Tecnica di corsa dei top runners

L'allenamento per tutte le altre distanze e la tecnica di corsa
Avatar utente
L'Appiedato
Promesse
Promesse
Messaggi: 1229
Iscritto il: dom 8 mar 2015, 13:56

Re: Tecnica di corsa dei top runners

Messaggio da L'Appiedato » sab 28 apr 2018, 11:20

Zedemel ha scritto:
sab 28 apr 2018, 10:23
https://youtu.be/TRT3b3UBeR0
Bhe lui secondo me si avvicina molto al concetto di perfezione
" personaggio occulto, un massone, un beato paolo" (cit. Lucaliffo)
http://appiedato.blogspot.it/

Avatar utente
chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 6991
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: Tecnica di corsa dei top runners

Messaggio da chippz » sab 28 apr 2018, 12:37

Zedemel ha scritto:
sab 28 apr 2018, 10:23
https://youtu.be/TRT3b3UBeR0
Che ne penserebbe il nostro @SimoneChesi ? :doc:
Embrace your dreams and protect your honor!
PB: 1':00" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':06" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

https://paroledicorsa.blogspot.com

Avatar utente
SimoneChesi
Cadetti
Cadetti
Messaggi: 39
Iscritto il: mar 24 apr 2018, 16:35

Re: Tecnica di corsa dei top runners

Messaggio da SimoneChesi » sab 28 apr 2018, 13:45

chippz ha scritto:
sab 28 apr 2018, 12:37
Zedemel ha scritto:
sab 28 apr 2018, 10:23
https://youtu.be/TRT3b3UBeR0
Che ne penserebbe il nostro @SimoneChesi ? :doc:
Buongiorno a tutti,
Bhè, penso che riassume tutto quello che ho sostenuto ieri, appoggio anteriorizzato, se ci fate caso il tallone rimane sempre un poco sollevato e sicuramente non ha un primo contatto con questo. Inoltre punto di appoggio molto vicino al baricentro! Stabilità del bacino e degli arti inferiori, fluidità nel gesto. È quello che dovrebbero ricercare anche gli amatori.

Avatar utente
SimoneChesi
Cadetti
Cadetti
Messaggi: 39
Iscritto il: mar 24 apr 2018, 16:35

Re: Tecnica di corsa dei top runners

Messaggio da SimoneChesi » sab 28 apr 2018, 14:22

Ed inoltre aggiungerei che le scarpe con cui ha corso la maratona di Londra sono molto tendenti al minimalismo.

Zedemel
Top Runner
Top Runner
Messaggi: 5693
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Tecnica di corsa dei top runners

Messaggio da Zedemel » sab 28 apr 2018, 14:52

Chi? Kipchoge?
Ma se le vaporfly sono praticamente le più suolate.
Che poi la piastra sia fatta per spingere in avanti è un altro discorso, ma è una scarpa da gente da 4'/km o sotto.
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Avatar utente
L'Appiedato
Promesse
Promesse
Messaggi: 1229
Iscritto il: dom 8 mar 2015, 13:56

Re: Tecnica di corsa dei top runners

Messaggio da L'Appiedato » sab 28 apr 2018, 15:17

@SimoneChesi in generale sono d'accordo su quanto scritto ma se c'è una scarpa che non è minimal è proprio la nike vaporfly elite.
Nel video cmq Kipchoge non indossa quelle.
Ammirando la sua corsa nella maratona di Londra non possiamo peró non considerare che lui stava correndo a 3'/km e lo ha fatto senza cedimenti dall'inizio alla fine.
Tallonare a quando si va a 3'/km, si é muscolarmente ancora efficienti e i piedi sono ancora reattivi non é facilissimo.
" personaggio occulto, un massone, un beato paolo" (cit. Lucaliffo)
http://appiedato.blogspot.it/

Avatar utente
SimoneChesi
Cadetti
Cadetti
Messaggi: 39
Iscritto il: mar 24 apr 2018, 16:35

Re: Tecnica di corsa dei top runners

Messaggio da SimoneChesi » sab 28 apr 2018, 16:56

Vedete tutti pensano che scarpe minimaliste voglia solo dire zero suola. Ma vi assicuro che non è così. La scarpa va valutata sotto diversi punti di vista:
peso, drop, altezza della suola al tallone, quante strutture per la stabilità ha (inserti termoplastici, ecc ecc), la flessibilità longitudinale e la flessibilità torsionale. L'insieme di questi elementi danno origine a sfumature di minimalismo. Non esistono scarpe minimaliste e scarpe massimaliste e basta, nel mezzo c'è una gran quantità di sfumature.

Avatar utente
L'Appiedato
Promesse
Promesse
Messaggi: 1229
Iscritto il: dom 8 mar 2015, 13:56

Re: Tecnica di corsa dei top runners

Messaggio da L'Appiedato » sab 28 apr 2018, 17:17

Scarpa minimalista si intende una scarpa che dovrebbe offrire come unica cosa la protenzione della pelle dalla superficie esterna e basta; cioè consentire di correre come se si fosse a piedi nudi senza tagliarsi le piante, questo a grandi linee. Poi, vero a partire da qui ci sono tante sfumature
Una scarpa chiodata, per esempio non ha alcun supporto ma non è sincuramente minimalista, è fatta per andare forte, per cui ha una pianta molto stretta e magari una piastra per rendere piú rigido l'avampiede.
Ora, io questa scarpa non l'ho mai indossata, peró vedendo la forma, l'altezza, sapendo che all'interno della suola c'é un'anima di carbonio per migliorare la risposta elastica, tutto mi pare tranne una scarpa che mette in condizione di correre come si fosse scalzi. Poi ripeto...Non lo so...Non l'ho mai nemmeno toccata.
" personaggio occulto, un massone, un beato paolo" (cit. Lucaliffo)
http://appiedato.blogspot.it/

Zedemel
Top Runner
Top Runner
Messaggi: 5693
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Tecnica di corsa dei top runners

Messaggio da Zedemel » sab 28 apr 2018, 18:18

Era una versione su misura per lui, ma era sempre sul genere vaporfly.
Come dice Appiedato ha caratteristiche non minimal, tra l'altro mi pare non sia nemmeno troppo leggera, ci sono recensioni che ne parlano come piuttosto molleggiata, almeno al passo. Insomma è un mondo a sé, né minimal, né una protettiva da tapascione.
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Avatar utente
salvassa
Promesse
Promesse
Messaggi: 1456
Iscritto il: gio 17 mar 2016, 20:50

Re: Tecnica di corsa dei top runners

Messaggio da salvassa » dom 29 apr 2018, 10:12

Minchia drop 10 quasi 4cm di altezza del tallone... Se riusciamo a farla passare come simil minimalista allora c'è speranza anche per Cicciolina di passar per suora di clausura
Sogno di fare 200kg di stacco e correre 10k in 40' entro i 40 anni. Aiutami sul mio diario
PB: 10k 42'07" (Fiumicino 03/12/2017) 21k 1h35'50" (Fregene 11/02/2018) 42k 3h41 (Roma 2018)
Squat 145 Panca 95 Stacco 180

Rispondi