Oggi corro

L'allenamento per tutte le altre distanze e la tecnica di corsa
correreEcorrere
Allievi
Allievi
Messaggi: 449
Iscritto il: dom 22 feb 2015, 17:07

Re: Oggi corro

Messaggio da correreEcorrere » sab 6 ott 2018, 18:55

secondo me a parte il fatto che il termine "energia negativa" è troppo generico, io credo che a questo mondo tutto si possa spiegare in maniera razionale quindi se mi dite energia negativa io penso a tipo qualcosa di immateriale che nel nostro corpo non esiste semmai esistono reazioni biochimiche nel cervello derivanti da vari fattori tra cui quello di allontanarsi da persone che si ritiene "negative". Quindi in tutto questo la scopata è relativa, se non sei calmo con te stesso non puoi stare bene con gli altri e non si puo' neanche figliare perche' tutte le frustrazioni si scaricano sulla famiglia. Poi io faccio questo ragionamento, pure a 20 anni quando ci si impegna in una relazione il fine ultimo è sposarsi, fare figli, assumersi le responsabilita', fare i burattini della societa', la stessa che fa di tutto per mettertelo in quel posto. Quindi odio la societa' dove vivo? per dispetto non voglio far figli ne impegnarmi in una relazione perche' è la societa' che indirettamente ti obbliga a farlo.
E comunque indipendentemente da cio' io sto bene quando sto da solo e mi dedico al 100% all'allenamento, riesco pure a migliorare quando è cosi. Se non sto a contatto con le persone mi sento i muscoli sciolti ed energia alle stelle, come la mettiamo?

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 6708
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Oggi corro

Messaggio da Zedemel » sab 6 ott 2018, 20:14

Che ognuno fa quello che gli pare :-D
Diciamo che il fare le cose per dispetto mi sembra già sintomo che si vorrebbe fare il contrario :karate:
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13387
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Oggi corro

Messaggio da lucaliffo » sab 6 ott 2018, 20:53

lucaliffo ha scritto:
sab 6 ott 2018, 17:01
correreEcorrere ha scritto:
sab 6 ott 2018, 15:02
è meglio correre che scopare! Io da quando ho scoperto la corsa lo zan zan mi è diventato antipatico. Le donne non le sopporto piu'!
attenzione che quando vado al potere al posto dei registratori di cassa vi metto dei contatori agli organi sessuali, istituisco la guardia di fiGanza, equiscopate al posto di equitalia... e chi non scopa un tot a settimana lo carcero per EVASIONE SESSUALE.
riforma tributaria, governo dell'arrapamento
:lol5:
unica istituzione che mantengo è... l'episcopato :twisted:

p.s. regà, questa è arte e creatività!
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Ericradis
Seniores
Seniores
Messaggi: 3591
Iscritto il: ven 27 feb 2015, 21:58

Re: Oggi corro

Messaggio da Ericradis » sab 6 ott 2018, 21:37

correreEcorrere ha scritto:
sab 6 ott 2018, 18:55
E comunque indipendentemente da cio' io sto bene quando sto da solo e mi dedico al 100% all'allenamento, riesco pure a migliorare quando è cosi. Se non sto a contatto con le persone mi sento i muscoli sciolti ed energia alle stelle, come la mettiamo?
È capitato anche a me in passato. Trovo che la corsa e lo sport in generale, abbia un effetto sublimativo delle pulsioni.

Avatar utente
GioPod
Promesse
Promesse
Messaggi: 1737
Iscritto il: lun 26 ott 2015, 10:24

Re: Oggi corro

Messaggio da GioPod » sab 6 ott 2018, 21:51

Sarà che io ho cominciato a correre a 43 anni... Ma a me non è successo. Anzi, mi sembra che avere una donna mi dava più motivazioni... Ma io non sono mai stato un solitario... mio limite

Avatar utente
spiritolibero
Seniores
Seniores
Messaggi: 2368
Iscritto il: mar 3 gen 2017, 12:28

Re: Oggi corro

Messaggio da spiritolibero » sab 6 ott 2018, 22:09

lucaliffo ha scritto:
sab 6 ott 2018, 17:01
correreEcorrere ha scritto:
sab 6 ott 2018, 15:02
è meglio correre che scopare! Io da quando ho scoperto la corsa lo zan zan mi è diventato antipatico. Le donne non le sopporto piu'!
attenzione che quando vado al potere al posto dei registratori di cassa vi metto dei contatori agli organi sessuali, istituisco la guardia di fiGanza, equiscopate al posto di equitalia... e chi non scopa un tot a settimana lo carcero per EVASIONE SESSUALE.
riforma tributaria, governo dell'arrapamento
:lol5:
Luc for president!

:ola:


Tu ci scherzi, ma se tutti trombassero a volontà chissà di quanto si ridurrebbero i conflitti.
1,73m x 59kg
obiettivi: mezzofondista in cerca di sfide

Ericradis
Seniores
Seniores
Messaggi: 3591
Iscritto il: ven 27 feb 2015, 21:58

Re: Oggi corro

Messaggio da Ericradis » dom 7 ott 2018, 9:50

spiritolibero ha scritto:
sab 6 ott 2018, 22:09
lucaliffo ha scritto:
sab 6 ott 2018, 17:01
correreEcorrere ha scritto:
sab 6 ott 2018, 15:02
è meglio correre che scopare! Io da quando ho scoperto la corsa lo zan zan mi è diventato antipatico. Le donne non le sopporto piu'!
attenzione che quando vado al potere al posto dei registratori di cassa vi metto dei contatori agli organi sessuali, istituisco la guardia di fiGanza, equiscopate al posto di equitalia... e chi non scopa un tot a settimana lo carcero per EVASIONE SESSUALE.
riforma tributaria, governo dell'arrapamento
:lol5:
Luc for president!

:ola:


Tu ci scherzi, ma se tutti trombassero a volontà chissà di quanto si ridurrebbero i conflitti.
Verissimo, ma anche se tutti facessero sport e sfogassero con esso le proprie tensioni diminuirebbero i conflitti. Del resto non è una novità che il nostro cervello non è un sistema indipendente e autoreferenziale ma che è profondamente influenzato dal nostro corpo.

Avatar utente
GioPod
Promesse
Promesse
Messaggi: 1737
Iscritto il: lun 26 ott 2015, 10:24

Re: Oggi corro

Messaggio da GioPod » dom 7 ott 2018, 12:03

Oggi tapasciata da 8km con mio figlio.
Sua prima gara, anche se non competitiva
In forma potrei farla a 4'45/50 senza grandi problemi, ma sono circa 40" sopra attualmente.
Ho accompagnato mio figlio per i primi due km per portarlo a raggiungere i palloncini dei 5'00" poi ho mollato. Come sempre ultimo km a 4'40/50 ma corsa da dimenticare come risultato, mi serviva più che altro per lui, e per respirare ancora dopo parecchi mesi un po' di "competizione" tapascionica

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13387
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Oggi corro

Messaggio da lucaliffo » dom 7 ott 2018, 13:03

correreEcorrere ha scritto:
sab 6 ott 2018, 18:55
secondo me a parte il fatto che il termine "energia negativa" è troppo generico, io credo che a questo mondo tutto si possa spiegare in maniera razionale quindi se mi dite energia negativa io penso a tipo qualcosa di immateriale che nel nostro corpo non esiste semmai esistono reazioni biochimiche nel cervello derivanti da vari fattori tra cui quello di allontanarsi da persone che si ritiene "negative". Quindi in tutto questo la scopata è relativa, se non sei calmo con te stesso non puoi stare bene con gli altri e non si puo' neanche figliare perche' tutte le frustrazioni si scaricano sulla famiglia. Poi io faccio questo ragionamento, pure a 20 anni quando ci si impegna in una relazione il fine ultimo è sposarsi, fare figli, assumersi le responsabilita', fare i burattini della societa', la stessa che fa di tutto per mettertelo in quel posto. Quindi odio la societa' dove vivo? per dispetto non voglio far figli ne impegnarmi in una relazione perche' è la societa' che indirettamente ti obbliga a farlo.
E comunque indipendentemente da cio' io sto bene quando sto da solo e mi dedico al 100% all'allenamento, riesco pure a migliorare quando è cosi. Se non sto a contatto con le persone mi sento i muscoli sciolti ed energia alle stelle, come la mettiamo?
sì, energia negativa è generico, ma non è che qui posso mettermi a scrivere un trattato di psicosomatica freudiana.
comunque "energia" è un concetto della fisica e come tale ha la sua razionalità. dice che energia è la capacità di un corpo di compiere un lavoro... muovere il culo per cercare partners e scopare sono lavoro. quindi quella "voglia", che ha sicuramente appoggi chimico-fisiologici, che porta a muoverti in tal senso, è interpretabile come energia.
il lavoro stimolato da tale energia in condizioni normali si espleta all'esterno. se questa esternazione viene ostacolata, il verso del vettore si inverte e punta all'interno. quindi già è interpretabile come "negativo" in senso meccanico.
poi, secondo molte branche delle scienze umane, è negativo anche perchè produce nell'individuo effetti in genere ritenuti spiacevoli.

sul resto non commento in quanto sono cose riguardanti la tua situazione e gusti personali.
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13387
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Oggi corro

Messaggio da lucaliffo » dom 7 ott 2018, 13:18

oggi il medio 42'. l'ultimo era venuto male a 5'17.
anche oggi dormito male, caldo (25°) ma ur decente (76%). testa assonnata ma corpo reattivo.

RAGIONAMENTO da nobel della fisica: "se oggi sto bene dovrei andare qualcosina sub 5'15, ma con buone sensazioni ovvero margine, non come l'ultima volta che ero a pezzi. dovrei partire a 5'15, poi accelerare man mano che mi riscaldo, poi rallentare perchè sbuca il sole e ho perso 2kg di sudore".

parto... primo km 5'15 :) ... verso la metà 5'09... spunta il sole, verso la fine 5'15.
media 5'13, massiccio, margine, belle sensazioni.
è la marcia media più veloce della storia (precedente 38' a 5'16)
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Rispondi