La gara del giorno

Tutte le gare che variano dalle distanze "classiche"
lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12048
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: La gara del giorno

Messaggio da lucaliffo » mer 27 giu 2018, 13:39

spiritolibero ha scritto:
mer 27 giu 2018, 11:05
chippz ha scritto:
mer 27 giu 2018, 8:49
Ci devi parlare dei tuoi allenamenti più spesso allora! :D
Concordo. Il nostro Appiedato è un personaggio interessante.
è un personaggio occulto, un massone, un beato paolo :hihihi:

Immagine
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Febax
Allievi
Allievi
Messaggi: 223
Iscritto il: ven 11 dic 2015, 19:37

Re: La gara del giorno

Messaggio da Febax » mer 27 giu 2018, 16:09

L'Appiedato ha scritto:
mer 27 giu 2018, 10:51
Lord_Phil ha scritto:
mer 27 giu 2018, 10:11
Strepitoso!! Ottimo tempo :thumleft:
Tanto fondo e poca qualità....:study:
Io sono sempre più fortemente convinto che per un mezzofondista la chiave di volta sia velocizzare il recupero e io ho costatato che più macino km e prima recupero gli allenamenti impegnativi.
Secondo me, l’ottimo è arrivare ad un punto in cui fare un lento di una oretta non ti costa quasi nulla e diventa una cosa che puoi fare sempre anche il giorno successivo ad un allenamento molto impegnativo.
Poi vabbè...gli allenamenti pesanti me li sono pure fatti ehhh...tipo due medi da 20km che ho fatto non tanto in vista del 5.000 ma in vista di un più generale programma
Complimenti
A che ritmo 20km di medio? E quanti km a settimana fai ?

Avatar utente
L'Appiedato
Promesse
Promesse
Messaggi: 1225
Iscritto il: dom 8 mar 2015, 13:56

Re: La gara del giorno

Messaggio da L'Appiedato » mer 27 giu 2018, 20:42

Febax ha scritto:
mer 27 giu 2018, 16:09
L'Appiedato ha scritto:
mer 27 giu 2018, 10:51
Lord_Phil ha scritto:
mer 27 giu 2018, 10:11
Strepitoso!! Ottimo tempo :thumleft:
Tanto fondo e poca qualità....:study:
Io sono sempre più fortemente convinto che per un mezzofondista la chiave di volta sia velocizzare il recupero e io ho costatato che più macino km e prima recupero gli allenamenti impegnativi.
Secondo me, l’ottimo è arrivare ad un punto in cui fare un lento di una oretta non ti costa quasi nulla e diventa una cosa che puoi fare sempre anche il giorno successivo ad un allenamento molto impegnativo.
Poi vabbè...gli allenamenti pesanti me li sono pure fatti ehhh...tipo due medi da 20km che ho fatto non tanto in vista del 5.000 ma in vista di un più generale programma
Complimenti
A che ritmo 20km di medio? E quanti km a settimana fai ?
" personaggio occulto, un massone, un beato paolo" (cit. Lucaliffo)
http://appiedato.blogspot.it/

Rispondi