SHUTDOWN

Parliamo d'altro
zivago

SHUTDOWN

Messaggio da zivago » mer 20 giu 2018, 12:11

Ho infine capito ch'io in questo forum sono mal sopportato.
In buon'ordine dunque... desisto e tolgo il disturbo. Mi spiace.
Addio.
Prego gli amministratori di cancellare dal server i miei post (tranne quest'ultimo) e i dati personali.

P.S. Dico solo, e per l'ultima volta, alcune cose sul tema dell'immigrazione.
Le immagini dei bambini che in Texas, sono stati separati dai genitori e messi in una gabbia, mi ha sconvolto; così come mi indigna il comportamento del nostro Ministro dell'Interno che, strumentalmente e a fini propagandistici, si accanisce su migranti e rom.
Più di tutto però sono preoccupato per il crescente consenso che raccoglie questa campagna di incattivimento razzista. Temo per il futuro perché come ci insegna la Bibbia:
« … Poiché costoro seminano vento e raccoglieranno tempesta;
la semenza non farà stelo,
i germogli non daranno farina;
e, se ne facessero, gli stranieri la divorerebbero... »


Similmente ricordo e vi propongo (per non smentire la mia citaziomania) un'inquietante profezia (che temo si avvererà) di Pier Vittorio Tondelli che già fece nel 1989:
« Con quale ipocrisia l'europeo impone regole e comportamenti come se i valori fossero ancora dell'Occidente quando invece tutto dimostra il contrario?
Il risultato, pensa Leo, è che ci stiamo contendendo la città palmo palmo con i poveri. E lui può già vedere la vecchia e malata Europa, con tutta la sua grandeur e la sua cultura e la sua boria, il suo tè alle cinque e le sue cerimonie accademiche, abolita, occupata, conquistata dalle masse dei più miseri, dei più affamati, dei più sfruttati.
Sarà la loro guerra. I poveri si vendicheranno seminando figli ovunque, riproducendosi a raffica come il crepitio delle mitragliatrici, occupando ogni posizione con i propri cadaveri, usando se stessi come forza di sfondamento.
Vinceranno, e di loro, evangelicamente, sarà la terra.
»

da: “CAMERE SEPARATE” - Pier Vittorio Tondelli – Ed. Bompiani p. 216

Avatar utente
Ericradis
Seniores
Seniores
Messaggi: 3534
Iscritto il: ven 27 feb 2015, 21:58

Re: SHUTDOWN

Messaggio da Ericradis » mer 20 giu 2018, 13:28

zivago ha scritto:
mer 20 giu 2018, 12:11


Similmente ricordo e vi propongo (per non smentire la mia citaziomania) un'inquietante profezia (che temo si avvererà) di Pier Vittorio Tondelli che già fece nel 1989:
« Con quale ipocrisia l'europeo impone regole e comportamenti come se i valori fossero ancora dell'Occidente quando invece tutto dimostra il contrario?
Il risultato, pensa Leo, è che ci stiamo contendendo la città palmo palmo con i poveri. E lui può già vedere la vecchia e malata Europa, con tutta la sua grandeur e la sua cultura e la sua boria, il suo tè alle cinque e le sue cerimonie accademiche, abolita, occupata, conquistata dalle masse dei più miseri, dei più affamati, dei più sfruttati.
Sarà la loro guerra. I poveri si vendicheranno seminando figli ovunque, riproducendosi a raffica come il crepitio delle mitragliatrici, occupando ogni posizione con i propri cadaveri, usando se stessi come forza di sfondamento.
Vinceranno, e di loro, evangelicamente, sarà la terra.
»

da: “CAMERE SEPARATE” - Pier Vittorio Tondelli – Ed. Bompiani p. 216
Magari fosse vera la profezia “la terra sarà dei poveri”. Purtroppo la terra sarà sempre di chi li sfrutta.

Dai Zivago non lasciare il forum! Come già scrissi leggo sempre con piacere le cronache dalla Zivagolandia.

Avatar utente
Ericradis
Seniores
Seniores
Messaggi: 3534
Iscritto il: ven 27 feb 2015, 21:58

Re: SHUTDOWN

Messaggio da Ericradis » mer 20 giu 2018, 13:51

Ericradis ha scritto:
mer 20 giu 2018, 13:28
zivago ha scritto:
mer 20 giu 2018, 12:11


Similmente ricordo e vi propongo (per non smentire la mia citaziomania) un'inquietante profezia (che temo si avvererà) di Pier Vittorio Tondelli che già fece nel 1989:
« Con quale ipocrisia l'europeo impone regole e comportamenti come se i valori fossero ancora dell'Occidente quando invece tutto dimostra il contrario?
Il risultato, pensa Leo, è che ci stiamo contendendo la città palmo palmo con i poveri. E lui può già vedere la vecchia e malata Europa, con tutta la sua grandeur e la sua cultura e la sua boria, il suo tè alle cinque e le sue cerimonie accademiche, abolita, occupata, conquistata dalle masse dei più miseri, dei più affamati, dei più sfruttati.
Sarà la loro guerra. I poveri si vendicheranno seminando figli ovunque, riproducendosi a raffica come il crepitio delle mitragliatrici, occupando ogni posizione con i propri cadaveri, usando se stessi come forza di sfondamento.
Vinceranno, e di loro, evangelicamente, sarà la terra.
»

da: “CAMERE SEPARATE” - Pier Vittorio Tondelli – Ed. Bompiani p. 216
Magari fosse vera la profezia “la terra sarà dei poveri”. Purtroppo la terra sarà sempre di chi li sfrutta.

Dai Zivago non lasciare il forum! Come già scrissi leggo sempre con piacere le cronache dalla Zivagolandia.
È stato pubblicato il dato Istat relativo alle spese delle famiglie nel 2017. Aumenta il divario tra ricchi e poveri.

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/ ... d=AEyZjp8E

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 6470
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: SHUTDOWN

Messaggio da Zedemel » mer 20 giu 2018, 14:12

zivago ha scritto:
mer 20 giu 2018, 12:11
Ho infine capito ch'io in questo forum sono mal sopportato.
In buon'ordine dunque... desisto e tolgo il disturbo. Mi spiace.
Perdonami zivago, ovviamente fai ciò che ritieni meglio, a me sembra che non sia il forum che ti mal sopporta, ma che tu mal sopporti il forum, perché nella stragrande maggioranza delle occasioni sei intervenuto solo in risposta a qualcuno su qualche tema, spesso "punzecchiando" più le singole persone che magari cercando una dialettica concreta sull'argomento. Ovviamente il sarcasmo scatena controrisposte sullo stesso tono, è inevitabile.

Anch'io ho avuto discrete discussioni, ma ho sempre cercato di contrapporre ragioni o numeri (magari a torto o no), e mi è dispiaciuto solo quando in alcune fasi si stava virando sul personale e a quel punto lo scrivere perde di senso.
E' anche chiaro che sviscerato una, due, tre volte un argomento, penso che poi tale argomento sia esaurito, altrimenti serve solo per litigare un po'. Poi ognuno ha dei temi che gli stanno particolarmente a cuore, quindi starà su quelli, dopo sta agli altri rispondere, non rispondere, o mettere in campo altri argomenti, soprattutto in un 3d molto generalista come "il fatto del giorno".

Per fare l'esempio più standard :D capire che Lucaliffo sia sincero, gonfi le cose o sia un cazzaro totale, secondo me non aggiunge niente alle discussioni, dovremmo stare aderenti a ciò che si scrive, altrimenti un forum diventa un casino totale.
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 6470
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: SHUTDOWN

Messaggio da Zedemel » mer 20 giu 2018, 14:13

Ericradis ha scritto:
mer 20 giu 2018, 13:51


È stato pubblicato il dato Istat relativo alle spese delle famiglie nel 2017. Aumenta il divario tra ricchi e poveri.

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/ ... d=AEyZjp8E
lo diceva pure la Fornero ieri sera, che di certo non si può dire sia una anti-establishment :)
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

zivago

Re: SHUTDOWN

Messaggio da zivago » mer 20 giu 2018, 16:12

Zedemel ha scritto:
mer 20 giu 2018, 14:12
Perdonami zivago, ovviamente fai ciò che ritieni meglio, a me sembra che non sia il forum che ti mal sopporta, ma che tu mal sopporti il forum, perché nella stragrande maggioranza delle occasioni sei intervenuto solo in risposta a qualcuno su qualche tema, spesso "punzecchiando" più le singole persone che magari cercando una dialettica concreta sull'argomento. Ovviamente il sarcasmo scatena controrisposte sullo stesso tono, è inevitabile.
Ciao Zedemel,
supponiamiamo che io sia:
omosessuale, negro, ebreo, comunista, antifascista, politically correct, nonché buonista e femminista.
Mettiamo inoltre che voti il PD; che sia abbonato a "la Repubblica" e preferisca l'informazione da carta stampata anziché quella da internet.
Aggiungiamo che, nell'impossibilità di una completa indipendenza, preferisca essere dominato dagli USA piuttosto che dalla Russia di Putin e che al sovranismo/nazionalismo fascistoide preferisca l'europeismo...
Ebbene: come doveri reagire alle cicliche e tormentose menate fatte, a dispetto, per irritate le mie sensibilità?

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13055
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: SHUTDOWN

Messaggio da lucaliffo » mer 20 giu 2018, 16:41

ma tu ti senti così importante da pensare che le idee altrui vengano espresse per urtare la tua sensibilità?
se tu vai via dal forum, la mia/nostra espressione di idee non cambierà di una virgola. così si comproverebbe che la tua ipotesi è falsa.
il tuo guaio è che ti identifichi al 100% con certe idee e con i portatori di quelle idee e quindi una critica a loro la interpreti come un'offesa a te. e questo ti rende cattivo e intollerante. come purtroppo accade a molti "comunisti", che non sopportano l'ESISTENZA di idee, e persone che hanno quelle idee, diverse dalle loro.

per rispondere alla tua domanda sul come dovresti reagire:
- o abbandoni il forum
- o non partecipi a certe discussioni (se le idee altrui ti irritano è un problema tuo)
- o partecipi portando fatti che supportano le tue opinioni e fregandotene della diversità delle idee altrui
ovvero come fanno tutti.
di certo offendere la gente DEL FORUM in 2 post su 3 non è una buona cosa.

esempio... io sono da sempre antieuro. mb70 ha espresso idee proeuro, sai quanto ciò mi ha irritato? ZERO VIRGOLA ZERO ZERO. giornalmente sono in contatto con gente antieuro, proeuro, un po' e un po', non sento alcuna irritazione, boh!
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 6470
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: SHUTDOWN

Messaggio da Zedemel » mer 20 giu 2018, 16:47

zivago ha scritto:
mer 20 giu 2018, 16:12
Zedemel ha scritto:
mer 20 giu 2018, 14:12
Perdonami zivago, ovviamente fai ciò che ritieni meglio, a me sembra che non sia il forum che ti mal sopporta, ma che tu mal sopporti il forum, perché nella stragrande maggioranza delle occasioni sei intervenuto solo in risposta a qualcuno su qualche tema, spesso "punzecchiando" più le singole persone che magari cercando una dialettica concreta sull'argomento. Ovviamente il sarcasmo scatena controrisposte sullo stesso tono, è inevitabile.
Ciao Zedemel,
supponiamiamo che io sia:
omosessuale, negro, ebreo, comunista, antifascista, politically correct, nonché buonista e femminista.
Mettiamo inoltre che voti il PD; che sia abbonato a "la Repubblica" e preferisca l'informazione da carta stampata anziché quella da internet.
Aggiungiamo che, nell'impossibilità di una completa indipendenza, preferisca essere dominato dagli USA piuttosto che dalla Russia di Putin e che al sovranismo/nazionalismo fascistoide preferisca l'europeismo...
Ebbene: come doveri reagire alle cicliche e tormentose menate fatte, a dispetto, per irritate le mie sensibilità?
certi discorsi zivago si son fatti su questo forum da ben prima che ti iscrivessi tu, quindi nessuno le ha scritte per irritare la tua sensibilità. Se poi uno non è d'accordo risponde nel merito motivando o al limite ignora, secondo me non ha più senso arrivare ad attaccare qualcuno o dare dei servi agli altri. Se poi in una comunità reale o virtuale uno "ci sta male" perché in quella comunità vanno per la maggiore opinioni che non si condividono è chiaro che se ne cercherà una dove c'è maggiore condivisione.

Non è tanto diverso al consiglio che diedi a Chippz sui rapporti che ha con la sua società sportiva.
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13055
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: SHUTDOWN

Messaggio da lucaliffo » mer 20 giu 2018, 19:47

zivago ha scritto:
mer 20 giu 2018, 16:12
Zedemel ha scritto:
mer 20 giu 2018, 14:12
Perdonami zivago, ovviamente fai ciò che ritieni meglio, a me sembra che non sia il forum che ti mal sopporta, ma che tu mal sopporti il forum, perché nella stragrande maggioranza delle occasioni sei intervenuto solo in risposta a qualcuno su qualche tema, spesso "punzecchiando" più le singole persone che magari cercando una dialettica concreta sull'argomento. Ovviamente il sarcasmo scatena controrisposte sullo stesso tono, è inevitabile.
Ciao Zedemel,
supponiamiamo che io sia:
omosessuale, negro, ebreo, comunista, antifascista, politically correct, nonché buonista e femminista.
Mettiamo inoltre che voti il PD; che sia abbonato a "la Repubblica" e preferisca l'informazione da carta stampata anziché quella da internet.
Aggiungiamo che, nell'impossibilità di una completa indipendenza, preferisca essere dominato dagli USA piuttosto che dalla Russia di Putin e che al sovranismo/nazionalismo fascistoide preferisca l'europeismo...
Ebbene: come doveri reagire alle cicliche e tormentose menate fatte, a dispetto, per irritate le mie sensibilità?
ora che ci penso, a parte le femminste (quelle sono proprio irrecuperabili), non vedo perchè un gay, nero, ecc. debba irritarsi nel leggere sto forum. non mi pare di aver letto qui di gente che si augura progrom nei loro confronti. conosco gay e neri che la pensano più come me che come te.
ad esempio i neri qui in brasile mi dicono "ma siete pazzi a far entrare e mantenere tutta quella gente?".

poi che il sovranismo sia fascistoide è una grandissima stronzata visto che è presente anche nella migliore Sinistra da sempre, ad esempio gramsci
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

mb70
Juniores
Juniores
Messaggi: 686
Iscritto il: gio 1 set 2016, 21:59

Re: SHUTDOWN

Messaggio da mb70 » mer 20 giu 2018, 20:12

Lucaliffo e ci mancherebbe pure! Io di solito vado d'accordo con chi la pensa diversamente da me. Cioè molto spesso non sono le idee a condizionarmi ma magari i comportamenti concreti. Molte cose che dici le condivido

Inviato dal mio SM-G928F utilizzando Tapatalk


Rispondi