Punteggi Fidal

Tutto quello che non rientra nelle altre discussioni
Avatar utente
loris
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2481
Iscritto il: lun 9 feb 2015, 12:36

Re: Punteggi Fidal

Messaggio da loris » lun 4 mag 2015, 21:22

ma infatti ci metterei la firma per un tempo così.
Però c'è anche da dire che la 50km di Romagna è un bel banco di prova dato che ricorda in versione ridotta il precorso del Passatore.
Uno della mia società l'anno scorso ha fatto la maratona di Russi in 3h37', la 50km di Romagna in 4h47' e al passatore ha chiuso in 10h10' :sconvolt: e non è l'unico.
Mi sono messo a guardare i tempi di quelli che hanno chiuso il Lamone e la 50km più o meno come me e la maggior parte ha chiuso il Passatore tra l e 10h30' e le 11h.
Intorno alle 10 ore non penso di arrivarci, sarebbe proprio un miracolo ma sulle 11h30' penso di poterci arrivare.
PB:10km: 43'20" -21km: 1'40'45" -42km: 3h33'48" -50km: 4h44'13" -100km: 11h41'09"
next: 25/4 50km di Romagna - 28/5 100km del Passatore

http://www.lamiacorsa.it

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11328
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Punteggi Fidal

Messaggio da lucaliffo » mar 5 mag 2015, 10:23

si ma sta gente quante 100km ha fatto? 3h37 è PB o le gare di avvicinamento le fanno solo per mettere km nelle gambe?
io conosco gente da 2h59 che al passatore non è scesa sotto le 12h...
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
loris
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2481
Iscritto il: lun 9 feb 2015, 12:36

Re: Punteggi Fidal

Messaggio da loris » mer 6 mag 2015, 11:41

Ognuno è ognuno come dici sempre tu e difatti io non mi faccio false illusioni, penso di sapere a quanto posso ambire e a quello punterò dritto.

Comunque quello della mia società ha un personale in maratona di 3h24' fatto a dicembre 2011.
Il primo anno che si diede alle lunghe distanze, il 2011, fece il personale in maratona a Russi in 3h31', chiuse la 50km di Romagna in 4h42' e al Passatore chiuse in 10h02' :sconvolt:.
Un mio amico addirittura fece la maratona del lamone, sua prima gara, in 3h poi visto che era allenato decise di provare la 50km che chiuse in 3h59' e alla fine si butto nel passatore chiudendolo in 8h59'....ora, allenandosi seriamente, vale 2h42' in mara , 3h38' nella 50km e 8h29' nel Passatore.
Evidentemente c'è gente portata per le lunghe distanze.
PB:10km: 43'20" -21km: 1'40'45" -42km: 3h33'48" -50km: 4h44'13" -100km: 11h41'09"
next: 25/4 50km di Romagna - 28/5 100km del Passatore

http://www.lamiacorsa.it

Avatar utente
spiritolibero
Promesse
Promesse
Messaggi: 1761
Iscritto il: mar 3 gen 2017, 12:28

Re: Punteggi Fidal

Messaggio da spiritolibero » mar 3 apr 2018, 11:28

Davo un'occhiata alle tabelle di punteggio. Ma alcune cose non mi tornano
Vedo che sui 400m il tempo tra 1'04-1'05 ha un punteggio da 183 a 211. Sui 5000 gli stessi punti corrispondono a una prestazione compresa tra 19'54 e 19'34. Ma non è possibile... ...mi sembra ben più "difficile" fare le prestazione equivalenti sui 5000 che non sui 400m... :boh:
1,73m x 57kg – Mizuno Wawe Rider - Mizuno Hitogami - Nike Rival D 10
obiettivi: mezzofondista in cerca di sfide

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11328
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Punteggi Fidal

Messaggio da lucaliffo » mar 3 apr 2018, 11:38

a TE sembra così... calcaterra la pensa differente, 10 anni fa disse che tirando al massimo non riuscirebbe a fare meno di 15 in un 100m
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
spiritolibero
Promesse
Promesse
Messaggi: 1761
Iscritto il: mar 3 gen 2017, 12:28

Re: Punteggi Fidal

Messaggio da spiritolibero » ven 11 mag 2018, 10:58

Essendo in clima Cds, stavo spulciando l'attribuzione dei vari punteggi.
Mi è saltato all'occhio questo: 1.30mt salto in alto = 318pt. Praticamente è equiparato a 18'29 sui 5000 e 4'53 sui 1500. :shock:
Dai, è uno scherzo... non è possibile. Questa misura l'ho fatta io un anno e mezzo fa circa... ma giusto per fare vedere a dei ragazzi che preparavano i concorsi militari come dovevano saltare. Per me inizia ad essere tosto saltare dall'1.40 in su.
1,73m x 57kg – Mizuno Wawe Rider - Mizuno Hitogami - Nike Rival D 10
obiettivi: mezzofondista in cerca di sfide

Avatar utente
chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 6559
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: Punteggi Fidal

Messaggio da chippz » ven 11 mag 2018, 11:53

spiritolibero ha scritto:
ven 11 mag 2018, 10:58
Mi è saltato all'occhio questo: 1.30mt salto in alto = 318pt. Praticamente è equiparato a 18'29 sui 5000 e 4'53 sui 1500. :shock:
Io che ho fifa dei salti, 1.30mt diventa già tosto... ma parlo da non allenato. Mi allenassi per quello dovrebbe essere infinitamente più facile fare 1.30 di salto in alto che 18':29" sui 5000...
Embrace your dreams and protect your honor!
(gara omologata - gara non omologata - allenamento)
PB: 1':01" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':07" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

Avatar utente
spiritolibero
Promesse
Promesse
Messaggi: 1761
Iscritto il: mar 3 gen 2017, 12:28

Re: Punteggi Fidal

Messaggio da spiritolibero » ven 11 mag 2018, 12:14

Ci sono delle abilità motorie di base che non vengono più insegnate nel luogo e nel tempo giusto (scuole medie). Io ho appreso lì la tecnica del salto in alto, del getto del peso (tostissimo) e del passaggio degli ostacoli. Il mio insegnante, molto bravo, non era un allenatore di atletica leggera, lo era stato, bensì di pallavolo. Conosceva l'importanza di fare acquisire sin da subito determinante abilità. Ovviamente da bambini è molto più facile apprendere che non da adulti. Superata una certa età diventa una mezza impresa.
Le ore di educazione fisica erano le più belle. :)
1,73m x 57kg – Mizuno Wawe Rider - Mizuno Hitogami - Nike Rival D 10
obiettivi: mezzofondista in cerca di sfide

Avatar utente
chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 6559
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: Punteggi Fidal

Messaggio da chippz » sab 12 mag 2018, 11:57

Da me invece alle superiori solo in prima e seconda si parlava di "movimento", anche perché a scuola si facevano le gare di atletica.
Quindi in prima il prof ci portava in pista ad allenarci (chi doveva fare "resistenza" -i 1000m- faceva i 1000m in allenamento, chi faceva "velocità" -i 100m- faceva i 100m in allenamento). In seconda avevo un altro prof che addirittura faceva teoria, rendendo ed.fisica pesante quasi quanto le altre materie. Peccato che ai tempi non me ne fregava nulla di atletica e quindi non ho mai dato importanza.

Dalla terza in poi invece si facevano tornei di pallavolo, basket e calcio. Quindi di conseguenza si faceva solo pallavolo, basket e calcio, ergo "ragazzi prendete la palla e giocate".
Ah, sì, in quarta e quinta avevo pure una prof che ogni tanto ci faceva fare dei test di corsa... tipo 1000m a palla, senza riscaldamento. :D
Embrace your dreams and protect your honor!
(gara omologata - gara non omologata - allenamento)
PB: 1':01" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':07" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

gianmarcocordella
Juniores
Juniores
Messaggi: 895
Iscritto il: lun 7 mar 2016, 21:32

Re: Punteggi Fidal

Messaggio da gianmarcocordella » lun 14 mag 2018, 14:18

Le tabelle utilizzano un algoritmo che va dai 1300 punti del wr ai 900/920 che corrisponde al minimo per i nazionali assoluti agli 800 pu.ti(grosso modo il minimo per i nazionali di categoria junior) a scendere
Sul mezzofondo (che lo fanno in molti di più rispetto la salto in alto) sono più severe per punteggi intorno ai 200 300 punti
sono punteggi cmq bassissimi e si vedono poco in pista dove la media è molto più alta della strada
Ragionate anche cosi
Su un campione di 100 persone medie in quanti corrono un 1000 in 3'20 e in quante saltano 1.40?
Per esperienza da concorsi le persone che non fanno atletica corrono molto più facilmente il 1000 in 3'19 rispetto al 1.40 di alto

Rispondi