Risultati e fc

Tutte le gare che variano dalle distanze "classiche"
Rispondi
merlino
Allievi
Allievi
Messaggi: 161
Iscritto il: mar 27 mar 2018, 8:16

Risultati e fc

Messaggio da merlino » mar 1 mag 2018, 12:25

Ciao
È un po’ che volevo chiedervelo, mi sono accorto che le gare dove vado meglio ho una fc costantemente alta, ma poi altre volte capita che magari partendo più forte appena rallento un po’ la fc cala e non riesco più a dare il massimo... e si mantiene ad una del medio e fatico a provare a crescere di intensità.
No so se ho reso l’idea, o è solo una minc...ata ma a voi capita?
grazie

Avatar utente
spiritolibero
Seniores
Seniores
Messaggi: 2198
Iscritto il: mar 3 gen 2017, 12:28

Re: Risultati e fc

Messaggio da spiritolibero » mar 1 mag 2018, 13:07

Sono ormai mesi che non guardo la frequenza cardiaca. Poi durante le gare mai fatto, è solo una distrazione in più.
La Fc non è sempre attendibile. Puoi avere battiti bassi e uno stato di forma da cani, come pure battiti belli alti ma gambe che girano a mille.
Io ti consiglio di guardarla solo nella corsa lenta, nel senso che non deve stare sopra i 150bpm se stai facendo un lento. Se capita episodicamente ok, se la cosa è ripetuta allora stai facendo un ritmo non propriamente "lento" e devi rallentarlo un tantino.
1,73m x 59kg
obiettivi: mezzofondista in cerca di sfide

merlino
Allievi
Allievi
Messaggi: 161
Iscritto il: mar 27 mar 2018, 8:16

Re: Risultati e fc

Messaggio da merlino » mar 1 mag 2018, 13:16

Concordo con te... infatti è una analisi a posteriori. Mi riallacciavo al post sul forum dove si diceva di partire più forte per accendere il motore bene e portarlo ai giusti regimi... è come se al contrario ad un certo punto si perdessero i giri... vi capita mai?
Grazie

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 6255
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Risultati e fc

Messaggio da Zedemel » mar 1 mag 2018, 13:23

Come dice spirito, la cosa è molto variabile.
Mi son fatto l'idea che per soggetti sufficientemente allenati (cioè già noi amatori), il cuore non è il collo di bottiglia della prestazione.
Il cardio è utile per darci un'occhiata per non esagerare in un senso o nell'altro.
Ho fatto una gara domenica, 14km, volevo stare sui 151-152 (ho fatto gare anche 5-6 battiti in più) e poi vedere se riuscivo ad accelerare gli ultimi 2-3km.... ma niente da fare, appena ho provato il fisico mi ha rimbalzato e ho continuato fino alla fine con quei 152. Non avevo certo un gran fiatone per cui il problema deve essere muscolare/energetico.
Alla fine devi fare un po' di "database" e poi troverai i tuoi riferimenti.
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 6255
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Risultati e fc

Messaggio da Zedemel » mar 1 mag 2018, 13:26

merlino ha scritto:
mar 1 mag 2018, 13:16
Concordo con te... infatti è una analisi a posteriori. Mi riallacciavo al post sul forum dove si diceva di partire più forte per accendere il motore bene e portarlo ai giusti regimi... è come se al contrario ad un certo punto si perdessero i giri... vi capita mai?
Grazie Immagine
Certo! Se non è giornata/periodo o si è partiti veramente troppo forte, è facile calare molto, fiato e battiti tornano normali, ma poi non si riesce più a spingere.
In maratona poi queste crisi sono anche visivamente più evidenti :-)
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

orli
Allievi
Allievi
Messaggi: 312
Iscritto il: lun 26 feb 2018, 13:41

Re: Risultati e fc

Messaggio da orli » mar 1 mag 2018, 13:50

Secondo me il cardio o lo usi sempre, in tutte le uscite e ti fai una cultura personale tra sforzo e pulsazioni per cui calcolato il massimale poi ti fai bene i conti allora ha una logica oppure se lo usi sporadicamente non ha molto senso...io corro i lenti tra i 115- 125 un mio amico intorno ai 135 un'altro a 145...io ho il massimale a 170 l'altro a 185 ...l'altro ancora oltre i 190...non puoi guardare gli altri...inem per la cadenza...poi ciascuno ha le proprie idee

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12817
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Risultati e fc

Messaggio da lucaliffo » mer 2 mag 2018, 8:17

merlino ha scritto:
mar 1 mag 2018, 13:16
Concordo con te... infatti è una analisi a posteriori. Mi riallacciavo al post sul forum dove si diceva di partire più forte per accendere il motore bene e portarlo ai giusti regimi... è come se al contrario ad un certo punto si perdessero i giri... vi capita mai?
Grazie Immagine
chi ha detto di "partire più forte"?
bisogna:
- partire "forte il giusto", ovvero al passo delle ripetute di 2000 (nei 10k)
- e poi resistere sempre a quel passo

accendere il motore dovrebbe essere deputato al riscaldamento...
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Rispondi