gare della scuderia lucaliffo

Tutte le gare che variano dalle distanze "classiche"
Avatar utente
L'Appiedato
Promesse
Promesse
Messaggi: 1380
Iscritto il: dom 8 mar 2015, 13:56

Re: gare della scuderia lucaliffo

Messaggio da L'Appiedato » mer 30 mag 2018, 21:46

chippz ha scritto:
mer 30 mag 2018, 15:42
Quindi siamo a giugno e mi ritrovo ancora ai ritmi di maggio dell'anno scorso. Ora come ora non riesco a pensare ad altro che aver "perso" un altro anno. Quindi rimandare di un altro anno tutta la sequenza. E se era quasi un miracolo, ora diventa pura follia.
Non hai perso nulla, non ti sei fatto male, non hai subito una operazione; hai lavorato e tanto, hai messo fieno in cascina.
Va bene, questa stagione è un po’ fiacca, anche Elaine Thompson sono un paio di stagioni che non sta andando benissimo, capita anche ai grandi atleti, figurati noi.
chippz ha scritto:
mer 30 mag 2018, 15:42


Ma a sto punto cosa mi rimane da fare? Se è diventare un buon atleta lo posso fare benissimo da solo, allenandomi con meno criterio e più invenzione. Nell'ultimo anno ci ho messo tantissimo impegno, non ho mai saltato un allenamento (ah no, l'unico che ho saltato è stato un lungo quando ero andato a fare le mie 6 ore di fuoco.. :D ), pioggia, neve, febbre, pure i bigiornalieri con sveglia presto e le palestre in tarda serata mi sono sorbito PIACEVOLMENTE (nel senso che non l'ho mai visto come un peso).

Pensavo però di aver trovato riscontro in gara. Infatti non vedevo l'ora di iniziare. E poi le gare sono state quelle scritte sopra.
Mi alleno più di un professionista e non sono migliorato.
Certo, se penso che pure i nostri professionisti peggiorano anno con anno mi sento comunque bene, però non è questo che mi piace.

Quindi se l'unica cosa a cui posso ambire è "essere un buon atleta", allora lo posso fare pure in altri sport. Non smetterò mai di correre, ma al posto di correre così tanto per potrebbe diventare la base per qualche altro sport. Oppure allenarmi per 200/400 e vedere come va.

E ci risiamo, @Chippz non sei obbiettivo,
Ma certo che diventare un buon amatore è l’unica cosa a cui puoi ambire (facendoti comunque il culo, da lì non si scappa) , come d’altra parte tutti qui dentro, sì perfino il grande spuffy. Ma non te lo dico per farti del male, sono nelle tue stesse condizioni.
Non ti rendi conto degli abissi che ci sono tra noi e gli atleti di livello nazionale e più. Hai perso il treno, sei in ritardo e per giunta non hai nemmeno il talento necessario a rincorrerlo (idem come praticamente chiunque entro i vent’anni non abbia già dimostrato qualcosa)
Poi, dai…. “Mi alleno più di un professionista”, non esagerare. Ti fai il culo, vero, come se lo deve fare chiunque voglia in questo sport ottenere il massimo dal proprio corpo, ma questo lo hai sempre saputo, è uno sport fatto così, è uno sport vero, vero come la vita e come la vita a volte fa veramente schifo.
Sei giù di morale ed è giusto esserlo, visto l’impegno non potrebbe essere diversamente.
Io ci tengo ad essere onesto, non ti dico balle, nel tuo caso mollare o ridimensionare l’impegno non è un disonore. Prenditi tempo, stacca un po’ e rifletti e se dentro di te la fiamma non si è spenta riprendi senza farti troppi castelli in aria. La realtà è questa: non sei un talento, non sei un fenomeno, ma hai solo 25 anni, hai un ottimo allenatore e la voglia di seguirlo; puoi ancora migliorarti tanto e fare belle cose.
" personaggio occulto, un massone, un beato paolo" (cit. Lucaliffo)
http://appiedato.blogspot.it/

Avatar utente
spiritolibero
Seniores
Seniores
Messaggi: 2194
Iscritto il: mar 3 gen 2017, 12:28

Re: gare della scuderia lucaliffo

Messaggio da spiritolibero » mer 30 mag 2018, 22:52

92 minuti di applausi!!!

:bravo: :bravo: :bravo:
1,73m x 59kg
obiettivi: mezzofondista in cerca di sfide

Avatar utente
chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7522
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: gare della scuderia lucaliffo

Messaggio da chippz » mer 30 mag 2018, 23:08

Grazie Appiedato. :D
Come ho scritto nel thread dell'allenamento del giorno, da domani inizio un periodo di due settimane (per ora) di fai-da-me sui 200/400.
La voglia c'è. É l'unica fiamma che è accesa in me per ora. E se per caso il 400 mi andrà pure bene, allora potrei allenarmi per quelli sul serio (intendo con Luc).

Per la storia dell'abisso tra noi e atleti nazionali non saprei. So solo che vorrei arrivare più in alto di dove sono ora, si, per dire ad ancora più persone che Luc è il numero uno!

Comunque vediamo come esco dal mio primo allenamento autonomo. Se oggi alle 18 avevo perso le speranze, ora invece non vedo l'ora di correre (ma roba breve sia chiaro)! Seguirò questa fiamma. Vi farò sapere!
Embrace your dreams and protect your honor!
PB: 1':00" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':06" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

https://paroledicorsa.blogspot.com

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 6243
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: gare della scuderia lucaliffo

Messaggio da Zedemel » gio 31 mag 2018, 9:19

Parole sante de L'Appiedato.

Poi non devi mica fare le robe per l'allenatore, un buon allenatore può far fare miglioramenti ma.... dove ci sono i margini di miglioramento, che non sempre ci sono, e non si sa mai quanto sono ampi.
Ma scusa, arriva nella vostra società un ragazzo nuovo che per culo genetico allenandosi alla cazzo migliora in qualche mese di 30"/km, mentre tu solo di 1"/km, allora Luc non sarebbe un buon allenatore? Gli altri della società direbbero così? No, non funziona mica così.
Innanzitutto devi cominciare a fregartene di ciò che dice la gente, secondo devi mandare a quel paese quella società e chi c'è dentro, che ti crea solo problemi.......... e chi sa che prendendo un po' di distanze cominci ad arrivare anche qualche soddisfazione atletica.
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 6243
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: gare della scuderia lucaliffo

Messaggio da Zedemel » gio 31 mag 2018, 9:58

giusto per renderti l'idea, estrapolato da un discorso di Canova su letsrun (in realtà parlano di epo, gli americani stanno in fissa su sta roba):

I have athletes running 3'28" like Ronald Kwemoi who, in Japan, won a 10000m very easy in 27'33" with 24"5 the last 200m in a period of long run, without any high intensity, and that ran 3'28"81 still junior, coming directly from the forest.

And I had other athletes training for years in very hard way, like Collins Cheboi, that, after 7 years, was able to run 3'30"34, because the hard work, but never could win any big competition, because HIS TALENT WAS NOT AT THE SAME LEVEL OF RONALD.


Insomma capita che ti fai il mazzo per 7 anni ed esce uno dalla foresta e viaggia più forte di te di un secondo :-)
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Avatar utente
salvassa
Promesse
Promesse
Messaggi: 1827
Iscritto il: gio 17 mar 2016, 20:50

Re: gare della scuderia lucaliffo

Messaggio da salvassa » gio 31 mag 2018, 12:28

Ragazzi per noi deve essere un piacere già l'allenarsi... Se no non ne usciamo vivi

Poi ok ci sono alcuni allenamenti che DEVI (anche qui andrebbe tra virgolette) fare e magari ne faresti a meno, però di base dovremmo divertirci ad allenarci a prescindere dalla gara. Altrimenti la vedo dura renderlo sostenibile nel tempo
Sogno di fare 200kg di stacco e correre 10k in 40' entro i 40 anni. Aiutami sul mio diario
PB: 10k 42'07" (Fiumicino 03/12/2017) 21k 1h35'50" (Fregene 11/02/2018) 42k 3h41 (Roma 2018)
Squat 145 Panca 95 Stacco 180

Avatar utente
chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7522
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: gare della scuderia lucaliffo

Messaggio da chippz » gio 31 mag 2018, 13:02

Zedemel ha scritto:
gio 31 mag 2018, 9:58
giusto per renderti l'idea, estrapolato da un discorso di Canova su letsrun (in realtà parlano di epo, gli americani stanno in fissa su sta roba):

I have athletes running 3'28" like Ronald Kwemoi who, in Japan, won a 10000m very easy in 27'33" with 24"5 the last 200m in a period of long run, without any high intensity, and that ran 3'28"81 still junior, coming directly from the forest.

And I had other athletes training for years in very hard way, like Collins Cheboi, that, after 7 years, was able to run 3'30"34, because the hard work, but never could win any big competition, because HIS TALENT WAS NOT AT THE SAME LEVEL OF RONALD.


Insomma capita che ti fai il mazzo per 7 anni ed esce uno dalla foresta e viaggia più forte di te di un secondo :-)
Io sono cresciuto con:"pure un rifiuto può battere un elite se si allena duramente!" (cit. Goku) :ss: :ss:
Sebbene sappia che probabilmente non è così, nulla mi vieta di continuare ad allenarmi pensando di puntare il più in alto possibile (che poi è relativo, mi basta "solo" vedere fin quanto in alto posso volare..)! :wow:
Embrace your dreams and protect your honor!
PB: 1':00" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':06" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

https://paroledicorsa.blogspot.com

maarco72
Promesse
Promesse
Messaggi: 1159
Iscritto il: dom 22 feb 2015, 16:32

Re: gare della scuderia lucaliffo

Messaggio da maarco72 » gio 31 mag 2018, 13:15

Magari dovresti pensare a divertiti..impegnarti e pensare a.migliorare passo per passo non fissandoti su tempi impossibili.pensare di passare in.due anni da 2'20..a sub 2' è molto pretenzioso..specie perché più vai veloce più è faticoso limare anche solo un secondo.è evidente che non sei dotato in modo eccezionale(come non lo.sono.io.del.resto),ma non è un male ognuno ha il.proprio motore riconoscerlo è il.primo passo per tirare fuori il meglio da se.fossi in te mi.allenerei con più serenità e punterei ad un passo alla volta sapendo che ogni passo in.avanti richiede più fatica e tempo

Avatar utente
chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7522
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: gare della scuderia lucaliffo

Messaggio da chippz » gio 31 mag 2018, 13:58

..ma è quello che ho sempre fatto.. pensare ad un passo alla volta, ma ogni passo è un passo in meno verso il mio obiettivo. :D
Embrace your dreams and protect your honor!
PB: 1':00" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':06" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

https://paroledicorsa.blogspot.com

gianmarcocordella
Juniores
Juniores
Messaggi: 918
Iscritto il: lun 7 mar 2016, 21:32

Re: gare della scuderia lucaliffo

Messaggio da gianmarcocordella » gio 31 mag 2018, 22:28

Per me sbagli a fare 200 e 400
Già per gli 800 non sei particolarmebte veloce in termini di sprint
Per me devi allungare ai 1500 che se corri in 4'25 a fine stagione cmq ti levi le tue belle soddisfazioni
Nei 400 anche se fai 58/59 che può sembrarti buono non ne metti dietro in molti...

Rispondi