allenarsi col cardio? mah...

L'allenamento per tutte le altre distanze e la tecnica di corsa
Avatar utente
GioPod
Promesse
Promesse
Messaggi: 1694
Iscritto il: lun 26 ott 2015, 10:24

Re: allenarsi col cardio? mah...

Messaggio da GioPod » gio 11 feb 2016, 20:20

Potrebbe essere anche che da giovane eri aerobicamente più forte?

Inviato dal mio SM-N7505 utilizzando Tapatalk
Obiettivo: 3h59 sulla mara - 1h49 sulla mezza (i 49 sui 10k fatti)
DEMITOCONDRIZZATO. Se l'alcol fa male ai mitocondri, mi sa che tra i 20 e i 30 anni ne ho fatto una strage :ubriaco: :egyptian:

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 6499
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: allenarsi col cardio? mah...

Messaggio da Zedemel » gio 11 feb 2016, 20:32

sembrerebbe più che con l'età si trasformi il sistema, più cilindrata ma meno giri del motore, a parità di prestazione.
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13104
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: allenarsi col cardio? mah...

Messaggio da lucaliffo » gio 11 feb 2016, 21:23

GioPod ha scritto:Potrebbe essere anche che da giovane eri aerobicamente più forte?

Inviato dal mio SM-N7505 utilizzando Tapatalk
sono sempre stato tendenzialmente mezzofondista veloce.
comunque vedo che l'idea non ti sta bene... su hadd ho postato una statistica in cui non si vedono differenze di FC della cl in base all'età.
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
GioPod
Promesse
Promesse
Messaggi: 1694
Iscritto il: lun 26 ott 2015, 10:24

Re: allenarsi col cardio? mah...

Messaggio da GioPod » gio 11 feb 2016, 21:43

Come non mi sta bene? Mi sta benissimo!

Inviato dal mio SM-N7505 utilizzando Tapatalk
Obiettivo: 3h59 sulla mara - 1h49 sulla mezza (i 49 sui 10k fatti)
DEMITOCONDRIZZATO. Se l'alcol fa male ai mitocondri, mi sa che tra i 20 e i 30 anni ne ho fatto una strage :ubriaco: :egyptian:

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13104
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: allenarsi col cardio? mah...

Messaggio da lucaliffo » gio 18 feb 2016, 13:19

oggi ho fatto delle rilevazioni, per far contenti i cardiocentrici :joint:

fcmin appena sveglio: 50
fc dopo 1 ora di girare per casa: 60
fc dopo 1km camminando a 10/km per andare al parco: 80
fc dopo 1.5km camminata velox a 8/km: 100.
fc dopo 1km correndo a 8/km: 115.

COME VOLEVASI DIMOSTRARE... :study:

ora, secondo la formula-70% (hadd, rjo) dovrei fare cl a 120bpm, corrisponderebbe a 7'30/km (visto che a 140 vado a 5'30, in quella zona cardiaca ad ogni battito corrispondono circa 6"/km).

secondo maffetone dovrei correre a 130bpm, ovvero a 6'30/km che se non ho capito male dovrebbe essere un lento-svelto se non un medio (giopod correggimi se sbaglio).
ma io a 6'30 faccio il jogging-souplesse ultralentissima! :confuso:
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 6499
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: allenarsi col cardio? mah...

Messaggio da Zedemel » gio 18 feb 2016, 13:30

lucaliffo ha scritto:oggi ho fatto delle rilevazioni, per far contenti i cardiocentrici :joint:



fcmin appena sveglio: 32
fc dopo 1 ora di girare per casa: 50
fc ultimi km di una mezza a 6/km: 115
fc di un 10.000 più o meno: 158.
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Avatar utente
GioPod
Promesse
Promesse
Messaggi: 1694
Iscritto il: lun 26 ott 2015, 10:24

Re: allenarsi col cardio? mah...

Messaggio da GioPod » gio 18 feb 2016, 18:37

@Luc Se la tua fcmax è 171 sì, dovresti fare i lenti "aerobici" tra i 120 e i 124 (70/72,5%) secondo quei calcoli (Hadd,Rjo)
Secondo Maffetone, invece, se la tua età è 50 non dovresti superare praticamente mai i 135bpm, non 130 (180-età, nel tuo caso col correttivo di +5 perché con una buona preparazione aerobica e lontano da infortuni)
Obiettivo: 3h59 sulla mara - 1h49 sulla mezza (i 49 sui 10k fatti)
DEMITOCONDRIZZATO. Se l'alcol fa male ai mitocondri, mi sa che tra i 20 e i 30 anni ne ho fatto una strage :ubriaco: :egyptian:

Paolo
Juniores
Juniores
Messaggi: 818
Iscritto il: ven 15 gen 2016, 9:29

Re: allenarsi col cardio? mah...

Messaggio da Paolo » gio 18 feb 2016, 18:39

Su "Correre" di 15-20 anni fa avevo letto che molti sottostimano la fc max in quanto non sanno soffrire e perciò non riescono a portare il cuore molto su di giri e di conseguenza credono di averla più bassa di quella che realmente hanno.
So che nei centri di medicina sportiva è posibiile determinare in modo scientifico e preciso la fc di soglia anaerobica cardiaca, ed anche conoscendo la fc di soglia anaerobica è possibile impostare le giuste frequenze cardiache di allenamento per chi desidera allenarsi in base alle frequenze cardiache, solo che l'esame costa oltre 200 euro, nel centro di medicina sportiva dove ho fatto la visita medico-sportiva per l'esattezza 230 euro, di conseguenza ho lasciato perdere... meglio spendere i soldi in altro modo...
http://paoloisola1.blogspot.it/
P.B. 800: 2'19" 1500: 4'34" 3000: 10'03" 5000: 17'39" 10000: 38'05" 21 km.: 1h32'00"
P.B. MASTER 800: 2'30" 1500: 4'57" 3000: 10'56" 5000: 19'18" 10000: 41'15"

Avatar utente
GioPod
Promesse
Promesse
Messaggi: 1694
Iscritto il: lun 26 ott 2015, 10:24

Re: allenarsi col cardio? mah...

Messaggio da GioPod » gio 18 feb 2016, 18:40

@Luc: solo per puro divertimento matematico, ma stavo ripensando a quel discorso delle percentuali fisse su fcmax molto diverse.
Perché in fondo forse basterebbe un semplice calcolo matematico, una sorta di "correttivo".
Se prendo i due estremi che davi tu come esempio, cioè che la stessa percentuale fissa su una fcmax di 170bpm non può essere paragonata
alla stessa percentuale su una fcmax di 200, posso provare ad applicare un correttivo sulla media, cioè 185.
in sostanza, più ci spostiamo dalla media 185 e più il correttivo deve agire su quella percentuale per alzarla un po', se siamo molto sotto, o abbassarla un po', se siamo molto sopra.

caso 1: correttivo su 185:
a) 170 fcmax il 70% "corretto" diventerebbe 70/(170/185) = 76%
b) 185 fcmax il 70% "corretto" rimarrebbe 70/(185/185) = 70%
c) 200 fcmax il 70% "corretto" diventerebbe 70/(200/185) = 65%

caso 2: correttivo su 185 al 50% (uno scarto inferiore, quindi)
a) 170 fcmax il 70% "corretto" diventerebbe 70/(((170/185)-1)/2+1) = 73%
b) 185 fcmax il 70% "corretto" rimarrebbe 70/(((170/185)-1)/2+1) = 70%
c) 200 fcmax il 70% "corretto" diventerebbe 70/(((200/185)-1)/2+1) = 67%

Avrebbe più senso così? E' un po' come avevi in mente tu QUANDO DICEVI CHE LE PERCENTUALI FISSE NON VANNO BENE?
(ok... non dirmi "pensa a correre, è meglio!" tanto so che lo pensi! :joint: )
Obiettivo: 3h59 sulla mara - 1h49 sulla mezza (i 49 sui 10k fatti)
DEMITOCONDRIZZATO. Se l'alcol fa male ai mitocondri, mi sa che tra i 20 e i 30 anni ne ho fatto una strage :ubriaco: :egyptian:

Avatar utente
GioPod
Promesse
Promesse
Messaggi: 1694
Iscritto il: lun 26 ott 2015, 10:24

Re: allenarsi col cardio? mah...

Messaggio da GioPod » gio 18 feb 2016, 18:54

Secondo quel Mittleman (recordman in ultradistanze che ho seguito per 3 mesi quest'estate) invece dovresti dividere il tuo allenamento:
75% fino a max 125bpm
20% da 125 a 135bpm
5% in lavori un po' più veloci (Edit: fino a 155)
Obiettivo: 3h59 sulla mara - 1h49 sulla mezza (i 49 sui 10k fatti)
DEMITOCONDRIZZATO. Se l'alcol fa male ai mitocondri, mi sa che tra i 20 e i 30 anni ne ho fatto una strage :ubriaco: :egyptian:

Rispondi