

Avatar utente
spiritolibero
Seniores
Seniores
Messaggi: 2106
Iscritto il: mar 3 gen 2017, 12:28

Re: media e comunicazione

Messaggio da spiritolibero » sab 25 mar 2017, 10:57

Ericradis ha scritto:
sab 25 mar 2017, 6:39
spiritolibero ha scritto:
ven 24 mar 2017, 23:34

Non so se hai visto qualche ultima trasmissione della Gruber. Assolutamente pessima, ha dato pure spazio a Pensa, che al solito ha sparato a zero sui partigiani, senza un minimo di contraddittorio o una qualche domanda di chiarimento. Nemmeno una parvenza per salvare la forma.
:cacata:
Però Pansa non ha tutti i torti quando parla delle cose terribili che hanno fatto ANCHE i partigiani.
Lo diceva anche mio padre che fu partigiano ma che si allontanò dal movimento l'indomani della liberazione.
Si ma lui fa un analisi revisionista inaccettabile che si riassume in "questa o quella per me pari sono".
Pari e patta sta gran minchia!


È vero che ci furono degli episodi di vendetta violenti, e nessuno lo nega, ma bisogna valutarle nel contesto di GUERRA civile in cui si era al tempo. E in guerra non ci vanno le educande.
La differenza rispetto alla controparte "nazi-fascista-repubblichina" sta nel fatto che si parla sempre di episodi -da condannare- ma non di stragi indiscriminate e generalizzate su vasta scala, volte a terrorizzare la popolazione civile e fare pulizia etnica.
Questo è accaduto con i partigiani di Tito nelle regioni della ex-Jugoslavia, nei confronti dei civili italiani e su cui si dovrebbe aprire una lunga discussione a parte, ma NON IN ITALIA.


D'altra parte la lista di eccidi e stragi di matrice nazi-fascista in Italia è lunghissima e per giunta ancora non del tutto esaustiva.
Anche volendo sostenere che la storia la scrivono i vincitori e bla bla bla, gli episodi di cui si sono resi protagonisti in negativo i partigiani italiani non raggiungono nemmeno 1/20mo di ciò che ha compiuto la controparte e mi sto tenendo larghissimo.
E in ogni caso manca quel carattere generalizzato di terrorismo sulla popolazione civile e pulizia etnica.


Ma tanto ormai, il pensiero main stream dice che dobbiamo "riabilitare" quei bravi ragazzi di Salò. Pure una serie TV gli hanno fatto.
1,73m x 57kg – Mizuno Wawe Rider - Mizuno Hitogami - Nike Rival D 10
obiettivi: mezzofondista in cerca di sfide

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12527
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: media e comunicazione

Messaggio da lucaliffo » sab 25 mar 2017, 12:50

mentre i giornaloni progressist-arcobalen-femminist-vegani tuonavano ogni giorno in prima pagina contro i 3.427 pediatri e clown uccisi ogni giorno dai perfydy russy ad aleppo (una volta i sovietici mangiavano i bambini... oggi sono più raffinati), questa notizia non la trovo su repubblica o fattoquotidiano... la trovo invece da un giornalista catto-de-destra ;)

https://www.rischiocalcolato.it/2017/03 ... ossul.html
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Rispondi