Pagina 1 di 1

Crollo immediato in gara

Inviato: ven 28 lug 2017, 10:05
da Zedemel
Premesso che non è fondamentale, nel senso che tanto d'estate i tempi non arrivano di certo, ma era per capire anche gli eventuali allenamenti.
Fatta garetta serale senza pretese di 10km, 2km molto veloci appena sopra i 4'/km poi switch immediato e il resto della gara 30"/km e oltre più piano.
Si son partito un po' troppo forte ma al limite mi aspettavo un calo più progressivo e più avanti.
Avevo riposato il giorno prima però alla sera grigliata con abbondante birra :sorry:
Non capisco se psicologicamente non riesca a tirarmi più il collo come i primi tempi o se in effetti manchi di resistenza. in questo periodo corro spesso ma uscite di 9-10km max. Ho pure ipotizzato che mi surriscaldi rapidamente e più di altri, che guardando le classifiche sembrano fare certi tempi più o meno tutto l'anno.

Re: Crollo immediato in gara

Inviato: ven 28 lug 2017, 10:18
da NapoliRun
Fratello :)

Re: Crollo immediato in gara

Inviato: ven 28 lug 2017, 11:19
da pilo72
Per me uno dei motivi era avere scarsa base aerobica, ora tengo molto meglio (sempre se il ritmo non è esagerato)

Inviato dal mio Moto G Play utilizzando Tapatalk


Re: Crollo immediato in gara

Inviato: ven 28 lug 2017, 11:37
da Zedemel
NapoliRun ha scritto:
ven 28 lug 2017, 10:18
Fratello :)
:D :D :D
eh ma 2km... tirando alla morte avrei fatto un ottimo 3.000 però :)

Re: Crollo immediato in gara

Inviato: ven 28 lug 2017, 11:40
da Zedemel
pilo72 ha scritto:
ven 28 lug 2017, 11:19
Per me uno dei motivi era avere scarsa base aerobica, ora tengo molto meglio (sempre se il ritmo non è esagerato)

Inviato dal mio Moto G Play utilizzando Tapatalk
può essere, anche se il 10.000 ha una piccola ma importante percentuale di anaerobico.

Re: Crollo immediato in gara

Inviato: sab 29 lug 2017, 18:46
da Lord_Phil
Se sei partito tanto piu forte che il tuo ritmo abituale ci sta il calo, mettici in piu il caldo e la cena non ideale es è un attimo calare cosi tanto. Poi certo anche le uscite corte influiscono. Insomma un po' tutto.
Prendi ste gare estive come allenamento e falle a livello medio/progressivo, parti piano


Sent from my iPhone using Tapatalk

Re: Crollo immediato in gara

Inviato: sab 29 lug 2017, 20:06
da Zedemel
Lord_Phil ha scritto:
sab 29 lug 2017, 18:46
Se sei partito tanto piu forte che il tuo ritmo abituale ci sta il calo, mettici in piu il caldo e la cena non ideale es è un attimo calare cosi tanto. Poi certo anche le uscite corte influiscono. Insomma un po' tutto.
Prendi ste gare estive come allenamento e falle a livello medio/progressivo, parti piano


Sent from my iPhone using Tapatalk
si effettivamente forte ma non folle, pensavo di calare ma meno. Ho visto con lo strumento stalker :joint: strava, che anche altri han fatto un po' la mia parabola, alcuni altri invece costanti. Probabilmente c'è una tipologia di persone che risente del caldo (magari per il grasso corporeo, chissà), altri vanno sempre, con differenze minime durante l'annata, mi ha sempre incuriosito sta cosa, forse in primavera non sono ancora al top, forse cuociono meno col caldo, forse corrono sempre con del margine rispetto al loro limite.

Re: Crollo immediato in gara

Inviato: sab 29 lug 2017, 21:08
da Ericradis
Bisognerebbe conoscere gli allenamenti che hai fatto per dire se la prestazione riflette la tua forma o no.

Re: Crollo immediato in gara

Inviato: sab 29 lug 2017, 22:38
da Zedemel
Sicuramente son calati i volumi complessivi col caldo, ma forse è solo una giornata no, per fare il peggior 10000 di sempre :-)