Differenza Outdoor e Indoor

Tutte le gare che variano dalle distanze "classiche"
Rispondi
Avatar utente
chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7532
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Differenza Outdoor e Indoor

Messaggio da chippz » dom 31 gen 2016, 9:19

Secondo voi quanto si perde tra una gara indoor e outdoor??
Secondo i WR è circa 3".

400m 43"18 = 1':48"/km -> 44"57 = 1':51"/km = 3"
800m 1':40"91 = 2':06"/km -> 1':42"67 = 2':08"/km = 2"
1000m 2':11"96 = 2':12"/km -> 2':14"96 = 2':15"/km = 3"
1500m 3':26"00 = 2':17"/km -> 3':31"18 = 2':21"/km = 4"
3000m 7':20"67 = 2':27"/km -> 7':24"90 = 2':28"/km = 1"

Vale la stessa cosa anche per i non elite? E' vero che tutto dipende da come sono corse entrambe le gare, ma io ho visto scarti anche di 19"/km.
Ergo se si è andati troppo più piano vuol dire che c'è un problema a monte. Spero di non sentire mai nessuno dire:"sono andato (molto) più piano perché era indoor"... :testata:
Embrace your dreams and protect your honor!
PB: 1':00" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':06" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

https://paroledicorsa.blogspot.com

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12817
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Differenza Outdoor e Indoor

Messaggio da lucaliffo » dom 31 gen 2016, 11:20

indoor si perde di più quanto più breve-veloce è la gara, più vai veloce e più sbandi nelle strette curve.
gli elite grosso modo perdono 1" sui 400 e 1.5-2" sugli 800... poi proporzionalmente sempre meno al crescere della distanza.
(gente da 1'42 o 1'50 sempre elite è ;) )
amatori da 58 e 2'12 perdono un po' meno

i dati dei WR sono validi per 400, 800 e 3000, abnormi per 1000 e 1500.
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 6255
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Differenza Outdoor e Indoor

Messaggio da Zedemel » dom 31 gen 2016, 11:32

Avevo letto che la pista indoor aiuta come superficie ma rallenta per le curve strette, è vero?
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12817
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Differenza Outdoor e Indoor

Messaggio da lucaliffo » dom 31 gen 2016, 12:25

perchè dovrebbe aiutare come superficie?
oltre alla strettezza delle curve ci sono altre difficoltà:
- le curve sono sopraelevate (se non sei alla corda ti fai un collinare :joint: )
- sorpassi molto più difficili
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 6255
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Differenza Outdoor e Indoor

Messaggio da Zedemel » dom 31 gen 2016, 14:01

Boh... più elastica?
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Avatar utente
chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7532
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: Differenza Outdoor e Indoor

Messaggio da chippz » dom 31 gen 2016, 14:15

Perché dovrebbe?
Embrace your dreams and protect your honor!
PB: 1':00" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':06" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

https://paroledicorsa.blogspot.com

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 6255
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Differenza Outdoor e Indoor

Messaggio da Zedemel » dom 31 gen 2016, 14:22

Non son strutture sopraelevate? mentre il terreno è terreno, e non si flette, ipotizzo io, ma non lo so
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Rispondi