Giro D'Italia & Tour De France 2019

Discussioni generali sulla BDC
Avatar utente
disti
Seniores
Seniores
Messaggi: 2425
Iscritto il: dom 8 mar 2015, 19:45

Re: Giro D'Italia 2019

Messaggio da disti » mar 14 mag 2019, 21:44


Zedemel ha scritto:Giro interessante, mi sa che non sarà la singola tappa, ma vincerà chi gestirà meglio le forze, la seconda parte di giro è molto concentrata.

Nibali ha saputo sopperire con intelligenza ad un livello che non è quello dei grandissimi. Non so se avrebbe quel tour se Contador e Froome non si schiantavano.
Secondo me in quel tour è stato sfortunato Nibali a non averli come avversari perché era in una forma eccezionale e li avrebbe asfaltati.
Io l'unico che non sopporto è Simon Yates
Pb 1000m: 3'12" Allenamento - 23/07/2019
Pb 1/2 Maratona: 1h22m55s 1°Run4EtnaCity Half Marathon - 25/02/2018
Pb Maratona: 2h56m24s 35°Maratona di Siviglia - 17/02/2019
https://www.strava.com/athletes/dario84

Avatar utente
marekminutski
Promesse
Promesse
Messaggi: 1732
Iscritto il: lun 1 feb 2016, 22:51

Re: Giro D'Italia 2019

Messaggio da marekminutski » mar 14 mag 2019, 21:52

disti ha scritto:
mar 14 mag 2019, 21:44

Secondo me in quel tour è stato sfortunato Nibali a non averli come avversari perché era in una forma eccezionale e li avrebbe asfaltati.
Io l'unico che non sopporto è Simon Yates
No dai Dario. Poi con i "se" non si fa la storia, ma secondo arrivò Jean Christophe Peraud che aveva 37 anni e che aveva 1 vittoria in carriera. Le altre volte che Nibali ha mirato un GT le ha prese (ricordo che vinse una Vuelta grazie a Igor Anton che centrò un palo della segnaletica di una rotonda a 50 km/h), vedi soprattutto il giro di Dumoulin.

L'unico vero GT che ha vinto meritatamente è stato il Giro 2016 ma, anche lì, ricordiamoci che gli avversari erano un Kruijswiik sfortunato come pochi, Zakarin che in discesa sembra mio nonno (adesso a 87 anni eh), Chaves che era alla prima esperienza e Valverde che nei grandi giri non è mai stato un vincente.

Un merito lo devo riconoscere a Nibali: quello di essere l'unico nel ciclismo moderno che riesce ad essere al via tra i favoriti/potenziali vincitori sia nei GT che in certe classiche (anche se pure Yates ormai mi pare ben indirizzato in tal senso).

NicolaRossi1
Allievi
Allievi
Messaggi: 419
Iscritto il: dom 5 ago 2018, 9:17

Re: Giro D'Italia 2019

Messaggio da NicolaRossi1 » mar 14 mag 2019, 21:59

Ottimo thread, io tifo Nibali perché ha le palle di gareggiare su più "specialità" ed é quasi sempre competitivo.
Roglic é molto difficile da battere quest'anno.
Vedremo

chippz
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 10336
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 17:52

Re: Giro D'Italia 2019

Messaggio da chippz » mar 14 mag 2019, 22:06

Io tifo Frapporti, non ho mai seguito ciclismo però in due tappe che ho visto lui ha fatto le sparate solitarie o con gruppi ristretti.
Speravo non lo prendessero più..
Embrace your dreams and honor!
1h26' / 37':40" / 17':39" / 10':22" / 5':06" / 4':44" / 3':00" / 2':16" / 1':00"
Watt: ftp 251 / 20' 265 / 10' 282 / 5' 329 / 3' 342 / 2' 366 / 1' 466 / 30" 521 / max 738

Zedemel
Elite
Elite
Messaggi: 8998
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 19:41

Re: Giro D'Italia 2019

Messaggio da Zedemel » mar 14 mag 2019, 22:13

marekminutski ha scritto:
mar 14 mag 2019, 21:52

Un merito lo devo riconoscere a Nibali: quello di essere l'unico nel ciclismo moderno che riesce ad essere al via tra i favoriti/potenziali vincitori sia nei GT che in certe classiche (anche se pure Yates ormai mi pare ben indirizzato in tal senso).
Ha la grande capacità di usare la testa per compensare un livello inferiore (ovviamente parliamo di piccole differenze). Sa guidare la bici, cosa non così scontata.
Bravo lui, perché nella storia ci son stati corridori fortissimi arrivati quasi sempre secondi o terzi.
A mazza di dobermann
PB: 10.000m 41'09" (05/02/17), 21.097m 1h32'21"(19/02/17)

Avatar utente
disti
Seniores
Seniores
Messaggi: 2425
Iscritto il: dom 8 mar 2015, 19:45

Re: Giro D'Italia 2019

Messaggio da disti » mar 14 mag 2019, 22:20

Froome e Contador a quel tour non li vedevo bene e sicuramente non erano nella migliore condizione anche perché avevano preso già 2 minuti prima di ritirarsi dalla gara. Comunque corcordo che Froome e Contador sono molto più forti di Nibali nei grandi giri. A me piacevano le prime frullate di Froome, era brutto da vedere in bici ma era impressionante ora è ancora molto forte ma qualche anno fa era imbattibile
Pb 1000m: 3'12" Allenamento - 23/07/2019
Pb 1/2 Maratona: 1h22m55s 1°Run4EtnaCity Half Marathon - 25/02/2018
Pb Maratona: 2h56m24s 35°Maratona di Siviglia - 17/02/2019
https://www.strava.com/athletes/dario84

NicolaRossi1
Allievi
Allievi
Messaggi: 419
Iscritto il: dom 5 ago 2018, 9:17

Re: Giro D'Italia 2019

Messaggio da NicolaRossi1 » mar 14 mag 2019, 23:47

Zedemel ha scritto:
mar 14 mag 2019, 22:13
marekminutski ha scritto:
mar 14 mag 2019, 21:52

Un merito lo devo riconoscere a Nibali: quello di essere l'unico nel ciclismo moderno che riesce ad essere al via tra i favoriti/potenziali vincitori sia nei GT che in certe classiche (anche se pure Yates ormai mi pare ben indirizzato in tal senso).
Ha la grande capacità di usare la testa per compensare un livello inferiore (ovviamente parliamo di piccole differenze). Sa guidare la bici, cosa non così scontata.
Bravo lui, perché nella storia ci son stati corridori fortissimi arrivati quasi sempre secondi o terzi.
Infatti a livelli fisiologici probabilmente é un po' inferiore ai top, ma dobbiamo considerare che non si concentra quasi mai su un evento all'anno come invece fanno i top.

Vorrei vedere quanto un Froome potrebbe essere competitivo facendo tutta la stagione delle classiche, come fece Nibali nel 2018.

È chiaro che se dovessi prendere un corridore per vincere una prova a tempo in salita scelgo Froome, Contador ecc..ecc, ma il ciclismo é fatto di molto più dei soli valori fisici.
In più C'é da considerare la parte doping, da quanto ne so é uno dei pochi a non essere mai stato trovato positivo.

Avatar utente
marekminutski
Promesse
Promesse
Messaggi: 1732
Iscritto il: lun 1 feb 2016, 22:51

Re: Giro D'Italia 2019

Messaggio da marekminutski » mer 15 mag 2019, 6:58

chippz ha scritto:
mar 14 mag 2019, 22:06
Io tifo Frapporti, non ho mai seguito ciclismo però in due tappe che ho visto lui ha fatto le sparate solitarie o con gruppi ristretti.
Speravo non lo prendessero più..
Rispecchi perfettamente la tua mentalità: infatti tifi uno che si mette in mostra sempre ma alla fine non conclude mai niente e non vince un cazzo :lol:

Avatar utente
marekminutski
Promesse
Promesse
Messaggi: 1732
Iscritto il: lun 1 feb 2016, 22:51

Re: Giro D'Italia 2019

Messaggio da marekminutski » mer 15 mag 2019, 7:10

disti ha scritto:
mar 14 mag 2019, 22:20
Froome e Contador a quel tour non li vedevo bene e sicuramente non erano nella migliore condizione anche perché avevano preso già 2 minuti prima di ritirarsi dalla gara. Comunque corcordo che Froome e Contador sono molto più forti di Nibali nei grandi giri. A me piacevano le prime frullate di Froome, era brutto da vedere in bici ma era impressionante ora è ancora molto forte ma qualche anno fa era imbattibile
Vero, ma quell'inizio di Tour fu "drogato" dalla tappa di Roubaix in cui caddero praticamente tutti tranne Nibali (oh, anche saper non cadere è una dote, Lance Armstrong (al di là delle polemiche) era l'unico che non cadeva mai, pure quella volta che sembrava spacciato con Beloki che gli cadde davanti guardate come si salvò (secondo 0:20) https://youtu.be/Gr89ku-K2WU ). Quindi poi sulle salite era ancora tutto da vedere.

Froome ha cambiato drasticamente modo di correre per il fatto che ormai la Sky/Ineos è diventata troppo più forte delle altre. Prima lo portavano ai -7 km e poi doveva staccare lui gli avversari. Ora Wout Poels si sposta a 3 km dall'arrivo quando sono rimasti lui, Froome e Quintana.
Fermo restando che, errore tattico di Dumoulin a parte, quello che ha fatto l'anno scorso nella tappa 19 (quella del Finestre) è stato qualcosa di leggendario nel ciclismo moderno.

Avatar utente
loris
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3113
Iscritto il: lun 9 feb 2015, 12:36

Re: Giro D'Italia 2019

Messaggio da loris » mer 15 mag 2019, 15:26

Si è ritirato Dumoulin.

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

PB:10km: 43'20" -21km: 1'40'45" -42km: 3h28'16" -50km: 4h44'13" -100km: 11h41'09"
next: 25/05 100km Del Passatore

http://www.lamiacorsa.it

Rispondi