Acido Lattico

L'allenamento per tutte le altre distanze e la tecnica di corsa
chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 10067
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Acido Lattico

Messaggio da chippz » sab 4 mag 2019, 21:27

Lo volevo aprire già da un po di tempo, ma ora ne stiamo parlando e mi incuriosisce la cosa.

Prima un po di curiosità:
-quante concentrazioni di lattato possono arrivare a raggiungere gli elite in un 400 o 800? (qualcuno sa anche i ciclisti sprinter, per un confronto?)
-e un amatore (diciamo da 55" / 2':00")?

Si è detto che più la gara è breve-tirata, più lo sforzo da fare per essere specifico deve essere vicino alla distanza di gara.
Perché?
Perché non si riescono a raggiungere le stesse concentrazioni di lattato con allenamenti più brevi-intensi o perché non si riesce a correre a quelle concentrazioni per tanto tempo?
Inoltre, mi viene da pensare che tanto più l'atleta è scarso tanto più lo correrà aerobicamente. Quindi su che base si può dire di prendere l'800 "dal basso" (velocità, acido) e non più "dall'alto" (resistenza, aerobia)? Cioè, un 600m a rg800 è sempre in ogni caso più specifico di un 900m a rg1000?
Embrace your dreams and honor!
1h26' / 37':40" / 17':39" / 10':22" / 5':06" / 4':44" / 3':00" / 2':16" / 1':00"
Watt: ftp 251 / 20' 265 / 10' 282 / 5' 329 / 3' 340 / 2' 360 / 1' 466 / 30" 521 / max 738

maarco72
Promesse
Promesse
Messaggi: 1786
Iscritto il: dom 22 feb 2015, 16:32

Re: Acido Lattico

Messaggio da maarco72 » sab 4 mag 2019, 21:38

ma no..Non devi fare una distanza simile alla,gara per riprodurre sensazioni gara...ma un.allenamento.che ne ricrea la situazione...e questo vale per tutte le distanze.
il mio esempio del 4#400 serve appunto per farti correre in quelle situazioni

chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 10067
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: Acido Lattico

Messaggio da chippz » sab 4 mag 2019, 21:47

No, lo so. Nel tuo caso già 3x400 penso siano sufficienti.. ma comunque sempre meno di un 600.
Stavo cercando di capire il perché, perché se fosse come dici tu, allora un 4x300, rec 1' non dovrebbe darti le stesse sensazioni/acido della gara?
Embrace your dreams and honor!
1h26' / 37':40" / 17':39" / 10':22" / 5':06" / 4':44" / 3':00" / 2':16" / 1':00"
Watt: ftp 251 / 20' 265 / 10' 282 / 5' 329 / 3' 340 / 2' 360 / 1' 466 / 30" 521 / max 738

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 15303
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Acido Lattico

Messaggio da lucaliffo » sab 4 mag 2019, 21:55

secondo studi gli elite arrivano a 20-26 mmol. qualcuno forse anche di piú.
ora riflettete su questo:

TEST LATTATO.
Luca Vandi, PB 1´48.4, 3’38.6, san 3’02, 300 in 35
8x300 (ritmo 800) in 41.5 rec.3
mmol lattato alla fine di ogni prova: 1 - 4 - 7 - 8 - 10 - 11.8 - 11.6 - 11.4
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
spiritolibero
Seniores
Seniores
Messaggi: 3205
Iscritto il: mar 3 gen 2017, 12:28

Re: Acido Lattico

Messaggio da spiritolibero » sab 4 mag 2019, 22:08

Se il test è vero, il lattato prodotto è troppo poco. Quindi, o è un mostro di aerobia oppure il suo sistema corporeo non alza i giri del motore a sufficienza. In entrambi i casi quei Pb non sono il suo limite reale. Se non è sceso sotto bisogna ricercarne le cause.
1,73m x 57kg
obiettivi: mezzofondista in cerca di sfide

chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 10067
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: Acido Lattico

Messaggio da chippz » sab 4 mag 2019, 22:17

lucaliffo ha scritto:
sab 4 mag 2019, 21:55
secondo studi gli elite arrivano a 20-26 mmol. qualcuno forse anche di piú.
ora riflettete su questo:

TEST LATTATO.
Luca Vandi, PB 1´48.4, 3’38.6, san 3’02, 300 in 35
8x300 (ritmo 800) in 41.5 rec.3
mmol lattato alla fine di ogni prova: 1 - 4 - 7 - 8 - 10 - 11.8 - 11.6 - 11.4
Mi pare io già ad intensità da sforzo easy superavo 1 mmol... :boh:

Come si spiega?
Embrace your dreams and honor!
1h26' / 37':40" / 17':39" / 10':22" / 5':06" / 4':44" / 3':00" / 2':16" / 1':00"
Watt: ftp 251 / 20' 265 / 10' 282 / 5' 329 / 3' 340 / 2' 360 / 1' 466 / 30" 521 / max 738

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 8790
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Acido Lattico

Messaggio da Zedemel » sab 4 mag 2019, 22:21

Acidetica leggera con future misurazioni di lattato per fare PB di lattato? :-D

A parte le battute, gli aerobici non hanno la capacità appunto di riusare questo acido lattico a scopi energetici?
A mazza di dobermann
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 10067
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: Acido Lattico

Messaggio da chippz » sab 4 mag 2019, 22:39

Zedemel ha scritto:
sab 4 mag 2019, 22:21
Acidetica leggera con future misurazioni di lattato per fare PB di lattato? :-D
Nah, sto facendo un po di analisi e confronti.
Per esempio ho beccato un test da laboratorio incrementale di Froome e sto confrontando l'andamento con quello che ho fatto io.
E' interessante vedere che Froome è arrivato ad esaustione 4 salti (4 minuti) dopo aver superato i 4 mmol. Stranamente pure io sono arrivato ad esaustione 4 salti dopo aver superato i 4 mmol.
Purtroppo non sono pubblicati altri dati riguardo l'acido lattico.

Chissà quindi in quei 4 minuti che abbiamo fatto se pure l'andamento del lattato era uguale.
Di sicuro l'andamento PRIMA di raggiungere i 4 mmol è stato diverso. Io ci ho messo circa 5 salti, Froome invece ben 10 e partendo con un rapporto watt/kg leggermente più alto di quello con cui sono partito io.

Abbiamo scoperto un altro mondo fantastico! La via Lattea! :tv:
Embrace your dreams and honor!
1h26' / 37':40" / 17':39" / 10':22" / 5':06" / 4':44" / 3':00" / 2':16" / 1':00"
Watt: ftp 251 / 20' 265 / 10' 282 / 5' 329 / 3' 340 / 2' 360 / 1' 466 / 30" 521 / max 738

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 15303
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Acido Lattico

Messaggio da lucaliffo » sab 4 mag 2019, 22:44

spiritolibero ha scritto:
sab 4 mag 2019, 22:08
Se il test è vero, il lattato prodotto è troppo poco. Quindi, o è un mostro di aerobia oppure il suo sistema corporeo non alza i giri del motore a sufficienza. In entrambi i casi quei Pb non sono il suo limite reale. Se non è sceso sotto bisogna ricercarne le cause.
il test me lo comunicó lui. DATI REALI e non opinioni o dicerie. e ne ho tanti (molti privati che non posso pubblicare), la cui collezione e studio mi é costata anni di lavoro aggratise.

puó essere anche vero quello che dici, ma il discorso é un altro: tante ripetute di 300 arrivano alla metá dell´acido necessario, nonostante a fine seduta sei morto. e sei morto perché non é solo questione di acido.
ora non so se vandi in prep 800 facesse prove piú lunghe, ma penso di sí viste certe tabelle dei tempi, gente che si faceva anche 2x600 a ritmo 800.
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

NicolaRossi1
Allievi
Allievi
Messaggi: 373
Iscritto il: dom 5 ago 2018, 9:17

Re: Acido Lattico

Messaggio da NicolaRossi1 » sab 4 mag 2019, 22:46

chippz ha scritto:
sab 4 mag 2019, 22:17
lucaliffo ha scritto:
sab 4 mag 2019, 21:55
secondo studi gli elite arrivano a 20-26 mmol. qualcuno forse anche di piú.
ora riflettete su questo:

TEST LATTATO.
Luca Vandi, PB 1´48.4, 3’38.6, san 3’02, 300 in 35
8x300 (ritmo 800) in 41.5 rec.3
mmol lattato alla fine di ogni prova: 1 - 4 - 7 - 8 - 10 - 11.8 - 11.6 - 11.4
Mi pare io già ad intensità da sforzo easy superavo 1 mmol... :boh:

Come si spiega?
Però non avremo mai la controprova di quanto Lattato svilupasse in un 800m in gara, magari arriva ad 11 e bona.

Rispondi