Preparazione 5000 senza medi

Discussioni sull'allenamento per le gare brevi in pista e in strada
Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 12612
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Preparazione 5000 senza medi

Messaggio da Zedemel » dom 25 ott 2020, 17:04

Io ho fatto forse la migliore mezza, senza medi e cose lunghe.
Ora ho notato qualche fastidio di pancia, secondo me certi ritmi un po sostenuti servono ad abituare il fisico allo sforzo, sotto i vari punti di vista.
A mazza di dobermann
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

edorm
Allievi
Allievi
Messaggi: 271
Iscritto il: mer 3 giu 2020, 14:50

Re: Preparazione 5000 senza medi

Messaggio da edorm » dom 25 ott 2020, 17:40

maarco72 ha scritto:
dom 25 ott 2020, 16:58
Non è che io medio o cmq la sua funzione aerobica te l'ha "nascosta " in altri allenamenti?
Sicuramente sì, quando ad esempio ho fatto una scaletta 4000/3000/2000/1000/2x500 o quando ho fatto 6x2000.
Non dico di non aver lavorato sull'aerobico. La mia è una pura constatazione di come nella mia preparazione al 5000 non ci siano stati medi.

Leggendo "the perfect mile", più un romanzo che un libro di allenamento, sembra che i tre milers degli anni '50 impegnati ad abbattere il muro dei 4' facessero pochissimi medi.
Da quello che leggo, lavoravano tantissimo sulle ripetute relativamente brevi (400 / 800 m) con ritmi da 3000 e poi via via più veloci nel corso della preparazione.
800 m - 1'54"40 [2018]
1500 m - 3'49"89 [2018]
3000 m - 8'17"35 indoor [2020]
5000 m - 14'25"83 [2020]
10km - 31'33" [2019]
Strava: https://www.strava.com/athletes/10510372

Avatar utente
salvassa
Top Runner
Top Runner
Messaggi: 4707
Iscritto il: gio 17 mar 2016, 20:50

Re: Preparazione 5000 senza medi

Messaggio da salvassa » lun 26 ott 2020, 15:42

In running science (mazza che nomi pomposi) del phd (e stica) Owen Anderson sta roba di sostegno per i 5k è chiamata "extended run" ed è più veloce della classica tempo (intesa quella alla soglia del lattato). Insomma passo 10k più o meno

Lui la indica con durata 20' che a me piace poco perché, come dice sempre Luc, le gare purtroppo son quasi tutte a km e non a tempo... Per cui un 20' @10k per spuffy son quasi 7km a ritmo 10k un po' troppi direi, per me 5k forse giusti, per mia moglie 4k o meno sicuramente pochi.

Però a parte questa questione sull'indicare il tempo invece della distanza penso sia quello che dite un po' tutti. Noi probabilmente lo chiameremmo corto veloce invece di medio. E magari in alcuni contesti apparirebbe frazionato
Sogno di fare 200kg di stacco e correre 10k in 40' entro i 40 anni. Aiutami sul mio diario
PB: 10k 40'19" (Miguel 20/01/2019) 21k 1h30'27" (Roma Ostia 10/03/2019) 42k 3h24.43 (Berlino 2019)
Squat 145 Panca 100 Stacco 185

chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 13612
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: Preparazione 5000 senza medi

Messaggio da chippz » mar 27 ott 2020, 12:29

edorm ha scritto:
dom 25 ott 2020, 17:40
maarco72 ha scritto:
dom 25 ott 2020, 16:58
Non è che io medio o cmq la sua funzione aerobica te l'ha "nascosta " in altri allenamenti?
Sicuramente sì, quando ad esempio ho fatto una scaletta 4000/3000/2000/1000/2x500 o quando ho fatto 6x2000.
Non dico di non aver lavorato sull'aerobico. La mia è una pura constatazione di come nella mia preparazione al 5000 non ci siano stati medi.
Però un conto dire "non ho mai fatto un medio" inteso come ignorare completamente quelle zone/intensità di allenamento, un conto dire "non ho mai fatto un medio" inteso come qualcosa di più lento e più lungo (del rg5000/10km).

Rileggendo ciò che dici pare che non è che proprio quella parte non l'avete toccata. Semplicemente l'avete lavorata in maniera più indiretta con le ripetute lunghe.
Alla fine un 6x2000 in ottica 5000 è praticamente un medio.
1h26' / 37':40" / 17':39" / 10':22" / 5':06" / 4':44" / 3':00" / 2':16" / 1':00"
Watt: CP 313 / 20' 311 / 10' 343 / 5' 379 / 3' 416 / 2' 446 / 1' 549 / 30" 676 / max 1052

edorm
Allievi
Allievi
Messaggi: 271
Iscritto il: mer 3 giu 2020, 14:50

Re: Preparazione 5000 senza medi

Messaggio da edorm » mar 27 ott 2020, 13:46

@chippz considera che io con Giorgio sono sempre stato abituato, durante la preparazione di base, a fare allenamenti tipo:
- 10km collinari @ 3.30 + 2km in piano @3.15
- 18km @ 3.30
- 24 km "mossi" @ 3.45 (quando ero ad Iten a 2400 m).
In aggiunta a questo, abbiamo sempre fatto allenamenti tipo 4x3000, 5/6x2000, 10/12x1000, ecc...
Quindi quello che dico è che in questa preparazione sono mancati tutti i primi allenamenti.
E la domanda che mi pongo è: è una strategia vincente a lungo andare, oppure con il passare del tempo si va a perdere la base aerobica in assenza di quel tipo di lavori?
Il discorso è importante, perché capite bene il diverso impatto che c'è sul fisico tra una corsa continua di 18-20-24 km, in cui l'economia di corsa ed il gesto atletico peggiora inesorabilmente nel corso della sessione, ed una seduta di 6x2000 in cui il gesto atletico addirittura può migliorare nel corso della seduta, se svolta a ritmi crescenti.
800 m - 1'54"40 [2018]
1500 m - 3'49"89 [2018]
3000 m - 8'17"35 indoor [2020]
5000 m - 14'25"83 [2020]
10km - 31'33" [2019]
Strava: https://www.strava.com/athletes/10510372

chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 13612
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: Preparazione 5000 senza medi

Messaggio da chippz » mar 27 ott 2020, 13:55

Per me, nel breve termine non ci sono differenze. Sul lungo termine, salvo eccezioni (come l'esempio citato da Luc che han fatto WR senza mai fare ripetute), può avere conseguenze negative. Ovviamente dipende anche dalle caratteristiche e obiettivi del singolo: per esempio i mezzofondisti veloci potrebbero non avere bisogno di corse a sforzo continuo.

Quindi se vorrai dedicarti ai 5000/10km forse occorre, se ti vuoi dedicare a 1500/3000 potrebbe non essere la chiave di volta. Poi dipende da Giorgio che progetti ha :)
1h26' / 37':40" / 17':39" / 10':22" / 5':06" / 4':44" / 3':00" / 2':16" / 1':00"
Watt: CP 313 / 20' 311 / 10' 343 / 5' 379 / 3' 416 / 2' 446 / 1' 549 / 30" 676 / max 1052

maarco72
Promesse
Promesse
Messaggi: 1937
Iscritto il: dom 22 feb 2015, 16:32

Re: Preparazione 5000 senza medi

Messaggio da maarco72 » mar 27 ott 2020, 14:56

edorm ha scritto:
mar 27 ott 2020, 13:46
@chippz considera che io con Giorgio sono sempre stato abituato, durante la preparazione di base, a fare allenamenti tipo:
- 10km collinari @ 3.30 + 2km in piano @3.15
- 18km @ 3.30
- 24 km "mossi" @ 3.45 (quando ero ad Iten a 2400 m).
In aggiunta a questo, abbiamo sempre fatto allenamenti tipo 4x3000, 5/6x2000, 10/12x1000, ecc...
Quindi quello che dico è che in questa preparazione sono mancati tutti i primi allenamenti.
E la domanda che mi pongo è: è una strategia vincente a lungo andare, oppure con il passare del tempo si va a perdere la base aerobica in assenza di quel tipo di lavori?
Il discorso è importante, perché capite bene il diverso impatto che c'è sul fisico tra una corsa continua di 18-20-24 km, in cui l'economia di corsa ed il gesto atletico peggiora inesorabilmente nel corso della sessione, ed una seduta di 6x2000 in cui il gesto atletico addirittura può migliorare nel corso della seduta, se svolta a ritmi crescenti.
I km settimanali in questo periodo di "non medi" sono aumentati o diminuiti?, E quanto è durato sto periodo?

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 19466
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Preparazione 5000 senza medi

Messaggio da lucaliffo » mar 27 ott 2020, 14:57

giorgio faceva fare lunghi di 24 e medi di 15 perfino a scapini, che non solo era 800ista ma pure bello pesante-muscolare. secondo me in certe cose era un pó esagerato e monocorde.
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
sabba
Allievi
Allievi
Messaggi: 135
Iscritto il: mar 22 set 2020, 21:33

Re: Preparazione 5000 senza medi

Messaggio da sabba » mar 27 ott 2020, 17:14

chippz ha scritto:
mar 27 ott 2020, 13:55
Quindi se vorrai dedicarti ai 5000/10km forse occorre, se ti vuoi dedicare a 1500/3000 potrebbe non essere la chiave di volta. Poi dipende da Giorgio che progetti ha :)
Direi anche io una cosa del genere.

@edorm, hai notato se al posto dei medi ci sono stati più lavori di altro tipo (es. più giorni di ripetute lunghe)?

Avrei anche una curiosità per gli allenatori qui presenti: apprezzate quando gli atleti che allenate vi fanno domande per capire meglio le ragioni dei vari allenamenti o no?
Maratona: 2:44:46 - 3:54/km (Berlino 09/2019)
Mezza maratona: 1:17:24 - 3:40/km (Ganten Milano 11/2019)
10km: 35:23 - 3:32/km (Payerne 02/2020, CH)
5000m:16:59.05 - 3:24/km (Bulle 08/2020, CH)
(Cat. SF, 1991)

chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 13612
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: Preparazione 5000 senza medi

Messaggio da chippz » mar 27 ott 2020, 17:19

Dipende da chi è l'atleta.
Immagino i :censura: di Luc quando vedeva arrivarsi una mia email con oggetto [email lunga] :lol: :lol: :lol:
1h26' / 37':40" / 17':39" / 10':22" / 5':06" / 4':44" / 3':00" / 2':16" / 1':00"
Watt: CP 313 / 20' 311 / 10' 343 / 5' 379 / 3' 416 / 2' 446 / 1' 549 / 30" 676 / max 1052

Rispondi