Correre con il caldo

L'allenamento per tutte le altre distanze e la tecnica di corsa
Runner_1962
Cadetti
Cadetti
Messaggi: 4
Iscritto il: sab 29 dic 2018, 18:02

Correre con il caldo

Messaggio da Runner_1962 » ven 24 mag 2019, 8:10

MI chiedevo se fosse possibile applicare un fattore di correzione per il caldo. Per es io ho corso 2 gg fa una CL con 13 °C a 6'00" e 140bpm e dopo ieri con 22 °C a 6'00 e 150bpm. Evidentemente le 10bpm in più servono per la termoregolazione e mi chiedevo se andava bene cosi o avrei dovuto rallentare per tenere le 140bpm e quindi applicare un fattore di correzione, se esiste.
Inoltre in generale le mie prestazioni risentono moltissimo del caldo e mi chiedevo come si allena questa capacità; mi sembra di osservare che quelli forti ne risentono meno. Cioè in estate meglio alzarsi all'alba e poi gareggiare col caldo, oppure allenarsi con il caldo

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 8641
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Correre con il caldo

Messaggio da Zedemel » ven 24 mag 2019, 9:12

Runner_1962 ha scritto:
ven 24 mag 2019, 8:10
MI chiedevo se fosse possibile applicare un fattore di correzione per il caldo. Per es io ho corso 2 gg fa una CL con 13 °C a 6'00" e 140bpm e dopo ieri con 22 °C a 6'00 e 150bpm. Evidentemente le 10bpm in più servono per la termoregolazione e mi chiedevo se andava bene cosi o avrei dovuto rallentare per tenere le 140bpm e quindi applicare un fattore di correzione, se esiste.
Inoltre in generale le mie prestazioni risentono moltissimo del caldo e mi chiedevo come si allena questa capacità; mi sembra di osservare che quelli forti ne risentono meno. Cioè in estate meglio alzarsi all'alba e poi gareggiare col caldo, oppure allenarsi con il caldo
sfondi una porta aperta :)
Si, d'inverno le pulsazioni stanno più basse. Forse conviene ascoltare le sensazioni e trovare un compromesso, tanto inevitabilmente si andrà più piano e si farà più fatica. :-)
Un po' ti abitui psicologicamente a correre col caldo (io corro di pomeriggio), ma fisicamente non so quanto ci si adatti, secondo me chi va forte lo fa perché è più allenato e perché mediamente dovrebbe avere meno strato di grasso e kg addosso, quindi una termoregolazione più efficiente.
A mazza di dobermann
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 15206
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Correre con il caldo

Messaggio da lucaliffo » ven 24 mag 2019, 15:02

Runner_1962 ha scritto:
ven 24 mag 2019, 8:10
MI chiedevo se fosse possibile applicare un fattore di correzione per il caldo. Per es io ho corso 2 gg fa una CL con 13 °C a 6'00" e 140bpm e dopo ieri con 22 °C a 6'00 e 150bpm. Evidentemente le 10bpm in più servono per la termoregolazione e mi chiedevo se andava bene cosi o avrei dovuto rallentare per tenere le 140bpm e quindi applicare un fattore di correzione, se esiste.
Inoltre in generale le mie prestazioni risentono moltissimo del caldo e mi chiedevo come si allena questa capacità; mi sembra di osservare che quelli forti ne risentono meno. Cioè in estate meglio alzarsi all'alba e poi gareggiare col caldo, oppure allenarsi con il caldo
avresti dovuto rallentare e tenere 140, se no non é piú cl.
ogni tanto ci si puó allenare al calduccio (evitando ovviamente le ore con i raggi piú perpendicolari, QUESTO é un altro fattore di stress oltre alla temperatura in sé) ma bisogna ponderare se sia conveniente, ossia se il guadagno del maggiore adattamento superi il costo del maggiore stress.
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
loris
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3067
Iscritto il: lun 9 feb 2015, 12:36

Re: Correre con il caldo

Messaggio da loris » dom 26 mag 2019, 18:53

D'estate, se mi alleno nelle ore calde la CL la rallento sempre.
PB:10km: 43'20" -21km: 1'40'45" -42km: 3h28'16" -50km: 4h44'13" -100km: 11h41'09"
next: 25/05 100km Del Passatore

http://www.lamiacorsa.it

Runner_1962
Cadetti
Cadetti
Messaggi: 4
Iscritto il: sab 29 dic 2018, 18:02

Re: Correre con il caldo

Messaggio da Runner_1962 » sab 1 giu 2019, 18:16

Ma esiste un fattore di correzione medio? Perché a me sembra di doverle rallentare troppo per il caldo. Posso capire altre situazioni, tipo la stanchezza. Non sarebbe meglio misurare il lattato a fine della CL per vedere se davvero non è più' CL anche se non si è rallentato?
Concordo che i raggi solari sono anche peggio della temperatura elevata.
Ma gli adattamenti allenandosi conio caldo sono consistenti? Io per or aho avuto la sensazione di aver buttato allenamenti e basta. D'altra parte se mi alleno all'alba vado bene, ma poi devo gareggiare con il caldo ..

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 8641
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Correre con il caldo

Messaggio da Zedemel » sab 1 giu 2019, 19:14

Runner_1962 ha scritto:
sab 1 giu 2019, 18:16
Ma esiste un fattore di correzione medio? Perché a me sembra di doverle rallentare troppo per il caldo. Posso capire altre situazioni, tipo la stanchezza. Non sarebbe meglio misurare il lattato a fine della CL per vedere se davvero non è più' CL anche se non si è rallentato?
Concordo che i raggi solari sono anche peggio della temperatura elevata.
Ma gli adattamenti allenandosi conio caldo sono consistenti? Io per or aho avuto la sensazione di aver buttato allenamenti e basta. D'altra parte se mi alleno all'alba vado bene, ma poi devo gareggiare con il caldo ..
nella mia breve storia podistica mi ballano almeno una quindicina di secondi al km, tra una gara fresca e una estiva molto calda. Poi c'è chi patirà più o meno in base al proprio fisico, ma c'è anche uno studio che associa perdite consistenti alla temperatura.
A mazza di dobermann
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Avatar utente
spiritolibero
Seniores
Seniores
Messaggi: 3133
Iscritto il: mar 3 gen 2017, 12:28

Re: Correre con il caldo

Messaggio da spiritolibero » sab 1 giu 2019, 19:40

Runner_1962 ha scritto:
sab 1 giu 2019, 18:16
Ma esiste un fattore di correzione medio? Perché a me sembra di doverle rallentare troppo per il caldo. Posso capire altre situazioni, tipo la stanchezza. Non sarebbe meglio misurare il lattato a fine della CL per vedere se davvero non è più' CL anche se non si è rallentato?
Concordo che i raggi solari sono anche peggio della temperatura elevata.
Ma gli adattamenti allenandosi conio caldo sono consistenti? Io per or aho avuto la sensazione di aver buttato allenamenti e basta. D'altra parte se mi alleno all'alba vado bene, ma poi devo gareggiare con il caldo ..
Correndo e gareggiando con il caldo dovrai rassegnarti ad avere un calo sensibile di prestazioni. Se hai la finalità di conseguire un riscontro cronometrico, parlando di corse su strada, dovresti impostare la stagione verso gare autunnali o nella prima parte dell'anno.
Parlando di corse su pista, il caldo fino ai 1500 è "gestibile", 3000 e/o st e 5000 invece assolutamente no. Si corrono prevalentemente in primavera-estate ma se becchi la giornata torrida, sopratutto se c'è sole, scordati di fare grandi gare.
1,73m x 57kg
obiettivi: mezzofondista in cerca di sfide

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 15206
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Correre con il caldo

Messaggio da lucaliffo » sab 1 giu 2019, 21:04

giá ne parlammo qui e postammo pure alcuni studi:

http://www.forumcorsa.it/viewtopic.php?f=39&t=477
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
salvassa
Seniores
Seniores
Messaggi: 2624
Iscritto il: gio 17 mar 2016, 20:50

Re: Correre con il caldo

Messaggio da salvassa » dom 2 giu 2019, 12:36

Daje che è arrivato. Lasciate ogni pb o voi che entrate
Sogno di fare 200kg di stacco e correre 10k in 40' entro i 40 anni. Aiutami sul mio diario
PB: 10k 40'19" (Miguel 20/01/2019) 21k 1h30'27" (Roma Ostia 10/03/2019) 42k 3h32. 57 (Roma 2019)
Squat 145 Panca 100 Stacco 185

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 15206
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Correre con il caldo

Messaggio da lucaliffo » dom 2 giu 2019, 12:56

salvassa ha scritto:
dom 2 giu 2019, 12:36
Daje che è arrivato. Lasciate ogni pb o voi che entrate ImmagineImmagineImmagine
spero non rovini il 5000 di appiedato di stasera...
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Rispondi