Parole di corsa

Avete un blog? Scrivete "di corsa" e volete far conoscere i vostri articoli? Questo è il vostro posto
Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 6760
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Parole di corsa

Messaggio da Zedemel » gio 12 lug 2018, 23:20

L'Appiedato ha scritto:
gio 12 lug 2018, 22:35
Ma zed, non capisco la tua posizione.
Come detto da Luc si sta facendo un ragionamento generale che riguarda in particolar modo atleti che iniziano da giovani. Non puoi valutarli in base alla loro performance a 19 anni, a quella etá molto é già avvenuto o in senso positivo o in senso negativo, per cui si sono creati già certi presupposti.
Ovvio, alla base le qualità innate ci devono essere. Ma quanti atleti di buon livello avrebbero potuto ambire di piú se guidati in modo diverso? E poi tu mi insegni che se ho 30 atleti di livello europeo magari poi salta fuori anche il fuoriclasse mondiale, se ho 30 atleti da cds è già piú difficile.
Vabé ma tendenzialmente sono d'accordo, e poi senza risultati, tentar non nuoce, c'è poco da perdere. Ho solo dei dubbi che ci perdiamo dei piccoli Rudisha o Bekele.
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Avatar utente
salvassa
Seniores
Seniores
Messaggi: 2062
Iscritto il: gio 17 mar 2016, 20:50

Re: Parole di corsa

Messaggio da salvassa » ven 13 lug 2018, 8:23

Nessuno trasforma un ronzino in un cavallo di razza (né il viceversa)

Si parla sempre di come raggiungere il proprio potenziale genetico (nel tempo, perché ammazzarsi entro i 17 anni è relativamente facile e magari anche stimolante rispetto al costruire).

E questo vale per un amatore che i 10k li vuole fare in 40', il campioncino locale che vuole farlo intorno a 30 o per il campione che punta ai 27...
Sogno di fare 200kg di stacco e correre 10k in 40' entro i 40 anni. Aiutami sul mio diario
PB: 10k 40'29" (Best woman 02/12/2018) 21k 1h35'50" (Fregene 11/02/2018) 42k 3h41 (Roma 2018)
Squat 145 Panca 95 Stacco 180

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 6760
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Parole di corsa

Messaggio da Zedemel » ven 13 lug 2018, 9:47

salvassa ha scritto:
ven 13 lug 2018, 8:23
Nessuno trasforma un ronzino in un cavallo di razza (né il viceversa)

Si parla sempre di come raggiungere il proprio potenziale genetico (nel tempo, perché ammazzarsi entro i 17 anni è relativamente facile e magari anche stimolante rispetto al costruire).

E questo vale per un amatore che i 10k li vuole fare in 40', il campioncino locale che vuole farlo intorno a 30 o per il campione che punta ai 27...
senza dubbio, probabilmente li spremono troppo quando poi il potenziale di miglioramento in realtà è quello che è, con un'altra gestione quantomeno avremmo più atleti di discreto livello.

Certo che si è creato come un buco nero, allenatori che non sperimentano, ma anche atleti che accettano passivamente. Cazz ma se alle volte ce ne rendiamo conto noi amatori che c'è qualcosa che non va, loro che si allenano molto più spesso, non percepiscono delle sensazioni negative? Come fossero dei cyborg
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Avatar utente
salvassa
Seniores
Seniores
Messaggi: 2062
Iscritto il: gio 17 mar 2016, 20:50

Re: Parole di corsa

Messaggio da salvassa » ven 13 lug 2018, 10:10

Zedemel ha scritto:
ven 13 lug 2018, 9:47
Cazz ma se alle volte ce ne rendiamo conto noi amatori che c'è qualcosa che non va, loro che si allenano molto più spesso, non percepiscono delle sensazioni negative? Come fossero dei cyborg
Perché a quell'età all'inizio progredisci un casino (avresti miglioramenti in ogni caso, ma esponenziali se apri subito il gas a manetta). Poi se non ti rompi rallenti... Però prima progredivi un casino e allora che fai? aumenti ancora l'intensità (magari aumentando repentinamente i volumi) e a quel punto...

Poi quando sei abituato a determinate intensità pensi che quello sia il recupero normale, lo pensi ma non è che o sia veramente...

Ti faccio l'esempio su di me. Io penso di aver assorbito le sedute di palestra pesante le rare volte che faccio qualità. E sicuramente mi sento "bene" rispetto a uno o due giorni prima. Ma cosa vuol dire aver recuperato veramente lo capisco solo d'estate quando per 2 settimane stacco pesi... cioè un altro mondo proprio
Sogno di fare 200kg di stacco e correre 10k in 40' entro i 40 anni. Aiutami sul mio diario
PB: 10k 40'29" (Best woman 02/12/2018) 21k 1h35'50" (Fregene 11/02/2018) 42k 3h41 (Roma 2018)
Squat 145 Panca 95 Stacco 180

chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7964
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: Parole di corsa

Messaggio da chippz » ven 13 lug 2018, 10:13

No Zed. Non te ne accorgi.
Basta vedere quanti atleti forti ci sono e quanti di questi si "mettono in gioco" in pubblico. Tra l'altro forum e questo quanti atleti giovani e non amatori ci sono? Pochissimi. Sarà un caso o magari scrivono su altri forum (tipo letsrun o noivelocisti), ma di quelli che conosco io praticamente nessuno ha mai provato a guardare gli allenamenti degli altri e confrontarli.
E comunque, anche se si fa il confronto degli allenamenti altrui, ci vuole comunque del tempo prima di accorgersi di sbagliare.

Guarda me che mi allenavo come loro e su rf attaccavo tutti perché dicevano che sbagliavo. 10 persone mi attaccavano, ma ero convinto che ero io ad aver ragione e le altre 10 sbagliare. Luc che mi diceva che continuando ad aumentare i ritmi del lento, presto sarei arrivato a farlo uguale ai vari campioni.. i quali però mi davano 1'/km sui 10 km. Sarebbe immediato pensare:"ah, allora mi sa che sbaglio qualcosa", invece no ero convinto di essere comunque nella ragione. :tv:

Quindi, non è così semplice. Anche perché non è colpa né degli atleti, né degli allenatori. Sono questi metodi tramandati da anni senza nessun confronto con gli altri, quindi diventa complicato. Cambiare il singolo vorrebbe dire dover cambiare tutti i metodi della società, che a sua volta vuol dire cambiare tutti i metodi della regione, che a sua volta vuol dire tutti i metodi della nazione.
Però per me la vera "rivoluzione" dovrebbe avvenire così, ma il numero di allenatori che usano metodi "ragionati" sono infinitamente minori di quelli che usano metodi "estremi", quindi un singolo potrebbe non riuscire a trovare nessuno che lo segua dopo aver capito di sbagliare.
Embrace your dreams and protect your honor!
PB: 1':00" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':06" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

https://paroledicorsa.blogspot.com

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 6760
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Parole di corsa

Messaggio da Zedemel » ven 13 lug 2018, 13:03

Capisco ma una cosa così la accetterei un po' di più fino a tipo 10 anni fa, le fonti di informazione erano più scarse o complicate.
E' come fare una ricetta oggi, o cercare di farla quando non avevi internet, dovevi comprare un libro o fartela spiegare.
Adesso con google vedi le tabelle di quasi tutti i più grandi campioni, Canova posta anche mesi di allenamenti dei suoi.
Secondo me fa parte della passione per uno sport non solo praticarlo ma cercare di conoscere di più, fichi qua in italia c'è gente che sembra chiusa in una stanza senza finestre.
A meno che siano convinti che ciò che è reso pubblico sia poi quello che viene fatto in privato.... es. "ah si postano quelle tabelle ma poi in segreto fanno un treno di intensità come o più di noi". E allora lì :resa:
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7964
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: Parole di corsa

Messaggio da chippz » ven 13 lug 2018, 13:28

Per me non vogliono informarsi.. :blink:
Embrace your dreams and protect your honor!
PB: 1':00" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':06" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

https://paroledicorsa.blogspot.com

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13460
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Parole di corsa

Messaggio da lucaliffo » ven 13 lug 2018, 13:49

per me on vogliono ammettere di essersi sbagliati...
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 6760
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Parole di corsa

Messaggio da Zedemel » ven 13 lug 2018, 14:22

Di fronte a fama e soldi di solito la gente non si pone molte remore nello scopiazzare, tanto una qualche scusa si troverebbe.

Boh per me rimane un mistero :-D
1,83mx75kg, 1976, mizuno wave rider e sayonara
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7964
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: Parole di corsa

Messaggio da chippz » ven 13 lug 2018, 15:28

Non credo Zed. Pensa a come funziona la Fidal, che propone metodi surclassati perché sperano che con quei metodi qualcuno diventi un qualcuno per poter dire:"visto?? Avevamo ragione noi! Tiè!".
Pure Morandi dice che "uno su mille ce la fa!" :study:
Embrace your dreams and protect your honor!
PB: 1':00" / 2':16" / 3':00" / 4':44" / 5':06" / 10':22" / 17':39" / 37':40" / 1h:26':27"

https://paroledicorsa.blogspot.com

Rispondi