Giro 2020

Discussioni generali sulla BDC
Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 12654
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Giro 2020

Messaggio da Zedemel » sab 24 ott 2020, 10:36

lore75 ha scritto:
sab 24 ott 2020, 6:33
Zedemel ha scritto:
ven 23 ott 2020, 18:49
Perché lato scienziato devi prendere in considerazione tutte le ipotesi, mentre lato tifoso zwift perché fai zwift cerchi di tirare le conclusioni che favoriscono zwift.
Qui devo spezzare una lancia a favore di Chippz. Lui è uscito in Mountain Bike col circolo amatori (tutti rigorosamente equipaggiati con BdC) e li ha ripetutamente staccati in salita
Questo valida le sue teorie scientificamente
:) a parte la battuta, Chippz ha buone prestazioni, un po' come le aveva anche quando correva.
Come ripeto spesso, dipende da quale parte della gaussiana uno vuole guardare.
A mazza di dobermann
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Avatar utente
disti
Top Runner
Top Runner
Messaggi: 4046
Iscritto il: dom 8 mar 2015, 19:45

Re: Giro 2020

Messaggio da disti » sab 24 ott 2020, 10:59

Ritornando in topic avete visto la protesta ieri di una parte dei ciclisti che ha portato ad accorciare la tappa? Io la trovo vergognosa e irrispettosa verso il giro d'Italia. Ma mi domando se questi con 13°C sentono freddo, d'inverno allora non si allenano mai? Io li avrei squalificati tutti
1km: 3'12" - 23/07/2019
1.5km: 4'59" - 02/10/2020
3km: 10'35" - 01/08/2020
5km: 18'28" - 28/08/2020
10km strada: 37'32" - 16/02/2020
HM: 1h22m51s - 03/11/2019
M: 2h55m09s - 20/10/2019
https://www.strava.com/athletes/dario84

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 12654
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Giro 2020

Messaggio da Zedemel » sab 24 ott 2020, 11:09

disti ha scritto:
sab 24 ott 2020, 10:59
Ritornando in topic avete visto la protesta ieri di una parte dei ciclisti che ha portato ad accorciare la tappa? Io la trovo vergognosa e irrispettosa verso il giro d'Italia. Ma mi domando se questi con 13°C sentono freddo, d'inverno allora non si allenano mai? Io li avrei squalificati tutti
Allucinante.
Questa cosa è molto strana, poi vedo VAM notevoli in salita, poi vedo questo Cerny che viaggia a quasi 60 all'ora senza essere nemmeno avvicinato da 5 che si davano il cambio con Campenaerts in mezzo.
Sento puzza di bruciato.
A mazza di dobermann
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Avatar utente
marekminutski
Seniores
Seniores
Messaggi: 2461
Iscritto il: lun 1 feb 2016, 22:51

Re: Giro 2020

Messaggio da marekminutski » dom 25 ott 2020, 18:10

Vince TGH (com’era prevedibile dopo il risultato di ieri). Ganna vince la 4a tappa e con le 2 di TGH e quella di Narvaez la Ineos vince 7 tappe su 20.
Bravo Almeida che porta via la 4a posizione a Bilbao, se migliora nelle salite lunghe ci farà divertire.

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 12654
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Giro 2020

Messaggio da Zedemel » lun 26 ott 2020, 0:02

marekminutski ha scritto:
ven 23 ott 2020, 10:22
NicolaRossi1 ha scritto:
ven 23 ott 2020, 9:40
Marek, secondo te, lo stato di forma di Nibali dipende anche dalla qualità del suo allenamento?

Mi chiedo come mai la Ineos riesca sistematicamente a far andare forti i corridori e le altre squadre no.

Mi spiego, in questo momento Dennis, che non é proprio un uomo da grandi giri, sarebbe probabilmente davanti a Nibali se avesse curato la generale.

Non é che in termini di allenamento sono molto avanti rispetto ai concorrenti?
Produrre risultati con questa sistematicità non é un caso e, quando vedo Nibali con Slongo, mi chiedo se in una squadra come la Sky Vincenzo avrebbe reso meglio :boh:
Che la Ineos faccia andare forte chiunque è tutto da discutere. Froome non sono riusciti a rigenerarlo, Bernal quest’anno non la muoveva, Thomas sembrava davvero in forma ma fino a tre settimane prima del Giro si staccava da 40 corridori al Delfinato, Sivakov sembrava spaccare il mondo poi tra cadute e il resto è saltato, Carapaz vedi alla Vuelta che non è proprio il migliore (arriva davanti ma non va come Bernal al Tour 2019), Geoghegan Hart va forte perché il livello del Giro è scadente.
Insomma, vero che storicamente alla Ineos escono i campioni, ma ne hanno bruciati anche parecchi (Porte e Landa su tutti...)

Dennis è anni che dice di voler curare la generale (l’anno scorso ha litigato con la ex squadra proprio per questo) ma quando poi ci si è trovato è sempre saltato. Poi che in questo Giro avrebbe potuto finire nei 10 (o forse nei 5) sono d’accordo, ma ripeto, è un Giro scadente.

Su Nibali dico che ormai è passato il suo tempo. Come per Froome, come fu per Basso e Cunego. Ormai a quei livelli si allenano tutti in modo molto simile. Slongo non è uno sprovveduto, però se manca la materia prima, i miracoli non li fa.

La cosa tragica a mio avviso è che in Italia continuiamo a sfornare corridori discreti per le corse di un giorno (penso, oltre a Ganna, a Battistella e Sobrero), ma per i grandi giri c’è il vuoto cosmico (aspettiamo Ciccone che quest’anno ha avuto il coronavirus, ma a mio avviso non è un corridore da 3 settimane...). Il problema so anche qual è: che a livello dilettantistico il 95% delle gare sono per velocisti e/o finisseur, di conseguenza gli scalatori puri fanno fatica a farsi notare.
Non è andata malaccio cmqe alla Ineos :-)
A mazza di dobermann
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Rispondi