Articolo Meccanica Braccia

L'allenamento per tutte le altre distanze e la tecnica di corsa
Avatar utente
spiritolibero
Promesse
Promesse
Messaggi: 1990
Iscritto il: mar 3 gen 2017, 12:28

Re: Articolo Meccanica Braccia

Messaggio da spiritolibero » sab 15 lug 2017, 10:40

Ah io la posizione delle braccia è una cosa che ancora non ho capito. Poi i professionisti ci avranno lavorato per anni, non so quanto siano da prendere a riferimento per noi amatori.

Gente che si intriga a destra ...gente che si intromette a sinistra, è inutile che gli dica che ho già un allenatore, ognuno deve per forza rappresentarmi la propria teoria. Mah! :boh:
Negli allunghi la meccanica delle braccia mi pare comunque più intuitiva.
1,73m x 57kg – Mizuno Wawe Rider - Mizuno Hitogami - Nike Rival D 10
obiettivi: mezzofondista in cerca di sfide

Zedemel
Top Runner
Top Runner
Messaggi: 5722
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Articolo Meccanica Braccia

Messaggio da Zedemel » sab 15 lug 2017, 11:46

spiritolibero ha scritto:
sab 15 lug 2017, 10:40
Ah io la posizione delle braccia è una cosa che ancora non ho capito. Poi i professionisti ci avranno lavorato per anni, non so quanto siano da prendere a riferimento per noi amatori.

Gente che si intriga a destra ...gente che si intromette a sinistra, è inutile che gli dica che ho già un allenatore, ognuno deve per forza rappresentarmi la propria teoria. Mah! :boh:
Negli allunghi la meccanica delle braccia mi pare comunque più intuitiva.
Ma soprattutto uno che corre sopra i 4' 5' a km ha altre grandezze da sviluppare che incidono di più, invece di qualche decimo di secondo come queste (si corre pur sempre con le gambe).
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Avatar utente
simone03031986
Seniores
Seniores
Messaggi: 2517
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 20:16

Re: Articolo Meccanica Braccia

Messaggio da simone03031986 » dom 16 lug 2017, 15:56

Io resto dell'idea, oltre al fatto che effettivamente esistono assetti migliori di altri, che il "come tenere le braccia" non va forzato bensi deve venire spontaneo nonchè creato in "cantiere" (palestra)....il problema è il come.
Invece una cosa che ho provato e che funziona e si può applicare "forzatamente" durante la corsa è alzare il ritmo delle braccia per far si che anche le gambe accellerino e ci sia un cambio di ritmo...da provare
188cmx72.5kg,nato86,Ambit2R
PB 1km=2'50''_3km=9'09''_1500=4'24''45_5km=16'27''_10km=36'29''_MM=1h20'20
Immagine

Avatar utente
chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7035
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: Articolo Meccanica Braccia

Messaggio da chippz » dom 16 lug 2017, 16:40

Io funziono all'incontrario, Simone. :D
Se tenendo lo stesso movimento braccia mi forzo ad aumentare il loro ritmo, consumo molte più energie e mi stanco molto prima.
Se invece mi forzo a tenere le braccia in una posizione più alta mi aumenta sia il loro ritmo, sia la cadenza delle gambe.. facendo meno o uguale fatica.
Embrace your dreams and protect your honor!
PB: 1':00" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':06" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

https://paroledicorsa.blogspot.com

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12122
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Articolo Meccanica Braccia

Messaggio da lucaliffo » mer 19 lug 2017, 13:40

ho mandato la questione al mio amico biomeccanico (e atleta) ricercatore in colorado.
il finale della sua risposta:

"Io adoro Canova, ha allenato e allena grandi campioni e quando pubblica piani di allenamento/metodologie ecc. li leggo con interesse, ma su certe cose... la fa fuori dal vaso"
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

spuffy
Seniores
Seniores
Messaggi: 2019
Iscritto il: dom 22 feb 2015, 14:29

Re: Articolo Meccanica Braccia

Messaggio da spuffy » mer 19 lug 2017, 18:29

Io corro con braccia raccolte! :)

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

1500-4:13:33 2:50 min/km
3000-8:55 2:58 min/km
5000 15:03 3:01 min/km
10000 31:37 3:09 min/km
Mezza 1:09:17 3:17 km

Rispondi