Come lavora l'organismo a parità sforzo corsa-bici?

L'allenamento in BDC
Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 9237
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Come lavora l'organismo a parità sforzo corsa-bici?

Messaggio da Zedemel » ven 10 mag 2019, 19:12

chippz ha scritto:
ven 10 mag 2019, 17:08
Zedemel ha scritto:
ven 10 mag 2019, 16:17
Al di là dei numeri, sia per l'attendibilità del rullo, sia per il fatto che si paragona una buona preparazione nella corsa vs una preparazione naif in bici, sarebbe normale constatare cose migliori in bici, dove di quello che spingi ha un ritorno ( tra l' altro non devi nemmeno pensare alla coordinazione che sei ancorato al rullo, l'unica volta che dovevi guidare ti sei cappottato), mentre nella corsa ipotizzo grossi sprechi di energia con basse frequenze, dispersione verticale, pessima distribuzione dello sforzo.
Concordo con te, ma non spiega del tutto la cosa.
Come abbiamo visto, nel mio caso, fino ai 3000m l'IF a piedi è migliore che in bici. Il che potrebbe dipendere da un relativamente minor allenamento aerobico in bici, ma non è detto: a dicembre la differenza era molto più marcata rispetto ad ora. E quindi mi chiedo se, continuando a migliorare sui rulli, col tempo riuscirò a migliorare l'IF rulli su tutto e non solo sul mezzofondo/velocità.
Se ciò dovesse accadere (e come ho detto a dicembre rispetto a ora la differenza era molto più marcata), vuol dire quindi essere migliorato su tutto (intendo "essere in grado di reggere lo stesso grado di sforzo a piedi, per un periodo più lungo in bici", così come l'IF che tengo in un 800m a palla ora sui rulli lo riesco a tenere per quasi 3 minuti, il che vuol dire che per 2,x minuti sono in grado di tenere un IF maggiore, cosa che mesi fa non mi era possibile).

Invece dai 3000m in giù la tecnica e il mezzo rendono le cose molto più facili in bici, inoltre la differenza di IF a piedi tra me ed un elite è praticamente identica. Il WR dei 1500m dovrebbe dare circa 1,26 IF... il mio pb 1500 invece da 1,24 IF...
Invece dagli 800m in giù la situazione dovrebbe cambiare parecchio. Rudisha mi sa fa 1,44 forse pure di più (quanto aveva di soglia?) e la cosa peggiora nei 400/200 fino ad arrivare a Bolt che l'IF di quei suoi 100m dovrebbe corrispondermi a tipo 60 watt in più del mio massimo picco di watt raggiunto.. quindi impossibile.
le solite 15 righe per esprimere quale ipotesi?
A mazza di dobermann
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 10648
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: Come lavora l'organismo a parità sforzo corsa-bici?

Messaggio da chippz » ven 10 mag 2019, 19:50

Che attualmente è così. Ma cosa succederà al variare della ftp sui rulli?
Domani voglio riprovare il test fallito dell'altro giorno sui rulli. Se mi darà una stima più alta, allora cambieranno tutti gli IF appena calcolati degli sforzi rulli.
Abbiamo visto però che a dicembre avevo una soglia più bassa e un IF più basso su tutti i ritmi. Vuol dire quindi che migliorando la soglia potenzialmente aumentano pure gli IF?
Cioè:
-dicembre: 170w soglia e 198w cp5 = IF: 1,16 (più basso del IF 1500m a piedi)
-aprile: 250w soglia e 330w cp5 = IF: 1,31 (più alto del IF 1500m a piedi)
Vuol dire quindi che tanto più aumenta la soglia, tanto più aumenta lo scarto con i ritmi più veloci (nella corsa succede l'incontrario..)?
Però può semplicemente essere indotto dall'aver fatto i periodi di quasi solo lavori sui rulli... o di non essermi testato tante volte sulla soglia.. :D

Vabbé, è il mio solito partire per la tangente. :D
Embrace your dreams and honor!
1h26' / 37':40" / 17':39" / 10':22" / 5':06" / 4':44" / 3':00" / 2':16" / 1':00"
Watt: ftp 280 / 20' 295 / 10' 315 / 5' 357 / 3' 357 / 2' 378 / 1' 466 / 30" 531 / max 750

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 9237
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Come lavora l'organismo a parità sforzo corsa-bici?

Messaggio da Zedemel » ven 10 mag 2019, 20:14

Sempre sintetico :-)
Non mi pare logico mettere insieme la parte anaerobica e quella aerobica di questo IF. Diventando più forte è normale che gli IF s'impennino di più. Non ti ricordi quei grafici di curve di potenza del ciclismo che erano state postate?
A mazza di dobermann
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

lore75
Seniores
Seniores
Messaggi: 2145
Iscritto il: mar 17 feb 2015, 10:45

Re: Come lavora l'organismo a parità sforzo corsa-bici?

Messaggio da lore75 » sab 11 mag 2019, 7:24

Hai perso una giornata su sta cosa e non ti viene in mente che i cp sotto il minuto si fanno lanciati mentre a piedi 100-400 si parte da fermi

Sport diversi e non paragonabil
PB 1500 - Dubai 2017 5.19
PB 3000 - Dubai 2017 11.29
PB 5000 - Dubai 2018 20.01
PB 10000 - Dubai 2018 40.48
PB Mezza - RAK 2016 1.32.24

"Concimare oggi per vincere domani "
Www.compostraining.com

lore75
Seniores
Seniores
Messaggi: 2145
Iscritto il: mar 17 feb 2015, 10:45

Re: Come lavora l'organismo a parità sforzo corsa-bici?

Messaggio da lore75 » sab 11 mag 2019, 9:09

Ah oggi invece di continuare a provare a dimostrare che puoi fare un 800 in 1'59 con equazioni differenziali alle derivate parziali magari guardati la cronoscalata al San Luca su Rai3

Così capisci che vuol dire pedalare
PB 1500 - Dubai 2017 5.19
PB 3000 - Dubai 2017 11.29
PB 5000 - Dubai 2018 20.01
PB 10000 - Dubai 2018 40.48
PB Mezza - RAK 2016 1.32.24

"Concimare oggi per vincere domani "
Www.compostraining.com

chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 10648
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: Come lavora l'organismo a parità sforzo corsa-bici?

Messaggio da chippz » sab 11 mag 2019, 9:25

lore75 ha scritto:
sab 11 mag 2019, 7:24
Hai perso una giornata su sta cosa e non ti viene in mente che i cp sotto il minuto si fanno lanciati mentre a piedi 100-400 si parte da fermi

Sport diversi e non paragonabil
I miei pb di cp sotto il minuto li ho fatti con partenza da quasi fermo (cioè, attorno i 120/140watt, esattamente come tutti gli altri cp), tranne il cp max che è il picco massimo raggiunto. Però già nel cp15" spreco almeno 5 secondi a spingere, facile se parti già da 400w! .. :D
Embrace your dreams and honor!
1h26' / 37':40" / 17':39" / 10':22" / 5':06" / 4':44" / 3':00" / 2':16" / 1':00"
Watt: ftp 280 / 20' 295 / 10' 315 / 5' 357 / 3' 357 / 2' 378 / 1' 466 / 30" 531 / max 750

Avatar utente
L'Appiedato
Seniores
Seniores
Messaggi: 2497
Iscritto il: dom 8 mar 2015, 13:56

Re: Come lavora l'organismo a parità sforzo corsa-bici?

Messaggio da L'Appiedato » sab 11 mag 2019, 11:01

Pensavo che pedalando sui rulli sei vincolato e secondo me i cp sotto il minuto o di breve durata sono un po' compromessi.
Pensa ad uno sprinter quando fa una volata, si alza sui pedali, la bici si piega, sbanda a destra e a sinistra peró riesce ad imprimere sui pedali tutta la potenza di tutto il corpo, sui rulli sei molto più composto.
Quindi, forse, ad esempio sui rulli il cp 15' ti restituisce un IF inferiore rispetto ai 100m a piedi perché in realtà non sei proprio a tutta.
Poi sono tutte cose che lasciano il tempo che trovano.
La correlazione tra i 2 sport sarebbe meno sbagliata se anche per la corsa disponessi di un misuratore di potenza. Quella equazione non considera l'espressione della forza. 100m corsi in 12 sec con un'ottima tecnica e 100m corsi, dalla stessa persona, in 12 tallonando darebbero lo stesso IF il che non è corretto
Ultima modifica di L'Appiedato il sab 11 mag 2019, 11:06, modificato 1 volta in totale.
" personaggio occulto, un massone, un beato paolo" (cit. Lucaliffo)
http://appiedato.blogspot.it/

lore75
Seniores
Seniores
Messaggi: 2145
Iscritto il: mar 17 feb 2015, 10:45

Re: Come lavora l'organismo a parità sforzo corsa-bici?

Messaggio da lore75 » sab 11 mag 2019, 11:06

chippz ha scritto:
sab 11 mag 2019, 9:25
lore75 ha scritto:
sab 11 mag 2019, 7:24
Hai perso una giornata su sta cosa e non ti viene in mente che i cp sotto il minuto si fanno lanciati mentre a piedi 100-400 si parte da fermi

Sport diversi e non paragonabil
I miei pb di cp sotto il minuto li ho fatti con partenza da quasi fermo (cioè, attorno i 120/140watt, esattamente come tutti gli altri cp), tranne il cp max che è il picco massimo raggiunto. Però già nel cp15" spreco almeno 5 secondi a spingere, facile se parti già da 400w! .. :D
È comunque un lanciato
PB 1500 - Dubai 2017 5.19
PB 3000 - Dubai 2017 11.29
PB 5000 - Dubai 2018 20.01
PB 10000 - Dubai 2018 40.48
PB Mezza - RAK 2016 1.32.24

"Concimare oggi per vincere domani "
Www.compostraining.com

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 9237
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Come lavora l'organismo a parità sforzo corsa-bici?

Messaggio da Zedemel » sab 11 mag 2019, 11:22

L'Appiedato ha scritto:
sab 11 mag 2019, 11:01
Poi sono tutte cose che lasciano il tempo che trovano.
La correlazione tra i 2 sport sarebbe meno sbagliata se anche per la corsa disponessi di un misuratore di potenza.
Esatto, peraltro ci sarebbero sempre gli errori di misura degli strumenti.
A questo punto @chippz compra pure Stryd e sei a posto, hai comprato una bici di cui te ne frega niente, puoi prendere pure quello. È un bel giochino, misura potenza, stiffness, oscillazioni verticali. Dopo ti puoi sbizzarrire in migliaia di numeri e portare il diario a 1.500 pagine.
A mazza di dobermann
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 10648
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: Come lavora l'organismo a parità sforzo corsa-bici?

Messaggio da chippz » sab 11 mag 2019, 12:04

Appiedato, hai ragione! Non ci avevo pensato!
Senza contare che pure il cpmax l'ho ottenuto pedalando seduto (lo so, orli.. mi ricordo la discussione.. Devo prendere l'abitudine :D).

@lore75 Bolt in un 100m lanciato fa sotto i 9"5 quindi magari il rapporto rimane uguale.
Comunque con la giusta considerazione di Appiedato, la differenza si assottiglia..

@Zedemel eh, a sto punto... :D
Comunque ho sviluppato un nuovo dubbio riguardo quello che dicevo ieri sulla correlazione ftp e IF negli sforzi >10 minuti...
Rielaboro e ti dico. :)
Embrace your dreams and honor!
1h26' / 37':40" / 17':39" / 10':22" / 5':06" / 4':44" / 3':00" / 2':16" / 1':00"
Watt: ftp 280 / 20' 295 / 10' 315 / 5' 357 / 3' 357 / 2' 378 / 1' 466 / 30" 531 / max 750

Rispondi