CICLISMO: allenamento, meccanica

L'allenamento in BDC
Avatar utente
marekminutski
Promesse
Promesse
Messaggi: 1433
Iscritto il: lun 1 feb 2016, 22:51

Re: CICLISMO: allenamento, meccanica

Messaggio da marekminutski » mar 11 ott 2016, 10:41

Dunque, vedila così: in teoria a FTP non dovresti mai sentirti fuori giri. E' la potenza che mediamente potresti esprimere per un'ora senza cali, quindi 20' dovresti reggerli senza problemi. La FC, specie se stai sui rulli, avrà sempre una gran bella deriva (perché ti surriscaldi...io dopo 1h30 anche a fondo lento sui rulli ho gli stessi bpm che avrei in salita e non c'è verso di abbassarli (a parte farsi dare una secchiata d'acqua gelida)).

Avatar utente
Mad Mat
Juniores
Juniores
Messaggi: 698
Iscritto il: sab 28 feb 2015, 19:02

Re: CICLISMO: allenamento, meccanica

Messaggio da Mad Mat » gio 13 ott 2016, 6:38

Forse devo, semplicemente, prendere confidenza con cadenze più alte e i giusti rapporti ;)

Avatar utente
simone03031986
Seniores
Seniores
Messaggi: 2517
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 20:16

Re: CICLISMO: allenamento, meccanica

Messaggio da simone03031986 » gio 13 ott 2016, 12:55

Prima di definire le zone... direi proprio di si dato che sono condizionate anche dall'assetto e dalla capacità di pedalata.
188cmx72.5kg,nato86,Ambit2R
PB 1km=2'50''_3km=9'09''_1500=4'24''45_5km=16'27''_10km=36'29''_MM=1h20'20
Immagine

Avatar utente
Mad Mat
Juniores
Juniores
Messaggi: 698
Iscritto il: sab 28 feb 2015, 19:02

Re: CICLISMO: allenamento, meccanica

Messaggio da Mad Mat » mar 18 ott 2016, 7:26

Dopo l'allenamento di ieri sera 5x4' VO2max, incomincio a pensare che l'allenamento con i watt abbia un grosso senso, molto probabilmente è la metrica migliore in bici per allenare i diversi aspetti fisiologici.

Dopo qualche allenamento e il necessario adattamente muscolare quando faccio allenamenti tipo "Tempo", "Threshold" o "VO2max" ritrovo le stesse sensazioni che avrei nella corsa.

Anche ammettendo un errore nella misurazione dei valori assoluti, le "zone" mi sembrano perfettamente calibrate.

@simone e marek, anche voi concordate oppure sto prendendo un abbaglio da novellino?!?

Avatar utente
marekminutski
Promesse
Promesse
Messaggi: 1433
Iscritto il: lun 1 feb 2016, 22:51

Re: CICLISMO: allenamento, meccanica

Messaggio da marekminutski » mar 18 ott 2016, 8:45

Concordo. Ma non è una novità, già dagli anni '90 si è introdotto il discorso dei watt. In fondo il "problema" della bici è che la FC pedalando risente di un numero di fattori esterni molto maggiore della corsa (salita/discesa, stare in scia o davanti a tirare, vento a favore o contro). Per cui è la potenza che esprimi sui pedali (che quindi definisce lo sforzo muscolare che stai compiendo) a contare davvero.

Dopodiché, uno pian piano si conosce ed effettua delle correlazioni anche con la FC (sulla bici da strada non ho il misuratore di potenza). Esempio: so che se prendo una salita da 10 km a 175 bpm da subito poi salto; oppure, che in pianura a 140 bpm andrei avanti all'infinito, ecc...

Avatar utente
simone03031986
Seniores
Seniores
Messaggi: 2517
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 20:16

Re: CICLISMO: allenamento, meccanica

Messaggio da simone03031986 » mar 18 ott 2016, 13:21

Anch'io sono d'accordo anche se non ho questi strumenti. Leggo su tutte le riviste dell'utilità e scientificità di questo metodo.

Voi, oltre che sui rulli, ce l'avete anche sulla bdc\mtb questo strumento? Meglio il sistema sui pedali, pedivella, movimento centrale o mozzo posteriore?
Costa un sacco però eh...!
188cmx72.5kg,nato86,Ambit2R
PB 1km=2'50''_3km=9'09''_1500=4'24''45_5km=16'27''_10km=36'29''_MM=1h20'20
Immagine

Avatar utente
marekminutski
Promesse
Promesse
Messaggi: 1433
Iscritto il: lun 1 feb 2016, 22:51

Re: CICLISMO: allenamento, meccanica

Messaggio da marekminutski » mar 18 ott 2016, 13:34

No, come detto ce l'ho solo sui rulli.

In generale meglio il movimento centrale comunque (sul mozzo risente della dissipazione di potenza per via della trasmissione, anche se esteticamente è migliore).

Avatar utente
Mad Mat
Juniores
Juniores
Messaggi: 698
Iscritto il: sab 28 feb 2015, 19:02

Re: CICLISMO: allenamento, meccanica

Messaggio da Mad Mat » mar 18 ott 2016, 15:43

No, anche io solo sui rulli, ho una scassatissima ridley da ciclocross a cui ho rotto anche un dente della compatta in un guado

Avatar utente
simone03031986
Seniores
Seniores
Messaggi: 2517
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 20:16

Re: CICLISMO: allenamento, meccanica

Messaggio da simone03031986 » mar 18 ott 2016, 20:38

Anche usati, sono dispositivi che ancora non si trovano a meno di 400-500€...ma forse è meglio così dai

Da domani, speriamo, dovrei essere di nuovo operativo con la bdc
188cmx72.5kg,nato86,Ambit2R
PB 1km=2'50''_3km=9'09''_1500=4'24''45_5km=16'27''_10km=36'29''_MM=1h20'20
Immagine

Avatar utente
simone03031986
Seniores
Seniores
Messaggi: 2517
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 20:16

Re: CICLISMO: allenamento, meccanica

Messaggio da simone03031986 » gio 20 ott 2016, 22:54

Volendo fare una spesa, aggiornereste le ruote oppure l'intero gruppo?
Per quanto riguarda le ruote, guadagnerei circa 7-8 etti che su questo componente non sono pochi.
Per quanto riguarda il gruppo, non ne ho idea
188cmx72.5kg,nato86,Ambit2R
PB 1km=2'50''_3km=9'09''_1500=4'24''45_5km=16'27''_10km=36'29''_MM=1h20'20
Immagine

Rispondi