Il fatto del giorno!

Parliamo d'altro
Avatar utente
disti
Promesse
Promesse
Messaggi: 1353
Iscritto il: dom 8 mar 2015, 19:45

Re: Il fatto del giorno!

Messaggio da disti » mar 1 mag 2018, 11:05

Alla fine sono sempre i soliti che comandano c'è poco da fare, io mi sono rassegnato
Pb 1/2 Maratona: 1h22m55s 1°Run4EtnaCity Half Marathon - 25/02/2018
Pb Maratona: 2h58m08s 42°Amsterdam Marathon - 15/10/2017
https://www.strava.com/athletes/dario84

maxmagnus
Allievi
Allievi
Messaggi: 267
Iscritto il: gio 29 dic 2016, 12:10

Re: Il fatto del giorno!

Messaggio da maxmagnus » mar 1 mag 2018, 18:46

non é propriamente notizia freschissima (2015), ma mi sono imbattuto ieri in un video in cui un comico, Jéremy Ferrari, dibatteva con Manuel Valles, allora primo ministro sul terrorismo
valls é uno dei socialisti moderni, cioé uno di destra
mentre valls cercava di dimostrare che loro sono bravi e puri e che l'intento della guerra in mali era del tutto disinteressato, ferrari lo incalza
riassumo per chi non palra francese
valls "il mali é un paese dove non abbiamo nessun tipo d'interesse economico"
ferrari " e i paesi vicini? la francia non ha nessun tipo d'interesse economico per la francia nei paesi vicini?"
valls visibilmente a disagio " si, il niger, c'é un interesse economico fondamentale, l'uranio"
lo scambio comincia verso il 3° minuto, anche chi non capisce il francese puo' vedere l'imbarazzo di valls che comincia a balbettare e sudare
https://www.youtube.com/watch?v=jtoVpnXvmlY
che queste domande le faccia un comico - enon un giornalista- dice molto della realtà di oggi

la geopolitica interessa a qualcuno? perché se queste informazioni non si conoscono - e degli interessi della francia in mali si é scritto pochissimo, oltre all'uranio in niger ce ne sono molti altri - difficile farsi un'opinione.

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11314
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Il fatto del giorno!

Messaggio da lucaliffo » mer 2 mag 2018, 8:02

maxmagnus ha scritto:
mar 1 mag 2018, 18:46
non é propriamente notizia freschissima (2015), ma mi sono imbattuto ieri in un video in cui un comico, Jéremy Ferrari, dibatteva con Manuel Valles, allora primo ministro sul terrorismo
valls é uno dei socialisti moderni, cioé uno di destra
mentre valls cercava di dimostrare che loro sono bravi e puri e che l'intento della guerra in mali era del tutto disinteressato, ferrari lo incalza
riassumo per chi non palra francese
valls "il mali é un paese dove non abbiamo nessun tipo d'interesse economico"
ferrari " e i paesi vicini? la francia non ha nessun tipo d'interesse economico per la francia nei paesi vicini?"
valls visibilmente a disagio " si, il niger, c'é un interesse economico fondamentale, l'uranio"
lo scambio comincia verso il 3° minuto, anche chi non capisce il francese puo' vedere l'imbarazzo di valls che comincia a balbettare e sudare
https://www.youtube.com/watch?v=jtoVpnXvmlY
che queste domande le faccia un comico - enon un giornalista- dice molto della realtà di oggi

la geopolitica interessa a qualcuno? perché se queste informazioni non si conoscono - e degli interessi della francia in mali si é scritto pochissimo, oltre all'uranio in niger ce ne sono molti altri - difficile farsi un'opinione.
la geopolitica interessa a me e sta alla politica come la luna sta al dito.
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Zedemel
Top Runner
Top Runner
Messaggi: 5259
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Il fatto del giorno!

Messaggio da Zedemel » mer 2 mag 2018, 8:52

tema intrigante la geopolitica, purtroppo:
-spesso si sentono spiegazioni opposte e vai a capire dove sta la verità (alle volte non è nemmeno tutta da una parte), poi anche sapendo dov è la verità, si fa parte di un'alleanza e ti "devi bere" la decisione presa da quell'alleanza.
-anche se inevitabilmente la geopolitica influisce sulla politica, il cittadino medio guarda come arrivare alla fine del mese, l'ospedale che funziona, la strada con le buche e meno a ciò che succede a molte migliaia di km di distanza, la geopolitica ha certamente ripercussioni economiche su un paese, però forse quel paese può cercare di essere efficiente a prescindere.
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

maxmagnus
Allievi
Allievi
Messaggi: 267
Iscritto il: gio 29 dic 2016, 12:10

Re: Il fatto del giorno!

Messaggio da maxmagnus » mer 2 mag 2018, 14:59

lucaliffo ha scritto:
mer 2 mag 2018, 8:02
maxmagnus ha scritto:
mar 1 mag 2018, 18:46
non é propriamente notizia freschissima (2015), ma mi sono imbattuto ieri in un video in cui un comico, Jéremy Ferrari, dibatteva con Manuel Valles, allora primo ministro sul terrorismo
valls é uno dei socialisti moderni, cioé uno di destra
mentre valls cercava di dimostrare che loro sono bravi e puri e che l'intento della guerra in mali era del tutto disinteressato, ferrari lo incalza
riassumo per chi non palra francese
valls "il mali é un paese dove non abbiamo nessun tipo d'interesse economico"
ferrari " e i paesi vicini? la francia non ha nessun tipo d'interesse economico per la francia nei paesi vicini?"
valls visibilmente a disagio " si, il niger, c'é un interesse economico fondamentale, l'uranio"
lo scambio comincia verso il 3° minuto, anche chi non capisce il francese puo' vedere l'imbarazzo di valls che comincia a balbettare e sudare
https://www.youtube.com/watch?v=jtoVpnXvmlY
che queste domande le faccia un comico - enon un giornalista- dice molto della realtà di oggi

la geopolitica interessa a qualcuno? perché se queste informazioni non si conoscono - e degli interessi della francia in mali si é scritto pochissimo, oltre all'uranio in niger ce ne sono molti altri - difficile farsi un'opinione.
la geopolitica interessa a me e sta alla politica come la luna sta al dito.
mi puoi ripostare il link verso il sito fatto da militari?
ne avevi parlato tempo fa

maxmagnus
Allievi
Allievi
Messaggi: 267
Iscritto il: gio 29 dic 2016, 12:10

Re: Il fatto del giorno!

Messaggio da maxmagnus » mer 2 mag 2018, 15:39

Zedemel ha scritto:
mer 2 mag 2018, 8:52
tema intrigante la geopolitica, purtroppo:
-spesso si sentono spiegazioni opposte e vai a capire dove sta la verità (alle volte non è nemmeno tutta da una parte), poi anche sapendo dov è la verità, si fa parte di un'alleanza e ti "devi bere" la decisione presa da quell'alleanza.
-anche se inevitabilmente la geopolitica influisce sulla politica, il cittadino medio guarda come arrivare alla fine del mese, l'ospedale che funziona, la strada con le buche e meno a ciò che succede a molte migliaia di km di distanza, la geopolitica ha certamente ripercussioni economiche su un paese, però forse quel paese può cercare di essere efficiente a prescindere.
il cittadino medio da me si fa sparare addosso quando va ai concerti e si fa perquisire ovunque.
il cittadino medio da te si ritrova con migliaia di libici/siriani che, anche volendo essere cinici, qualche problema lo crea
se fosse un po' meglio informato, sto' cittadino comincerebbe a capire meglio certe dinamiche e chiedere pure qualche conto. Ad onor del vero, nel caso specifico del mali, a difendre l'uranio ci sarei probabilmente andato anch'io

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11314
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Il fatto del giorno!

Messaggio da lucaliffo » mer 2 mag 2018, 16:01

maxmagnus ha scritto:
mer 2 mag 2018, 14:59
lucaliffo ha scritto:
mer 2 mag 2018, 8:02
maxmagnus ha scritto:
mar 1 mag 2018, 18:46
non é propriamente notizia freschissima (2015), ma mi sono imbattuto ieri in un video in cui un comico, Jéremy Ferrari, dibatteva con Manuel Valles, allora primo ministro sul terrorismo
valls é uno dei socialisti moderni, cioé uno di destra
mentre valls cercava di dimostrare che loro sono bravi e puri e che l'intento della guerra in mali era del tutto disinteressato, ferrari lo incalza
riassumo per chi non palra francese
valls "il mali é un paese dove non abbiamo nessun tipo d'interesse economico"
ferrari " e i paesi vicini? la francia non ha nessun tipo d'interesse economico per la francia nei paesi vicini?"
valls visibilmente a disagio " si, il niger, c'é un interesse economico fondamentale, l'uranio"
lo scambio comincia verso il 3° minuto, anche chi non capisce il francese puo' vedere l'imbarazzo di valls che comincia a balbettare e sudare
https://www.youtube.com/watch?v=jtoVpnXvmlY
che queste domande le faccia un comico - enon un giornalista- dice molto della realtà di oggi

la geopolitica interessa a qualcuno? perché se queste informazioni non si conoscono - e degli interessi della francia in mali si é scritto pochissimo, oltre all'uranio in niger ce ne sono molti altri - difficile farsi un'opinione.
la geopolitica interessa a me e sta alla politica come la luna sta al dito.
mi puoi ripostare il link verso il sito fatto da militari?
ne avevi parlato tempo fa
un paio di siti italiani:

http://www.difesaonline.it/
http://www.analisidifesa.it/
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Zedemel
Top Runner
Top Runner
Messaggi: 5259
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Il fatto del giorno!

Messaggio da Zedemel » mer 2 mag 2018, 16:51

maxmagnus ha scritto:
mer 2 mag 2018, 15:39
Zedemel ha scritto:
mer 2 mag 2018, 8:52
tema intrigante la geopolitica, purtroppo:
-spesso si sentono spiegazioni opposte e vai a capire dove sta la verità (alle volte non è nemmeno tutta da una parte), poi anche sapendo dov è la verità, si fa parte di un'alleanza e ti "devi bere" la decisione presa da quell'alleanza.
-anche se inevitabilmente la geopolitica influisce sulla politica, il cittadino medio guarda come arrivare alla fine del mese, l'ospedale che funziona, la strada con le buche e meno a ciò che succede a molte migliaia di km di distanza, la geopolitica ha certamente ripercussioni economiche su un paese, però forse quel paese può cercare di essere efficiente a prescindere.
il cittadino medio da me si fa sparare addosso quando va ai concerti e si fa perquisire ovunque.
il cittadino medio da te si ritrova con migliaia di libici/siriani che, anche volendo essere cinici, qualche problema lo crea
se fosse un po' meglio informato, sto' cittadino comincerebbe a capire meglio certe dinamiche e chiedere pure qualche conto. Ad onor del vero, nel caso specifico del mali, a difendre l'uranio ci sarei probabilmente andato anch'io
che dietro a guerre o simil-guerre ci siano interessi economici penso che un po' lo sappiano tutti, capire dove sta la verità e quale sia l'effettivo ritorno costi/benefici diventa un po' più complicato o quasi impossibile per noi comuni mortali, e alla fine il cittadino che fa? chiede la soluzione del problema più vicino alla propria pelle... tipo qua arrivano i libici/siriani, l'italiano dice toglietemeli. Certo, conoscere cose al di là delle "versioni ufficiali" è interessante " culturalmente, ma poi a fini pratici...boh... non saprei.
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Avatar utente
Ericradis
Seniores
Seniores
Messaggi: 3169
Iscritto il: ven 27 feb 2015, 21:58

Re: Il fatto del giorno!

Messaggio da Ericradis » mer 2 mag 2018, 20:15

Oggi Abu Mazen ha detto quello che è vietato dire :sconvolt:

mb70
Allievi
Allievi
Messaggi: 404
Iscritto il: gio 1 set 2016, 21:59

Re: Il fatto del giorno!

Messaggio da mb70 » mer 2 mag 2018, 22:11

Oggi quando l'ho sentito ho ricordato le parole che mi disse il nonno di mia moglie deportato e detenuto in un campo di concentramento. Ebbene lui testimoniava di comportamenti non solo settari e da clan che in quella situazione si comprendono, ma mi parlava di veri e propri episodi di strozzinaggio. Ancora oggi le sue parole mi colpiscono.

Inviato dal mio SM-G928F utilizzando Tapatalk


Rispondi