Come preparare uno Sprint

Allenamenti per il Tristhlon
Rispondi
mb70
Juniores
Juniores
Messaggi: 652
Iscritto il: gio 1 set 2016, 21:59

Come preparare uno Sprint

Messaggio da mb70 » mer 11 lug 2018, 12:03

Apro la discussione. Magari se oltre alla tabella che in qualche modo si può recuperare dal www si riesce a individuare un ragionamento su come impostare il periodo generale e poi quello specifico.

Inviato dal mio SM-G928F utilizzando Tapatalk


lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12808
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Come preparare uno Sprint

Messaggio da lucaliffo » mer 11 lug 2018, 15:21

ho allenato uno che veniva dalla corsa e poi si diede al tri, fece sprint, olimpico e mezzoiron (poi fece anche l'iron ma da solo).
lo sprint dura quasi come una mezza, prima cosa da tenere in conto.
non è facile coordinare le cose perchè bisogna alternare sia le 3 specialità sia sedute hard/soft/lunghe.
bisogna inventarsi schemi MATEMATICI :shock:
me ne fregai di come impostano gli altri triatleti, usai solo schemi adattandoli alla logistica (terza complicazione) e ai bisogni del soggetto (quarta complicazione).

ah, ciliegina sulla torta, una volta a settimana faceva pure arrampicata :testata:
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
L'Appiedato
Promesse
Promesse
Messaggi: 1379
Iscritto il: dom 8 mar 2015, 13:56

Re: Come preparare uno Sprint

Messaggio da L'Appiedato » mer 11 lug 2018, 16:20

lucaliffo ha scritto:
mer 11 lug 2018, 15:21
ho allenato uno che veniva dalla corsa e poi si diede al tri, fece sprint, olimpico e mezzoiron (poi fece anche l'iron ma da solo).
lo sprint dura quasi come una mezza, prima cosa da tenere in conto.
non è facile coordinare le cose perchè bisogna alternare sia le 3 specialità sia sedute hard/soft/lunghe.
bisogna inventarsi schemi MATEMATICI :shock:
me ne fregai di come impostano gli altri triatleti, usai solo schemi adattandoli alla logistica (terza complicazione) e ai bisogni del soggetto (quarta complicazione).

ah, ciliegina sulla torta, una volta a settimana faceva pure arrampicata :testata:
Io ho un amico che fa gli ironman.
nel tempo libero fa tennis (con tanto di lezioni), pesca e d'inverno sci alpino :joint:
" personaggio occulto, un massone, un beato paolo" (cit. Lucaliffo)
http://appiedato.blogspot.it/

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12808
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Come preparare uno Sprint

Messaggio da lucaliffo » mer 11 lug 2018, 16:42

uncinetto e collezione di coleotteri no? :)
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

Avatar utente
Ericradis
Seniores
Seniores
Messaggi: 3469
Iscritto il: ven 27 feb 2015, 21:58

Re: Come preparare uno Sprint

Messaggio da Ericradis » mer 11 lug 2018, 18:12

Io ho fatto tre o quattro triathlon sprint, a Locarno e a Mandello del Lario. Li ho praticamente improvvisati, soffrendo nel nuoto e con tempi di cambio lunghissimi. E ho fatto qualche triathlon invernale nel quale ero abbastanza competitivo anche senza preparazione specifica.

mb70
Juniores
Juniores
Messaggi: 652
Iscritto il: gio 1 set 2016, 21:59

Re: Come preparare uno Sprint

Messaggio da mb70 » mer 11 lug 2018, 19:19

Ecco diciamo che ci sto pensando perché dopo la ricostruzione del LCA non posso pensare di riatletizzarmi correndo e basta. Il triathlon lo vedo divertente.
Lucaliffo hai centrato il punto. Se uno volesse fare con criterio una preparazione (esordiente e meno che principiante), che nel mio caso è parte del divertimento, diventa assai complicata. Ho tre mesi per pensarci

Inviato dal mio SM-G928F utilizzando Tapatalk


mb70
Juniores
Juniores
Messaggi: 652
Iscritto il: gio 1 set 2016, 21:59

Re: Come preparare uno Sprint

Messaggio da mb70 » dom 22 lug 2018, 20:38

Grazie agli spunti sempre interessanti che trovo nel 3d il fatto del giorno non perdo il contatto con gli altri 3d, dal momento che ho appena fatto l'intervento lca e che dovrò impegnarmi non poco nella riabilitazione prima di poter passare alla riatletizzazione (brutta sta parola).
Allora scrivo che sto leggendo il testo di tal kleanthous sul triathlon. Il tipo inventa un suo algoritmo per far conciliare obiettivi/tempi a disposizione/livelli di stress.
Mox me lo studio e nei prossimi giorni vi dico meglio.

Inviato dal mio SM-G928F utilizzando Tapatalk


mb70
Juniores
Juniores
Messaggi: 652
Iscritto il: gio 1 set 2016, 21:59

Re: Come preparare uno Sprint

Messaggio da mb70 » sab 28 lug 2018, 13:35

La Routine di allenamento

Indispensabile fissarne una se si vuole seguire un razionale nell'impostare l'allenamento delle 3 discipline.
Indispensabile fissarla per organizzare i tempi e conciliare con quelli di famiglia/lavoro/altro.

Su un ciclo di 4 settimane si programmano 3 allenamenti (almeno, ma possono diventare 6/9). In ogni settimana 1(almeno ma poi come sopra 2/3) allenamento per disciplina.

Nelle 4 settimane ogni disciplina segue un'alternanza di intensità (bassa/molto bassa-media-alta-molto alta).
All'interno della singola settimana si alternano le 3 discipline con allenamenti di diversa intensità.

Ciliegina sulla torta si prova a fare il microciclo con la 4^ di scarico.

Prossimo post sulle fasi della preparazione.
Aloa




lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12808
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: Come preparare uno Sprint

Messaggio da lucaliffo » sab 28 lug 2018, 14:27

volendo e potendo, si possono anche fare allenamenti "bisex" ;)
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

mb70
Juniores
Juniores
Messaggi: 652
Iscritto il: gio 1 set 2016, 21:59

Re: Come preparare uno Sprint

Messaggio da mb70 » sab 28 lug 2018, 14:59

Hai fatto bene. Non si ribadisce mai troppo

Inviato dal mio SM-G928F utilizzando Tapatalk


Rispondi